MIGRANTI, LA PROTESTA DEI POLIZIOTTI
Notizie e politica - 17/09/2014 17:01

Nella giornata di ieri sono arrivati a Padova altri 92 migranti, e nei prossimi giorni ne sono attesi degli altri. E di pari passo con il continuo aumento degli arrivi, crescono le segnalazioni di casi di malattie tra i migranti e contratte anche dagli agenti. I rischi che le forze dell'ordine corrono svolgendo il loro lavoro, ha portato oggi alla protesta di un gruppo di agenti aderenti al sindacato di polizia Coisp che ha manifestato davanti la questura di Padova. Fausto Fanelli del direttivo nazionale Coisp, ce ne spiega le motivazioni.

MIGRANTI, LA PROTESTA DEI POLIZIOTTI

Nella giornata di ieri sono arrivati a Padova altri 92 migranti, e nei prossimi giorni ne sono attesi degli altri. E di pari passo con il continuo aumento degli arrivi, crescono le segnalazioni di casi di malattie tra i migranti e contratte anche dagli agenti. I rischi che le forze dell'ordine corrono svolgendo il loro lavoro, ha portato oggi alla protesta di un gruppo di agenti aderenti al sindacato di polizia Coisp che ha manifestato davanti la questura di Padova. Fausto Fanelli del direttivo nazionale Coisp, ce ne spiega le motivazioni.


Notice: Undefined variable: now in /media/STORAGE3T/gruppotv7/ads_module.php on line 66
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@fintrading.tv

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy
Informativa estesa cookie
"Quando arrivano i migranti hanno solo pretese, vogliono pasti caldi e si permettono di buttare il cibo che viene dato loro" a descriverci il comportamento di profughi all'arrivo in questura per esse...

Nella giornata di ieri sono arrivati a Padova altri 92 migranti, e nei prossimi giorni ne sono attesi degli altri. E di pari passo con il continuo aumento degli arrivi, crescono le...

CRESCITA DEMOGRAFICA, CAMPODARSEGO SFIORA I 15.000 ---- Si dichiara orgoglioso , Mirko Patron Sindac...

NUOVE OPPORTUNITÀ DI LAVORO IN ALTA PADOVANA --- Sono 35 i posti disponibili e l'adesione va presen...

Tv7 con Voi del 9/1/2020 - Giovani e anziani, nuove e vecchie prospettive...   Ospiti:  - Silvana Mason, Pres. Scuola Edile Padova - Iscriviti al canale YouT...

SCUOLA, IN VENETO STUDIARE PAGA - I giovani che conseguono una laurea o un diploma trovano lavoro pi...

"I MEDIATORI" HANNO RESO GRANDE TOMBOLO ---- Un libro per ricordare un libro per non dimenticare le proprie origini. Tombolo rivive grazie alle pagine di un tes...

Martedì 25 giugno 2019 alle ore 19.30 presso la Chiesa dell’Immacolata in via Belzoni 71 si celebrerà una veglIa di preghiera in occasione della Giornata mondiale del rifugiato...

PRIMO MAGGIO, PER COSA LOTTARE ANCORA - Da 150 anni lavoratrici e lavoratori lot...

DA HUB MIGRANTI A POLO DELLA BASSA, BAGNOLI RINASCE - Grazie all'acquisizione dal demanio, l'ex base missilistica e hub migranti di Bagnoli diventa di proprietà del comune per div...

AGENZIE INTERINALI, LA FATICOSA RICERCA DEL LAVORO - Nel Veneto post crisi trovare lavoro è una sfida, anche per chi è...

NATALE SICURO, FORZE DELL'ORDINE GIA' ALL'ERTA - Polizia, Carabinieri ed Esercit...