CRIMINALITA': CONTROLLI A TAPPETO POLIZIA A PADOVA
news locale - 29/11/2011 11:05

PADOVA, 29 NOV - Nuovo blitz della Polizia di Stato a Padova dove, da ieri pomeriggio, è in atto un'attività di controllo del territorio volta ad arginare i fenomeni dell'immigrazione clandestina e dello spaccio di stupefacenti. I servizi vedono impegnati equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine messi a disposizione del Dipartimento della Pubblica Sicurezza - Direzione Centrale Anticrimine. Oltre ad interessare vari quartieri cittadini tra cui Portello, Stanga e Stazione, l'attenzione dei poliziotti della Questura si è rivolta soprattutto alla zona del centro cittadino (Piazze e Via Altinate). Sono stati individuati numerosi irregolari che sono stati condotti in Questura a disposizione dell'ufficio Immigrazione, da dove saranno accompagnati al CIE di Gorizia nell'ambito di una pianificata strategia di contrasto all'immigrazione irregolare rivolta in particolare alle persone coinvolte in spaccio di droga, furti e rapine e che ha già consentito nelle ultime due settimane di accompagnare oltre 120 stranieri irregolari. Alcuni stranieri sono stati arrestati e tra questi spicca l'identificazione di un tunisino di 20 anni responsabile dell'aggressione avvenuta lo scorso 8 ottobre su un autobus di linea ai danni di un militare fuori servizio che era intervenuto a difesa di tre ragazze importunate da alcuni tunisini. I particolari saranno resi noti in una conferenza stampa alle ore 11 in Questura.

CRIMINALITA': CONTROLLI A TAPPETO POLIZIA A PADOVA

PADOVA, 29 NOV - Nuovo blitz della Polizia di Stato a Padova dove, da ieri pomeriggio, è in atto un'attività di controllo del territorio volta ad arginare i fenomeni dell'immigrazione clandestina e dello spaccio di stupefacenti. I servizi vedono impegnati equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine messi a disposizione del Dipartimento della Pubblica Sicurezza - Direzione Centrale Anticrimine. Oltre ad interessare vari quartieri cittadini tra cui Portello, Stanga e Stazione, l'attenzione dei poliziotti della Questura si è rivolta soprattutto alla zona del centro cittadino (Piazze e Via Altinate). Sono stati individuati numerosi irregolari che sono stati condotti in Questura a disposizione dell'ufficio Immigrazione, da dove saranno accompagnati al CIE di Gorizia nell'ambito di una pianificata strategia di contrasto all'immigrazione irregolare rivolta in particolare alle persone coinvolte in spaccio di droga, furti e rapine e che ha già consentito nelle ultime due settimane di accompagnare oltre 120 stranieri irregolari. Alcuni stranieri sono stati arrestati e tra questi spicca l'identificazione di un tunisino di 20 anni responsabile dell'aggressione avvenuta lo scorso 8 ottobre su un autobus di linea ai danni di un militare fuori servizio che era intervenuto a difesa di tre ragazze importunate da alcuni tunisini. I particolari saranno resi noti in una conferenza stampa alle ore 11 in Questura.

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
SICUREZZA: UN PROGETTO INNOVATIVO A SANTA GIUSTINA  --- Un progetto di sicure...

Padova-Garantire la sicurezza al cittadino, per chi amministra la città è sicuramente il primo obbiettivo. La percezione di sicurezza è sicuramente una se...

Padova-  Associazioni di Studenti, immigrati e associazioni che combattono le discriminazioni, ins...

 Incontro ufficiale questa mattina tra il nuovo Questore di Padova Gianfranco Bernabei e il Sindaco patavino Massimo Bitonci. Molti i temi in comune su cui lottare unendo risorse e forze. Tematiche,...

Carlo exgiocatore d'azzardo con dipendenza. Dipendenza significa distruggersi e ...

Toccante testimonianza durante il format "iReporter Sera" del Gruppo Editoriale TV7, in onda ogni giovedì alle 21.00 sul canale 12 dgt. L'associazione Giocatori Anonimi e i parent...

Monselice (Pd)-  Ieri sera, vano tentativo di fuga per due marocchini quarantenni, intercettati dal Nucleo Operativo Radio Mobile dei Carabinieri di Abano. I due a bordo di un Al...

Il Governo  ha deciso di ridimensionare anche l'operazione" Strade Sicure". Il pattugliamento del territorio condotto dalle forze di Polizi...

Don Albino Bizzotto: "...le cose vanno governate... e va condannata la criminalità reale... chi va negli appartamen...

Il piazzale della stazione a Padova continua ad essere teatro di episodi di violenza e microcriminalità. A parlare sono gli esercenti del...