L'ARTISTA DELLO STENCIL COLPISCE ANCORA
Notizie e politica - 20/03/2014 14:12

A Padova impazza la curiosità sull'artista dello stencil. La sua prima "apparizione" è stata in via Barbarigo, davanti al liceo Nievo, l'anonimo artista di strada ha riprodotto la foto di una classe maschile a grandezza naturale. L'episodio sembrava un caso isolato, se non fosse che ieri è stata scoperta un'altra opera sempre in un punto storico della città. La nuova opera si trova in Via Vescovado sulle mura del palazzo Luzzato Dina in Via Buzzacarini, dove si trova il dipartimento di Storia dell'Università di Padova. Si tratta della riproduzione, a grandezza naturale, di una foto di classe femminile. Molti gli interrogativi sull'identità dell'autore. Andrea Colasio, assessore alla Cultura del Comune di Padova, afferma: " Questo autore sceglie edifici storici, presumo voglia lavorare sul filo dell'identità, però ha ,perchè si tratta di un palazzo storico ed il suo intervento è da considerarsi un'aggressione al palazzo".

Clicca mi piace sulla nostra pagina facebook https://www.facebook.com/gruppotv7 per rimanere aggiornato in tempo reale sulle notizie del tuo territorio. Grazie.

 

L'ARTISTA DELLO STENCIL COLPISCE ANCORA

A Padova impazza la curiosità sull'artista dello stencil. La sua prima "apparizione" è stata in via Barbarigo, davanti al liceo Nievo, l'anonimo artista di strada ha riprodotto la foto di una classe maschile a grandezza naturale. L'episodio sembrava un caso isolato, se non fosse che ieri è stata scoperta un'altra opera sempre in un punto storico della città. La nuova opera si trova in Via Vescovado sulle mura del palazzo Luzzato Dina in Via Buzzacarini, dove si trova il dipartimento di Storia dell'Università di Padova. Si tratta della riproduzione, a grandezza naturale, di una foto di classe femminile. Molti gli interrogativi sull'identità dell'autore. Andrea Colasio, assessore alla Cultura del Comune di Padova, afferma: " Questo autore sceglie edifici storici, presumo voglia lavorare sul filo dell'identità, però ha ,perchè si tratta di un palazzo storico ed il suo intervento è da considerarsi un'aggressione al palazzo".

Clicca mi piace sulla nostra pagina facebook https://www.facebook.com/gruppotv7 per rimanere aggiornato in tempo reale sulle notizie del tuo territorio. Grazie.

 

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@fintrading.tv

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy
Informativa estesa cookie

PADOVA-BASSANO,URGE STRADA SICURA E COMPETITIVA --- Da oltre dieci anni i Sindac...

Un viaggio emozionale fra gli straordinari tesori della città di Padova: una produzione originale TV7 tra gli affreschi del Trecento candidati a Patrimonio del...

GRAFFITI PATAVINI FRA BELLEZZA E VANDALISMO - Anche a Padova sono diffusi i graffiti, una pratica es...

LA PADOVA DELL'ARTE FRA MERAVIGLIA E INCURIA - Città del Santo, città d'arte: Padova è stata per secoli secoli un centro artistico e culturale di prima importanza, ruolo che ci ha lasciato preziose...

ACEGAS: Un albero speciale che recupera la magia del Natale

Primus Inter Pares del 21/11/2018 - Il Rotary la Cultura e lo Sviluppo: una sfida per il benessere di tutti. Ospiti: - Dott.ssa COSTANZA FI...

BARCO TEATRO APPRODA NEL CUORE DI PADOVA - Un nuovo spazio per spettacoli, cultura e cucina è nato nel cuore di Padova: è Barco Teatro, un luogo in cui la sperimentazione del pal...

BAGLIONI TRIPLICA A PADOVA IL CONCERTO "AL CENTRO". Questa sera Claudio Baglioni si esibirà alla Kioene Arena a Padova. Tre serate di music...

SPACCATA AL DUCA D'AOSTA, COLPO DA 40 MILA EURO Nuova spaccata a Padova: colpito questa notte il ne...