INCIDENTI LAVORO: VENETO; 39 MORTI NEI PRIMI 9 MESI DEL 2011
news locale - 10/11/2011 11:42

VENEZIA, 10 NOV - In Veneto nei primi nove mesi del 2011 si sono registrati 39 incidenti sul lavoro con esito mortale. La rilevazione è stata fatta dall'Ordine degli Ingegneri veneziani che ha registrato come il maggior numero degli incidenti mortali sul lavoro rientra nella fascia d'età compresa tra i 50 e i 59 anni (32%). La causa principale degli incidenti è la caduta dall'alto (23,7% in Veneto), seguita dallo schiacciamento per caduta di gravi (22%) e dal ribaltamento di mezzi in movimento (22%). Per lo più - secondo l'Ordine degli Ingegneri - si tratta di casistiche che riconducono i cantieri edili, dove non sempre vengono osservate le dovute norme di tutela della salute degli operai. "E' fondamentale investire in ambiti quali la sicurezza sui luoghi di lavoro - commenta Ivan Antonio Ceola, presidente degli Ingegneri veneziani -, ma le nostre attività formative puntano anche su energie rinnovabili e consulenza legale".

INCIDENTI LAVORO: VENETO; 39 MORTI NEI PRIMI 9 MESI DEL 2011

VENEZIA, 10 NOV - In Veneto nei primi nove mesi del 2011 si sono registrati 39 incidenti sul lavoro con esito mortale. La rilevazione è stata fatta dall'Ordine degli Ingegneri veneziani che ha registrato come il maggior numero degli incidenti mortali sul lavoro rientra nella fascia d'età compresa tra i 50 e i 59 anni (32%). La causa principale degli incidenti è la caduta dall'alto (23,7% in Veneto), seguita dallo schiacciamento per caduta di gravi (22%) e dal ribaltamento di mezzi in movimento (22%). Per lo più - secondo l'Ordine degli Ingegneri - si tratta di casistiche che riconducono i cantieri edili, dove non sempre vengono osservate le dovute norme di tutela della salute degli operai. "E' fondamentale investire in ambiti quali la sicurezza sui luoghi di lavoro - commenta Ivan Antonio Ceola, presidente degli Ingegneri veneziani -, ma le nostre attività formative puntano anche su energie rinnovabili e consulenza legale".

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
REGIONE VENETO AUMENTA IL BONUS PER LA CASA - La Giunta regionale del Veneto ha deciso su proposta dell'Assessore al Sociale e all'Edilizia Residenziale Manuela Lanzarin, di estend...

3 MILIONI E MEZZO PER RILANCIARE IL TURISMO - La Giunta Regionale del Veneto ha ...

DALLA REGIONE 60 MILIONI PER LE IMPRESE - " Il fondo anticrisi fa parte del Piano Ora Veneto, ed è una delle tante iniziative di sostegno al sistema produttivo Veneto già attuat...

CROLLANO I CONSUMI IN VENETO - "Una cifra impressionante che da sola la dice lunga sulla necessità ...

PROTEZIONE CIVILE, UNA FESTA PER RINGRAZIARLI - Si è svolta presso la sede della Protezione Civile di Padova, una cerimonia per ringraziare e premiare tutti i ...

CALANO I RICOVERI,IN OSPEDALE SUPERATI 1000 DECESSI. Sono 9.925 i #casi attualmente positivi di #Cor...

IN CALO GLI ATTUALMENTE POSITIVI: OGGI -163. Sono 10.618 i #casi attualmente positivi di #Coronavirus in #Veneto, 1.026 sono i deceduti complessivi e 3.730 le persone che si sono negativizzate, ovvero...

CORONAVIRUS: RICOVERI IN CALO. Sono 10.800 i #casi attualmente positivi di #Coronavirus in #Veneto,...

NESSUN NUOVO CASO NE A VENEZIA NE A ROVIGO. Sono 10.789 i #casi attualmente positivi di #Coronavirus in #Veneto, 940 sono i deceduti comples...

IN CALO GLI ATTUALMENTE POSITIVI. Sono 10.710 i #casi attualmente positivi di #Coronavirus in #Veneto, 899 sono i deceduti complessivi e 2.679 le persone che si sono negativizzate, ovvero che dopo un'...