TFR IN BUSTA PAGA CGIA ‘MEGLIO DI NO’

06 Ottobre 2014 11:45

Secondo i calcoli dell’Ufficio studi della CGIA, l’eventuale anticipazione del 50 per cento del Tfr ai dipendenti potrebbe costare alle piccole imprese un importo annuo che oscilla tra i 3 e i 30 mila euro circa. 
Bortolussi: “Sarebbero pochi gli imprenditori in grado di farsi carico di questo costo aggiuntivo”

FacebookTwitterLinkedIn

leave a reply