RAI: INCONTRO A VENEZIA, NOTIZIE COME STRUMENTO INTEGRAZIONE
news locale - 25/11/2011 11:51

VENEZIA, 25 NOV - La 'Primavera Araba' e il nuovo contesto informativo aperto, multi-livello e multi-piattaforma, sono i temi al centro dell'edizione 2011 del VINC (Venice International News Conference), oggi a Palazzo Labia, sede della RAI del Veneto. La sesta edizione dell'incontro annuale organizzato da COPEAM (Conferenza permanente audiovisivo Mediterraneo), RAINEWS, RAI di Venezia ed Eutelsat si intitola 'Oro nero, oro blu... oro bianco: le sfide del 21/mo secolo'' e riunisce i maggiori rappresentanti dei principali canali satellitari all news, mirando ad elaborare una piattaforma di principi condivisa per produrre un'informazione sostenibile. "Quello di quest'anno - spiega Alessandra Paradisi, responsabile delle relazioni internazionali della RAI e segretario generale del COPEAM - è un tema obbligato, perché la Primavera Araba ha aperto una serie di sfide per gli operatori tradizionali di fronte alle emergenze del giornalismo partecipato. Cerchiamo di capire come questo ha impattato e quali sono i punti in comune, i problemi e le opportunità. Perché, basta pensare alla Libia, quando inizialmente vennero trasmesse immagini relative ad eventi diversi dalla cattura di Gheddafi, possiamo avere ricchezza di fonti di informazione, ma con un problema relativo alla verifica della veridicità di queste fonti. Ecco perché stiamo cercando di trovare risposte comuni". "In Veneto - ha ricordato il direttore della sede RAI di Venezia, Giovanni De Luca - sono circa 600.000 gli immigrati dal Maghreb, e quasi tre milioni in Italia, che seguono le news in arabo via satellite. Il problema vero è l'incrocio delle culture, perché sono convinto che, attraverso le notizie, può passare un importante elemento di integrazione".

RAI: INCONTRO A VENEZIA, NOTIZIE COME STRUMENTO INTEGRAZIONE

VENEZIA, 25 NOV - La 'Primavera Araba' e il nuovo contesto informativo aperto, multi-livello e multi-piattaforma, sono i temi al centro dell'edizione 2011 del VINC (Venice International News Conference), oggi a Palazzo Labia, sede della RAI del Veneto. La sesta edizione dell'incontro annuale organizzato da COPEAM (Conferenza permanente audiovisivo Mediterraneo), RAINEWS, RAI di Venezia ed Eutelsat si intitola 'Oro nero, oro blu... oro bianco: le sfide del 21/mo secolo'' e riunisce i maggiori rappresentanti dei principali canali satellitari all news, mirando ad elaborare una piattaforma di principi condivisa per produrre un'informazione sostenibile. "Quello di quest'anno - spiega Alessandra Paradisi, responsabile delle relazioni internazionali della RAI e segretario generale del COPEAM - è un tema obbligato, perché la Primavera Araba ha aperto una serie di sfide per gli operatori tradizionali di fronte alle emergenze del giornalismo partecipato. Cerchiamo di capire come questo ha impattato e quali sono i punti in comune, i problemi e le opportunità. Perché, basta pensare alla Libia, quando inizialmente vennero trasmesse immagini relative ad eventi diversi dalla cattura di Gheddafi, possiamo avere ricchezza di fonti di informazione, ma con un problema relativo alla verifica della veridicità di queste fonti. Ecco perché stiamo cercando di trovare risposte comuni". "In Veneto - ha ricordato il direttore della sede RAI di Venezia, Giovanni De Luca - sono circa 600.000 gli immigrati dal Maghreb, e quasi tre milioni in Italia, che seguono le news in arabo via satellite. Il problema vero è l'incrocio delle culture, perché sono convinto che, attraverso le notizie, può passare un importante elemento di integrazione".

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
Tv7 Match del 29/01/2016 - CANONE_SHENGEN Ospiti: -Prof. ERMANNO CHASEN,Editore GruppoTV7 -SHORSH SURME,Giornalista curdo -FILIPPO MARIA PONTANI,Doc. Filologia greca Univ. Cà Fos...

Sono 9 i casi di occupazione abusiva degli alloggi Ater. Parliamo del fenomeno con il Presidente Ater Padova , Flavio Frasson, il quale ci spiega le modalità della questione. Partiamo dal ricordare c...

Annunciate le candidature ai premi David di Donatello: il maggior numero di nomination le hanno ottenute Paolo Virzì con Il capitale umano ...

Al via il 65esimo Campionato Mondiale di Formula 1 A partire da questo fine settimana con il GP d'Australia prenderà il via la 65esima edizione del Campionat...

Ieri serata d'esordio per la 64° edizione del Festival di Sanremo. Avvio all'insegna dei colpi di...

20/02/2012 OSPITI: Adolfo Cappelli (Pres. Naz. Aua)