PEDEMONTANA: TONIOLO(PDL), ORA ATTENZIONE OPERE COLLEGAMENTO
news locale - 11/11/2011 12:52

VENEZIA, 11 NOV - "Sono partiti i lavori della Superstrada pedemontana veneta e di questo ce ne rallegriamo: la strada darà grandi possibilità ad uno dei territori della nostra Regione e dell'intero Nordest che sono più cresciuti dagli anni '60 ad oggi e dove risiede buona parte del cuore pulsante e produttivo delle province di Vicenza e Treviso e dell'area del Bassanese". Lo afferma il consigliere regionale del Pdl Costantino Toniolo, presidente della commissione Bilancio all'indomani della posa della prima pietra. "I cantieri partiti a Romano d'Ezzelino e Villaverla portano lavoro anche alle nostre piccole e medie imprese locali del settore, - prosegue Toniolo - e la conferma della bontà dell'iniziativa ci viene da studi universitari e dal plauso ben motivato delle categorie economiche. Il progetto - ribadisce Toniolo - è fatto bene e prevede sia le opere di completamento sia tutta una serie di mitigazioni ambientali, ma dobbiamo anche impegnarci a mettere nelle condizioni le amministrazioni provinciali e locali di essere in grado di collegare in modo razionale la rete viaria minore alla superstrada. La Pedemontana - precisa - ha il carattere della Superstrada e non è quindi un'autostrada come il Passante e mostra quindi molte più intersezioni con la viabilità ordinaria. Tutti questi nodi viari diventano nodi da sciogliere, mediazioni da sviluppare con le comunità locali, accordi da sottoscrivere con i sindaci e finanziamenti da reperire per gli enti locali e finalizzati alle opere di completamento". "La politica deve perseguire anche in questi casi il bene comune - conclude Toniolo - che significa portare a mediazione tutti contrasti che possono nascere sul territorio e i relativi ritardi sull'utilizzo finale dell'opera. Ce lo chiedono i cittadini che ci hanno sostenuto e le categorie economiche che rappresentano il motore dello sviluppo del nostro territorio".

PEDEMONTANA: TONIOLO(PDL), ORA ATTENZIONE OPERE COLLEGAMENTO

VENEZIA, 11 NOV - "Sono partiti i lavori della Superstrada pedemontana veneta e di questo ce ne rallegriamo: la strada darà grandi possibilità ad uno dei territori della nostra Regione e dell'intero Nordest che sono più cresciuti dagli anni '60 ad oggi e dove risiede buona parte del cuore pulsante e produttivo delle province di Vicenza e Treviso e dell'area del Bassanese". Lo afferma il consigliere regionale del Pdl Costantino Toniolo, presidente della commissione Bilancio all'indomani della posa della prima pietra. "I cantieri partiti a Romano d'Ezzelino e Villaverla portano lavoro anche alle nostre piccole e medie imprese locali del settore, - prosegue Toniolo - e la conferma della bontà dell'iniziativa ci viene da studi universitari e dal plauso ben motivato delle categorie economiche. Il progetto - ribadisce Toniolo - è fatto bene e prevede sia le opere di completamento sia tutta una serie di mitigazioni ambientali, ma dobbiamo anche impegnarci a mettere nelle condizioni le amministrazioni provinciali e locali di essere in grado di collegare in modo razionale la rete viaria minore alla superstrada. La Pedemontana - precisa - ha il carattere della Superstrada e non è quindi un'autostrada come il Passante e mostra quindi molte più intersezioni con la viabilità ordinaria. Tutti questi nodi viari diventano nodi da sciogliere, mediazioni da sviluppare con le comunità locali, accordi da sottoscrivere con i sindaci e finanziamenti da reperire per gli enti locali e finalizzati alle opere di completamento". "La politica deve perseguire anche in questi casi il bene comune - conclude Toniolo - che significa portare a mediazione tutti contrasti che possono nascere sul territorio e i relativi ritardi sull'utilizzo finale dell'opera. Ce lo chiedono i cittadini che ci hanno sostenuto e le categorie economiche che rappresentano il motore dello sviluppo del nostro territorio".

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
APERTO UN PRIMO TRATTO DI PEDEMONTANA - Sette chilometri della nuova Superstrada Pedemontana sono finalmente percorribili, fra l'autostrada A31 Valdastico e il paese di Braganze.

MANOVRA DI BILANCIO, NIENTE TASSE PER I VENETI E' stata presentata in Regione la manovra di bilancio 2018-2020. L'Assessore al Bilancio Forcolin: "Il Veneto non farà ricorso a ne...

La tassa per la Pedemontana Veneta è diventata reatà. La grande opera incompi...

Primus Inter Pares del 22/03/2017 - Luca Zaia, Governatore del Veneto Ospite: - Luca Zaia, Governatore del Veneto - Iscriviti al canale YouTube del Gruppo Tv7, e non perderti ne...

LA GRANDE INCOMPIUTA (FORSE) DIVENTERA' REALTA' L'idea del Governatore Zaia è quella di inaugurare la Pedemontana nel ...

TREVISO- Una nuova scossa, successiva a quella che martedì mattina ha scosso la Marca Trevigiana, torna a preoccupare la popolazione. Alle 7,35 di questa ma...

TV7 CON VOI del 09/07/2013 Pedemontana e Ville della Riviera Berica