SALE SLOT: 115 I CONTROLLI EFFETTUATI DALLA MUNICIPALE
Notizie e politica - 23/01/2015 18:22

L’ordinanza che regolamenta l’utilizzo di slot machine è entrata in vigore a Padova nel mese di novembre 2014. Nelle settimane successive, ovvero fino al 20 gennaio 2015, i controlli da parte della Polizia Locale, anche affiancata dalle Forze dell'Ordine, sono stati 115, in 87 esercizi, quali quelli siti in via Vigonovese, alla Mandria, a Mortise, all’Arcella, alla Guizza, Pontevigodarzere, Voltabarozzo, Stazione, Stanga, Ponte di Brenta. Le sanzioni elevate sono state 64, per un totale di 12.300 euro. 50 sono stati gli agenti impegnati in questa attività di controllo. A gruppi di due hanno quotidianamente verificato il rispetto delle nuove regole previste dall’ordinanza, che ha due scopi: limitare e combattere il fenomeno della ludopatia, in forte aumento soprattutto in questo periodo di crisi e combattere gli episodi di degrado collegati alla presenza di sale slot.
Nello specifico, il locale Bingo di via T. Aspetti n. 265 risulta aver subito il maggior numero di controlli (6) e di sanzioni (10), per un totale di 2000 euro. Per la mancanza del rispetto delle norme previste dall’ordinanza la medesima sala è stata inoltre chiusa per tre giorni a partire dal 31 dicembre scorso. Il pronunciamento del Tar sospende l’ordinanza esclusivamente per gli otto bar ricorrenti trattandosi di un provvedimento inaudita altera pars: qualsiasi altra allusione da parte di qualsivoglia associazione è giuridicamente priva di fondamento.
"Le donne e gli uomini della Polizia locale, che ringrazio, in questi due mesi non hanno mai abbassato la guardia e non si sono mai scoraggiati, nonostante il lavoro da fare, anche in questo ambito, sia tanto – ha sottolineato l’Assessore alla sicurezza Maurizio Saia anche in risposta a quanto sollevato dall'associazione Federcontribuenti – Invitiamo, come sempre, i cittadini a collaborare, segnalando tempestivamente eventuali infrazioni alla Polizia locale. Purtroppo le conferenze stampa servono a poco. Ho l'impressione che alcune associazioni le organizzino per farsi pubblicità, più che per risolvere problemi".
 

SALE SLOT: 115 I CONTROLLI EFFETTUATI DALLA MUNICIPALE

L’ordinanza che regolamenta l’utilizzo di slot machine è entrata in vigore a Padova nel mese di novembre 2014. Nelle settimane successive, ovvero fino al 20 gennaio 2015, i controlli da parte della Polizia Locale, anche affiancata dalle Forze dell'Ordine, sono stati 115, in 87 esercizi, quali quelli siti in via Vigonovese, alla Mandria, a Mortise, all’Arcella, alla Guizza, Pontevigodarzere, Voltabarozzo, Stazione, Stanga, Ponte di Brenta. Le sanzioni elevate sono state 64, per un totale di 12.300 euro. 50 sono stati gli agenti impegnati in questa attività di controllo. A gruppi di due hanno quotidianamente verificato il rispetto delle nuove regole previste dall’ordinanza, che ha due scopi: limitare e combattere il fenomeno della ludopatia, in forte aumento soprattutto in questo periodo di crisi e combattere gli episodi di degrado collegati alla presenza di sale slot.
Nello specifico, il locale Bingo di via T. Aspetti n. 265 risulta aver subito il maggior numero di controlli (6) e di sanzioni (10), per un totale di 2000 euro. Per la mancanza del rispetto delle norme previste dall’ordinanza la medesima sala è stata inoltre chiusa per tre giorni a partire dal 31 dicembre scorso. Il pronunciamento del Tar sospende l’ordinanza esclusivamente per gli otto bar ricorrenti trattandosi di un provvedimento inaudita altera pars: qualsiasi altra allusione da parte di qualsivoglia associazione è giuridicamente priva di fondamento.
"Le donne e gli uomini della Polizia locale, che ringrazio, in questi due mesi non hanno mai abbassato la guardia e non si sono mai scoraggiati, nonostante il lavoro da fare, anche in questo ambito, sia tanto – ha sottolineato l’Assessore alla sicurezza Maurizio Saia anche in risposta a quanto sollevato dall'associazione Federcontribuenti – Invitiamo, come sempre, i cittadini a collaborare, segnalando tempestivamente eventuali infrazioni alla Polizia locale. Purtroppo le conferenze stampa servono a poco. Ho l'impressione che alcune associazioni le organizzino per farsi pubblicità, più che per risolvere problemi".
 


Notice: Undefined variable: now in /media/STORAGE3T/gruppotv7/ads_module.php on line 66
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@fintrading.tv

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy
Informativa estesa cookie
NATALE SICURO, FORZE DELL'ORDINE GIA' ALL'ERTA - Polizia, Carabinieri ed Esercito sono già sul campo per garantire la s...

POLIZIA LOCALE, 150 ANNI AL FIANCO DEI CITTADINI. Anniversario di prestigio per ...

GIORDANI: PROGETTI CONCRETI PER LA ZONA STAZIONE. Presidio fisso di polizia locale in divisa, intervento organico di rigenerazione e rivitalizzazione di tutta la zona, se necessar...

Un coordinamento a livello regionale: è il futuro cui si intende giungere in Veneto per quanto riguarda la polizia locale al fine di garantire un maggiore controllo del territorio...

Sono 300 i tablet di ultima generazione presi in comodato d'uso e che saranno distribuiti agli agenti della polizia municipale di Padova. Una novità tecnologica destinanta nel gir...

"L'unità mobile di fotosegnalemento è un mezzo unico, un vanto per la polizia locale e di cui c'è assoluto bisogno" a parlare è l'assessore alla polizia loc...

Inizia dal primo febbraio e durerà in via sperimentale per sei mesi l'attività di vigilanza privata sul territorio padovano che l'amminis...

Come consuetudine, a fine anno le forze dell'ordine tracciano un bilancio sulla sicurezza. Nel 2015 ...

In occasione della manifestazione nazionale di Confcommercio "Legalità, mi piac...

Ennesimo arresto ieri della squadra investigativa della polizia locale di Padova. Fermato uno spacciatore tunisino pregiudicato e già condannato: Ben Brahim Abdelaziz di anni 43 domiciliato a Cadon...

Continuano i controlli della Polizia Locale sugli stabili abbandonati. Oggi, in via Corrado è stato sgomberato un edificio disabitato di ...

Per intensificare il controllo del territorio e per prevenire e contrastare la microcriminalità, l'amministrazione di Padova ha deciso di a...

L’ordinanza che regolamenta l’utilizzo di slot machine è entrata in vigore a Padova nel mese di novembre 2014. Nelle settimane successive, ovvero fino al ...

Risale a un mese fa l'ok ai limiti degli orari di apertura delle sale gioco dotate di slot machines a Padova; oggi invece il Tar Veneto f...

"Quando una persona è franca, è ovvio che possa essere un bersaglio facile", il sindaco di Padova Massimo Bitonci risponde con queste parole agli attacchi subiti nei giorni scors...

A seguito dell’esposto presentato dal proprietario, la polizia locale di Padova ha sgomberato, per la seconda volta a distanza di circa un...

E' ufficialmente conclusa l'operazione " Strade Sicure" e di conseguenza, dal 1 gennaio i militari n...

Insediato il nuovo comandante, a Padova si può procedere con la riorganizzazione del corpo di polizia municipale. Gli u...

In occasione delle festività natalizie, i commercianti del quartiere Santissima Trinità, zona Arce...

"Rispettare i basilari diritti umani non vuol dire permettere a delle persone di vivere di stenti, dentro a un locale occupato abusivamente, senza acqua corrent...

SUPERMERCATI, LA QUIETE DOPO LA TEMPESTA - Dopo gli assalti dei giorni scorsi dovuti alla psicosi scatenata dal Coronavi...

CARNEVALE, WEEKEND DI EVENTI A PADOVA E VENEZIA - Dal Volo dell'aquila in piazza San Marco alla grande sfilata dei carri allegorici in Prato della Valle, domeni...

PADOVA IN VIOLA PER LA GIORNATA DELL'EPILESSIA - Anche quest'anno la Città del Santo è vicina al tema della sensibilzzazione sull'epilessi...

BORGHI E FRAZIONI, ARRIVA IL TELELASER A CITTADELLA ---- Molte le segnalazioni giunte all’Amministrazione comunale di ...

GLI APPUNTAMENTI DEL WEEKEND PADOVANO - Fine settimana a Padova all'insegna del capodanno cinese, con tre occasioni per arricchire l'esperienza culturale della città. Nel servizi...

INFLAZIONE, A VERONA LA PIU' ALTA DEL VENETO - Sale il costo della vita in Veneto, a Verona più che altrove, dove il rincaro annuo per le famiglie nel 2019 è stato di 233 euro. A Padova, più in bas...

ANATOMISTI PER UN GIORNO AL MUSME DI PADOVA - Parte sabato 18 gennaio al Museo di Storia della Medicina di Padova, il Cadaver Lab, unico laboratorio multimediale dedicato alla dissezione anatomica vi...

FINITE LE FESTE, COME RITROVARE LA FORMA  ---- Alzi la mano chi tra noi in questo periodo di pranzi e cenoni non abbia ceduto alla tentazio...

COLASIO, MUSEI GRATUITI UN VERO SUCCESSO - L'assessore alla cultura del Comune di Padova fa il punto sull'iniziativa che ha portato migliaia di padovani e non a...

INQUINAMENTO A PADOVA, 2019 ANNO NERO ---- Nonostante la frenesia delle feste la quantità di Pm10 presente nell'aria di Padova al momento non desta preoccupazioni. Tre i “livell...