SANGUE SULLE STRADE: MORTALE A CARTURA
Notizie e politica - 27/05/2014 16:43

Incidente mortale stamane, intorno all'ora di pranzo, a Cagnola di Cartura, nella bassa padovana. Il sinistro è avvenuto lungo la strada provinciale 92, in via Padova, all'altezza del distributore Tamoil. Coinvolti un autoarticolato ed uno scooter Piaggio 250. Ad avere la peggio il conducente del motociclo, Ilario Dainese, 53 anni, residente a Due Carrare, deceduto sul posto. Secondo una prima ricostruzione della dinamica da parte degli agenti della polstrada, il conducente dello scooter stava viaggiando in direzione di Padova quando, in senso opposto, il camion condotto da un camionista romeno ha iniziato una svolta a sinistra per entrare nell'area del distributore di carburante e proprio in quel momento, a manovra già iniziata, lo scooter è entrato in collisione con il cassone dell'autoarticolato, cadendo a terra e spirando sul colpo.

Clicca mi piace sulla nostra pagina facebook https://www.facebook.com/gruppotv7 per rimanere aggiornato in tempo reale sulle notizie del tuo territorio. Grazie.

SANGUE SULLE STRADE: MORTALE A CARTURA

Incidente mortale stamane, intorno all'ora di pranzo, a Cagnola di Cartura, nella bassa padovana. Il sinistro è avvenuto lungo la strada provinciale 92, in via Padova, all'altezza del distributore Tamoil. Coinvolti un autoarticolato ed uno scooter Piaggio 250. Ad avere la peggio il conducente del motociclo, Ilario Dainese, 53 anni, residente a Due Carrare, deceduto sul posto. Secondo una prima ricostruzione della dinamica da parte degli agenti della polstrada, il conducente dello scooter stava viaggiando in direzione di Padova quando, in senso opposto, il camion condotto da un camionista romeno ha iniziato una svolta a sinistra per entrare nell'area del distributore di carburante e proprio in quel momento, a manovra già iniziata, lo scooter è entrato in collisione con il cassone dell'autoarticolato, cadendo a terra e spirando sul colpo.

Clicca mi piace sulla nostra pagina facebook https://www.facebook.com/gruppotv7 per rimanere aggiornato in tempo reale sulle notizie del tuo territorio. Grazie.

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@fintrading.tv

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy
Informativa estesa cookie
Nonostante un ladro sia stato assicurato alla giustizia, nel weekend l'ennesima spaccata è stata compiuta in centro storico a Padova. E' psicosi tra i commercianti.

SCACCIAVA CIMICI, GIOVANE PRECIPITA DAL TERZO PIANO Tragedia sabato pomeriggio a Campodarsego: un trentenne è precipitato dal terzo piano ...

IL FASCINO DI SAN PELAGIO FRA CAMPI ED ARIA - A cento anni dal Volo su Vienna di Gabriele d'Annunzio, ora su tutti i libri di storia, andiam...

Ancora troppe le discriminazioni e gli atti di omofobia nel nostro Paese. Eppure uno Stato che si proclama democratico c...

Tema caldo quello della prevenzione sul posto di lavoro che affrontiamo con il Segretario Generale CGIL, Susanna Camusso. Al nostro domandare se sia necessario fare corsi di sicurezza prima ai datori ...

Gran Concerto di Primavera del Rotary Club,  Fanfara del 3° Reggimento Carabinieri Lombardia 10 Aprile 2018 - Teatro Verdi di Padova Per il 40° Anniversario del Rotary Club Camposampiero  

STRADE PADOVANE, ECCO LE PIÙ PERICOLOSE. La viabilità cittadina negli ultimi anni è migliorata molto, visto che gli incidenti sono diminuiti del 40% dal 2006 ad oggi, ma ci sono...

STRADE PERICOLOSE, ECCO LE RAGIONI DEGLI INCIDENTI. Le strade più pericolose lo...

LA STRADA BATTAGLIA, TRA ALTA VELOCITÀ E INCIDENTI. È una delle strade più tr...

TERZA CORSIA IN A13: COLDIRETTI CON GLI ESPROPRIATI. Saranno 223, le aziende agricole della bassa padovana costrette a fare i conti con gli espropri, già partiti nelle ultime settimane, per l'ampliam...