IL VENETO IN DEFLAZIONE
Notizie e politica - 16/04/2014 14:06

Ormai non ci sono dubbi, lo dimostrano i numeri, il Veneto è in deflazione ed è l'unica regione in Italia. A dirlo è l’ultima rilevazione relativa al mese di marzo. Un processo che sembra ormai inarrestabile anche nel resto del Paese, visto che il dato medio nazionale si è attestato al +0,4%. La contrazione dei consumi delle famiglie italiane e il raffreddamento dei prezzi dei prodotti e dei servizi hanno ormai raggiunto livelli allarmanti.
 A darne notizia è l’Ufficio studi della CGIA che ha analizzato l’andamento dei prezzi registrato tra il mese di marzo del 2013 e lo stesso mese di quest’anno.
Nonostante il Veneto sia la prima regione turistica d’Italia e registri un livello medio di reddito per residente tra i più elevati del Paese, la “gelata” dei prezzi non ha avuto eguali in nessun altra parte del territorio: la variazione percentuale nel periodo considerato è stata pari al -0,1%. Ad un passo dalla deflazione anche il Friuli Venezia Giulia e il Lazio che manifestano una variazione nulla rispetto al marzo dello scorso anno.
“Ad esclusione delle filiere produttive che operano nei mercati esteri – commenta Giuseppe Bortolussi segretario della CGIA –  le attività manifatturiere, commerciali e ricettive che dipendono fortemente dai consumi interni sono sempre più in difficoltà. Si pensi che dall’inizio della crisi ad oggi, il tasso di disoccupazione nel Veneto è più che raddoppiato, quello giovanile è addirittura triplicato, mentre la caduta del Pil è stata superiore di quasi un punto percentuale rispetto alla diminuzione registrata dal dato medio nazionale. Tutto ciò ha condizionato negativamente la propensione alla spesa delle famiglie venete che, nonostante il crollo dei prezzi, hanno deciso di non spendere”.
A livello provinciale nel Veneto, la situazione più critica si è verificata a Treviso (-0,3%), a Verona e a Venezia (entrambe con -0,2%).

Clicca mi piace sulla nostra pagina facebook https://www.facebook.com/gruppotv7 per rimanere aggiornato in tempo reale sulle notizie del tuo territorio. Grazie

IL VENETO IN DEFLAZIONE

Ormai non ci sono dubbi, lo dimostrano i numeri, il Veneto è in deflazione ed è l'unica regione in Italia. A dirlo è l’ultima rilevazione relativa al mese di marzo. Un processo che sembra ormai inarrestabile anche nel resto del Paese, visto che il dato medio nazionale si è attestato al +0,4%. La contrazione dei consumi delle famiglie italiane e il raffreddamento dei prezzi dei prodotti e dei servizi hanno ormai raggiunto livelli allarmanti.
 A darne notizia è l’Ufficio studi della CGIA che ha analizzato l’andamento dei prezzi registrato tra il mese di marzo del 2013 e lo stesso mese di quest’anno.
Nonostante il Veneto sia la prima regione turistica d’Italia e registri un livello medio di reddito per residente tra i più elevati del Paese, la “gelata” dei prezzi non ha avuto eguali in nessun altra parte del territorio: la variazione percentuale nel periodo considerato è stata pari al -0,1%. Ad un passo dalla deflazione anche il Friuli Venezia Giulia e il Lazio che manifestano una variazione nulla rispetto al marzo dello scorso anno.
“Ad esclusione delle filiere produttive che operano nei mercati esteri – commenta Giuseppe Bortolussi segretario della CGIA –  le attività manifatturiere, commerciali e ricettive che dipendono fortemente dai consumi interni sono sempre più in difficoltà. Si pensi che dall’inizio della crisi ad oggi, il tasso di disoccupazione nel Veneto è più che raddoppiato, quello giovanile è addirittura triplicato, mentre la caduta del Pil è stata superiore di quasi un punto percentuale rispetto alla diminuzione registrata dal dato medio nazionale. Tutto ciò ha condizionato negativamente la propensione alla spesa delle famiglie venete che, nonostante il crollo dei prezzi, hanno deciso di non spendere”.
A livello provinciale nel Veneto, la situazione più critica si è verificata a Treviso (-0,3%), a Verona e a Venezia (entrambe con -0,2%).

Clicca mi piace sulla nostra pagina facebook https://www.facebook.com/gruppotv7 per rimanere aggiornato in tempo reale sulle notizie del tuo territorio. Grazie

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
CONTRIBUTI E FINANZIAMENTI AGEVOLATI PER LE IMPRESE. Intervenuto nella trasmissione Primus Inter Pares, l'Assessore regi...

UN'APP PER VALORIZZARE I COMMERCIANTI DI CARMIGNANO Una App per creare un filo diretto tra commercianti, alcune categorie di professionisti ...

ZERO NUOVI CASI A PADOVA, TREVISO, BELLUNO E ROVIGO. Sono 5.129 i #casi attualme...

Tv7 con Voi del 23/4/2020 -  Verso la ripartenza Ospiti: - Gianangelo Bellati,...

COMUNE A FIANCO DELLE IMPRESE PER LA FASE 2. Incontro quest'oggi tra l'amministr...

CALANO I RICOVERI,IN OSPEDALE SUPERATI 1000 DECESSI. Sono 9.925 i #casi attualmente positivi di #Cor...

IN CALO GLI ATTUALMENTE POSITIVI: OGGI -163. Sono 10.618 i #casi attualmente pos...

CORONAVIRUS: RICOVERI IN CALO. Sono 10.800 i #casi attualmente positivi di #Coronavirus in #Veneto, 981 sono i deceduti complessivi e 3.209 le persone che si sono negativizzate, ovvero che dopo un'in...

NESSUN NUOVO CASO NE A VENEZIA NE A ROVIGO. Sono 10.789 i #casi attualmente positivi di #Coronavirus in #Veneto, 940 son...

IN CALO GLI ATTUALMENTE POSITIVI. Sono 10.710 i #casi attualmente positivi di #Coronavirus in #Veneto, 899 sono i decedu...