POS E ARTIGIANI: BANCHE SEMPRE AVVANTAGGIATE

30 Giugno 2014 16:52

Con l'obbligo di dotarsi di POS gli artigiani da oggi si preparano ad affrontare ullteriori costi che peseranno sulle loro attività. "Già da tempo le banche non erogano più soldi a noi artigiani, mentre noi siamo costretti viceversa ad erogare alle banche, è assurdo" ad affermarlo Roberto Boschetto, presidente dell'Unione Provinciale Artigiani (UPA) di Padova. L'aggravio sarà di circa 400 euro fissi annuali per professionista e oltre a questo ciascun dipendente dell'azienda dovrà essere dotato di Pos.

Per ora non sono previste sanzioni per chi non accetta il pagamento con la carta di debito, ma è solo un modo per indorare la pillola ai tanti lavoratori coinvolti.

Clicca mi piace sulla nostra pagina facebook https://www.facebook.com/gruppotv7 per rimanere aggiornato in tempo reale sulle notizie del tuo territorio. Grazie

FacebookTwitterLinkedIn

leave a reply