L'ITALIA HA BISOGNO DI AIUTI CONTRO I CLANDESTINI
Notizie e politica - 19/05/2014 16:56

"L'operazione Mare Nostrum va bloccata perchè sta ingannando la gente mentre l'emergenza umanitaria va affrontata insieme ad istituzioni come ONU ed Unione Europea. I profughi vanno accolti e divisi tra i vari paesi europei in base alla loro capacità di assorbimento che al momento in Italia è bassa. I clandestini invece devono stare a casa loro".

Maurizio Gasparri, oggi a Padova, affronta la questione immigrazione e chiede l'aiuto delle istituzioni internazionali.

Clicca mi piace sulla nostra pagina facebook https://www.facebook.com/gruppotv7 per rimanere aggiornato in tempo reale sulle notizie del tuo territorio. Grazie.

L'ITALIA HA BISOGNO DI AIUTI CONTRO I CLANDESTINI

"L'operazione Mare Nostrum va bloccata perchè sta ingannando la gente mentre l'emergenza umanitaria va affrontata insieme ad istituzioni come ONU ed Unione Europea. I profughi vanno accolti e divisi tra i vari paesi europei in base alla loro capacità di assorbimento che al momento in Italia è bassa. I clandestini invece devono stare a casa loro".

Maurizio Gasparri, oggi a Padova, affronta la questione immigrazione e chiede l'aiuto delle istituzioni internazionali.

Clicca mi piace sulla nostra pagina facebook https://www.facebook.com/gruppotv7 per rimanere aggiornato in tempo reale sulle notizie del tuo territorio. Grazie.

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@fintrading.tv

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy
Informativa estesa cookie
NIENTE MONDIALI PER L'ITALIA, PARLA DI MARZIO Dagli errori tattici di Ventura, alle colpe della Fed...

Verona | Non sono rientrati a Erbezzo gli otto migranti eritrei che avevano lasciato la struttura in località Vaccamozzi. Sono per il mome...

Verona | Al momento sono 26 quelli accolti nella ex base Nato in località Vaccamozzi. Altri cinque dovrebbero arrivare in queste giorni. La capienza totale della struttura è di 80 posti e il paese ...

IL 4 NOVEMBRE L'ITALIA CELEBRA LE FORZE ARMATE Si terranno domani le celebrazioni per il Giorno dell'Unità Nazionale e...

UN ALTRO WEEKEND DI SPORT ALLE PORTE Sono molti gli appuntamenti sportivi di questo fine settimana. Per l'occasione saremo in diretta con Tuttincampo domenica dalle ore 18.00 per seguire Feralpi Sal...

PRUFUGHI SGOMBERATI: L'AMMINISTRAZIONE A SOSTEGNO. E' stata sgomberata dalla Polizia Locale di Padov...

AUTO E MOTO D'EPOCA, BATTUTI TUTTI I RECORD Si è conclusa la 34esima edizione di Auto e Moto D'Epoca, che anche quest'anno ha fatto regis...

IL VENETO RESPIRA, RIENTRA L'ALLERTA PM10 Dopo settimane difficili rientra l'allerta inquinamento, ...

LUPARENSE SHOW, 7 GOL E PRIMATO Altra goleada per la Luparense che vince 7-2 in casa dell'Acqua e S...

KIOENE KO AL TIE BREAK NEL DERBY Finisce 3-2 per la Calzedonia Verona il derby di Superlega Volley. Per la Kioene buona la prestazione di Randazzo ma un po' troppi errori in fase di contrattacco.