LEGA NORD: CRISI E SVILUPPO SOTTO LENTE DI 'OFFICINA VENETO'
news locale - 25/11/2011 12:53

VENEZIA, 25 NOV - Inizierà lunedì con tema "lo sviluppo economico" la seconda sessione di "Officina Veneto", tavolo di confronto tra il gruppo consiliare Lega Nord e il mondo delle imprese venete e delle parti sociali, per raccogliere istanze da concretizzare in interventi e progetti di legge e non solo. Lo annuncia, in una nota, il capogruppo della Lega Nord in Consiglio regionale Federico Caner il quale precisa che il metodo sarà il consueto: partendo dai dati statistici ufficiali, sarà effettuato un confronto con la percezione rilevata da SWG di cittadini, imprese, categorie. "Questa 'doppia faccia' della crisi, nella quale i dati ufficiali raccontano positività a fronte di una percezione del tutto negativa - spiega Caner - ci danno la misura di quanto lontani siano realtà e vissuto, in un momento di crisi acuita dall'instabilità politica ed evidenziano che l'industria può effettivamente sorridere grazie all'export, mentre le piccole e medie imprese artigiane arrancano in una situazione di minor ripresa e di diffidenza. Per questo le nostre azioni legislative debbono orientarsi soprattutto nella tutela delle PMI, che per dimensioni e 'localismo' risultano meno vocate all'export". "La precedente sessione di "Officina Veneto" - spiega ancora il capogruppo leghista di palazzo Ferro-Fini - ha fatto conoscere un Veneto che si confronta con due crisi, una reale ed una percepita. La prima racconta di un Pil che nel 2010 segna un +3% con una crescita anche nell'anno in corso, e di un volume di export che aumenta nel 2011 del 14%, confermando la vocazione internazionale del Veneto che contribuisce di quasi 10 punti al Pil nazionale (dati Prometeia)". "La seconda crisi, quella "percepita" da artigiani e imprese (rilevazioni SWG) - afferma Caner - non sente spiragli positivi per la crescita economica della regione. L'indice delle aziende che danno giudizi negativi sul dinamismo imprenditoriale é di 28,5 punti in una scala da 0 a 100, e negativa è perciò anche la propensione ad investire, innovare, ammodernare. Più soddisfacente invece la percezione sulle infrastrutture, giudicate con più di 60 punti su 100, pur nel desiderio di incentivi alla banda larga e al sistema viario".

LEGA NORD: CRISI E SVILUPPO SOTTO LENTE DI 'OFFICINA VENETO'

VENEZIA, 25 NOV - Inizierà lunedì con tema "lo sviluppo economico" la seconda sessione di "Officina Veneto", tavolo di confronto tra il gruppo consiliare Lega Nord e il mondo delle imprese venete e delle parti sociali, per raccogliere istanze da concretizzare in interventi e progetti di legge e non solo. Lo annuncia, in una nota, il capogruppo della Lega Nord in Consiglio regionale Federico Caner il quale precisa che il metodo sarà il consueto: partendo dai dati statistici ufficiali, sarà effettuato un confronto con la percezione rilevata da SWG di cittadini, imprese, categorie. "Questa 'doppia faccia' della crisi, nella quale i dati ufficiali raccontano positività a fronte di una percezione del tutto negativa - spiega Caner - ci danno la misura di quanto lontani siano realtà e vissuto, in un momento di crisi acuita dall'instabilità politica ed evidenziano che l'industria può effettivamente sorridere grazie all'export, mentre le piccole e medie imprese artigiane arrancano in una situazione di minor ripresa e di diffidenza. Per questo le nostre azioni legislative debbono orientarsi soprattutto nella tutela delle PMI, che per dimensioni e 'localismo' risultano meno vocate all'export". "La precedente sessione di "Officina Veneto" - spiega ancora il capogruppo leghista di palazzo Ferro-Fini - ha fatto conoscere un Veneto che si confronta con due crisi, una reale ed una percepita. La prima racconta di un Pil che nel 2010 segna un +3% con una crescita anche nell'anno in corso, e di un volume di export che aumenta nel 2011 del 14%, confermando la vocazione internazionale del Veneto che contribuisce di quasi 10 punti al Pil nazionale (dati Prometeia)". "La seconda crisi, quella "percepita" da artigiani e imprese (rilevazioni SWG) - afferma Caner - non sente spiragli positivi per la crescita economica della regione. L'indice delle aziende che danno giudizi negativi sul dinamismo imprenditoriale é di 28,5 punti in una scala da 0 a 100, e negativa è perciò anche la propensione ad investire, innovare, ammodernare. Più soddisfacente invece la percezione sulle infrastrutture, giudicate con più di 60 punti su 100, pur nel desiderio di incentivi alla banda larga e al sistema viario".

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
Primus Inter Pares del 10/1/2018 - Massimo Bitonci Ospiti: - Massimo Bitonci, Pres. Liga Veneta–L...

EUGANEO: BOTTA E RISPOSTA TRA GIUNTA E OPPOSIZIONE. Fa discutere il progetto preliminare studiato dall'amministrazione comunale per il riammodernamento dello stadio Euganeo, presentato ieri a Palazzo ...

Primus Inter Pares del 13/12/2017 - Massimo Bitonci Ospiti: - Massimo Bitonci, Pres. Liga Veneta–Lega nord - Iscriviti al canale YouTube del Gruppo Tv7, e non perderti nemmeno un nostro video. htt...

"Esprimo la mia totale e incondizionata solidarietà a Matteo Salvini". Così il Presidente del Veneto, Luca Zaia, condanna l'intimidazione ...

Primus Inter Pares del 25/10/2017 - Moretti & Bitonci Ospite: - Alessandra More...

Noi Veneto - Referendum Autonomia 22 ottobre [18] Noi Veneto - Referendum Autonomia del Veneto 22 ottobre Ospiti: - An...

Grande partecipazione a “La Doganessa” la festa provinciale delle Lega Nord di Venezia. Una due ...

Noi Veneto - Referendum Autonomia 22 ottobre [13] Noi Veneto - Referendum Autonomia del Veneto 22 ottobre Ospiti: - Marino Finozzi, Consigliere Regionale Gruppo Veneto Lega Nord - Giovanni Giribuola...

Verona | L’ex senatore ed ex sindaco di Padova Massimo Bitonci affianca Paolo Paternoster alla guida della segreteria provinciale scaligera.

Torna al Gran Teatro Geox di Corso Australia la “Gaetana”, la festa organizzata dalla Lega Nord padovana. Una due giorni dal 29 al 30 settembre tra incontri e dibattiti, dove il tema della prima s...