PEDEMONTANA VENETA: ZAIA DA' IL VIA AI LAVORI
news locale - 10/11/2011 12:46

ROMANO D'EZZELINO (VICENZA), 10 NOV - La prima pietra sarà posata a Villaverla (Vicenza) perché è il tratto dove oggi iniziano a lavorare, ma il via ufficiale alla realizzazione della nuova Pedemontana veneta è stato fatto scattare dal presidente del Veneto, Luca Zaia, dai cantieri di S.Croce di Romano d'Ezzelino, dove è stato allestito il campo base per la nuova superstrada di quasi 100 chilometri, che ospiterà 200 operai e tecnici. "Vi consegniamo e vi affidiamo il Veneto - ha detto Zaia a Matterino Dogliani, presidente di Sis, il consorzio di imprese incaricato dell'opera - questo è il territorio del rigore e della parola". "Abbiamo già in fase di approvazione il secondo lotto esecutivo tra Bassano e Breganze - ha annunciato da parte sua il commissario governativo all'arteria, Silvano Vernizzi - entro febbraio dell'anno prossimo tutto il progetto esecutivo sarà approvato". Tecnici e autorità hanno confermato in sei anni il tempo della realizzazione dell'opera, che toglierà dalla viabilità ordinaria attuale 48 mila veicoli al giorno.

PEDEMONTANA VENETA: ZAIA DA' IL VIA AI LAVORI

ROMANO D'EZZELINO (VICENZA), 10 NOV - La prima pietra sarà posata a Villaverla (Vicenza) perché è il tratto dove oggi iniziano a lavorare, ma il via ufficiale alla realizzazione della nuova Pedemontana veneta è stato fatto scattare dal presidente del Veneto, Luca Zaia, dai cantieri di S.Croce di Romano d'Ezzelino, dove è stato allestito il campo base per la nuova superstrada di quasi 100 chilometri, che ospiterà 200 operai e tecnici. "Vi consegniamo e vi affidiamo il Veneto - ha detto Zaia a Matterino Dogliani, presidente di Sis, il consorzio di imprese incaricato dell'opera - questo è il territorio del rigore e della parola". "Abbiamo già in fase di approvazione il secondo lotto esecutivo tra Bassano e Breganze - ha annunciato da parte sua il commissario governativo all'arteria, Silvano Vernizzi - entro febbraio dell'anno prossimo tutto il progetto esecutivo sarà approvato". Tecnici e autorità hanno confermato in sei anni il tempo della realizzazione dell'opera, che toglierà dalla viabilità ordinaria attuale 48 mila veicoli al giorno.

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
La tassa per la Pedemontana Veneta è diventata reatà. La grande opera incompiuta, incagliata dai conti in rosso e con i cantieri a metà,...

Si sono tenute ieri in consiglio regionale le audizioni con i soggetti portator...

LA GRANDE INCOMPIUTA (FORSE) DIVENTERA' REALTA' L'idea del Governatore Zaia è ...

Primus Inter Pares del 26/10/2016 Ospite: - Luca Zaia, Governatore della Regio...

Il sistema “Pedemontana e Colli”, questa è la sua denominazione completa, è stato protagonista...