POLIZIA PADOVA SGOMINA BANDA GIOSTRAI SCIPPATORI
news locale - 10/11/2011 11:18

PADOVA, 9 NOV - E' stata sgominata dalla Polizia di Padova una banda di giostrai che aveva messo a segno scippi in tutto il Veneto. Otto le persone arrestate dalla squadra mobile su ordine della procura euganea. Tre i campi nomadi (due nel padovano) setacciati dalla Polizia di Padova e Verona, in collaborazione con la Polizia Locale. In uno è stata rinvenuta refurtiva. Il gruppo, composto da pregiudicati legati tra loro da vincoli familiari, usava potenti scooter muniti di dispositivi per nascondere le targhe. I luoghi preferiti per commettere le scorribande erano i parcheggi di cimiteri, chiese, palestre, centri commerciali e scuole. Sono circa un centinaio i furti attribuiti ai giostrai, commessi tre le provincie di Padova, Treviso, Venezia, Rovigo e Vicenza. Tra le persone colpite dalle misure richieste dal Pm padovano Paola de Franceschi c'è anche una donna. Altri cinque giostrai sono indagati in stato di libertà. I particolari dell'operazione saranno resi noti in una conferenza stampa alle 11 presso la Questura di Padova.

POLIZIA PADOVA SGOMINA BANDA GIOSTRAI SCIPPATORI

PADOVA, 9 NOV - E' stata sgominata dalla Polizia di Padova una banda di giostrai che aveva messo a segno scippi in tutto il Veneto. Otto le persone arrestate dalla squadra mobile su ordine della procura euganea. Tre i campi nomadi (due nel padovano) setacciati dalla Polizia di Padova e Verona, in collaborazione con la Polizia Locale. In uno è stata rinvenuta refurtiva. Il gruppo, composto da pregiudicati legati tra loro da vincoli familiari, usava potenti scooter muniti di dispositivi per nascondere le targhe. I luoghi preferiti per commettere le scorribande erano i parcheggi di cimiteri, chiese, palestre, centri commerciali e scuole. Sono circa un centinaio i furti attribuiti ai giostrai, commessi tre le provincie di Padova, Treviso, Venezia, Rovigo e Vicenza. Tra le persone colpite dalle misure richieste dal Pm padovano Paola de Franceschi c'è anche una donna. Altri cinque giostrai sono indagati in stato di libertà. I particolari dell'operazione saranno resi noti in una conferenza stampa alle 11 presso la Questura di Padova.

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy