CROLLA SOFFITTO IN LICEO PADOVANO
Notizie e politica - 14/10/2014 11:16

Ha ceduto questa mattina  un controsoffitto  all'Istituto Selvatico di Padova. Le proteste degli studenti di pochi giorni fa si sono dunque rivelate fondate.  La Rete degli Studenti Medi ha sempre ribadito riportando in tutte le piazze d'Italia il 10 ottobre anche la questione dell'edilizia scolastica con giornata di mobilitazione nazionale insieme all'UDU Unione degli Universitari e lavoratori.
"A Padova c'è un'emergenza non più ignorabile" afferma Beatrice di Padua, coordinatrice della Rete degli Studenti Medi di Padova" e non possiamo più tollerare la poca sicurezza degli edifici scolastici in cui gli studenti sono costretti ad stare ogni giorno".
Rimarca l'indignazione Antonio Alaia, sempre di Padova, dichiarando che" sia Provincia che Regione nascondono ancora la mancata volontà di sistemare le scuole dietro la scusa del patto di stabilità e i famosi fondi stanziati dal Governo Renzi non sono affatto sufficienti e la concretezza delle innumerevoli parole del Presidente del Consiglio, noi non l'abbiamo ancora vista. Non possiamo più aspettare, non ce lo possiamo permettere."
Non si può rischiare la vita andando a scuola, e ancora molti Istituti, non solo il Selvatico, sono ancora insicuri. Un esempio? Il Bronzetti, che a febbraio dell'anno ha visto crollare il soffitto.
"E' questa la Scuola che vogliamo? E' questa la Scuola che vuole anche Renzi? Io non credo - conclude Beatrice di Padua - sono convinta che oltre alle lim, ai tablet e alle tecnologie dell'ultima ora cui punta molto questo Governo, ci siano politiche ben più profonde da mettere in campo e problemi ben più radicati che vanno risolti subito. Non intendiamo più accettare, nemmeno per caso, questa situazione di precarietà. Siamo pronti a mobilitarci nuovamente."

CROLLA SOFFITTO IN LICEO PADOVANO

Ha ceduto questa mattina  un controsoffitto  all'Istituto Selvatico di Padova. Le proteste degli studenti di pochi giorni fa si sono dunque rivelate fondate.  La Rete degli Studenti Medi ha sempre ribadito riportando in tutte le piazze d'Italia il 10 ottobre anche la questione dell'edilizia scolastica con giornata di mobilitazione nazionale insieme all'UDU Unione degli Universitari e lavoratori.
"A Padova c'è un'emergenza non più ignorabile" afferma Beatrice di Padua, coordinatrice della Rete degli Studenti Medi di Padova" e non possiamo più tollerare la poca sicurezza degli edifici scolastici in cui gli studenti sono costretti ad stare ogni giorno".
Rimarca l'indignazione Antonio Alaia, sempre di Padova, dichiarando che" sia Provincia che Regione nascondono ancora la mancata volontà di sistemare le scuole dietro la scusa del patto di stabilità e i famosi fondi stanziati dal Governo Renzi non sono affatto sufficienti e la concretezza delle innumerevoli parole del Presidente del Consiglio, noi non l'abbiamo ancora vista. Non possiamo più aspettare, non ce lo possiamo permettere."
Non si può rischiare la vita andando a scuola, e ancora molti Istituti, non solo il Selvatico, sono ancora insicuri. Un esempio? Il Bronzetti, che a febbraio dell'anno ha visto crollare il soffitto.
"E' questa la Scuola che vogliamo? E' questa la Scuola che vuole anche Renzi? Io non credo - conclude Beatrice di Padua - sono convinta che oltre alle lim, ai tablet e alle tecnologie dell'ultima ora cui punta molto questo Governo, ci siano politiche ben più profonde da mettere in campo e problemi ben più radicati che vanno risolti subito. Non intendiamo più accettare, nemmeno per caso, questa situazione di precarietà. Siamo pronti a mobilitarci nuovamente."

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
LA FIERA DI PADOVA GUARDA AL FUTURO. Pur non essendoci ancora una data certa di quando possano riprendere le esposizioni fieristiche, la fiera di Padova non si ferma dal punto di vista organizzativo....

CORONAVIRUS: ALTRI 22 MORTI, DI CUI 2 A PADOVA. Sono 10.245 i #casi attualmente ...

PIU' TAMPONI A PADOVA CON LA NUOVA MACCHINA. E' terminata l'installazione nell'A...

AUMENTANO I DIMESSI, ORA PIÙ DEL DOPPIO DEI DECESSI. Sono 9.177 i #casi attualmente positivi di #Coronavirus in #Veneto...

MERCATO IN PIAZZA: E' POLEMICA A COLPI DI FOTO. Hanno alimentato il dibattito sulle pagine social e suscitato le reazioni del mondo politico le immagini di piazza delle Erbe di Pa...

437 sono i positivi della città di Padova. Monselice è invece il comune della provincia con più casi:160. Gli altri comuni della provincia hanno tutti meno di 100 casi

8.358 POSITIVI IN VENETO DI CUI 24% A PADOVA- Sono 8.358 ora i #casi di #Coronavirus in #Veneto, 258...

RIUNIONE URGENTE PER IL PROVVEDIMENTO DEL GOVERNO. Riceviamo e pubblichiamo integralmente la dichiarazione del SINDACO di Padova Sergio Gior...

UFFICI COMUNALI: ECCO QUELLI APERTI. A seguito delle misure adottate per il contenimento del #Coronavirus, alcuni #ufficicomunali di #Padova sono chiusi al pubblico, altri hann...

Tv7 con Voi del 9/3/2020 - Alimentazione corretta anche in menopausa Ospiti: - ...