LAVORO: MAXI BLITZ CC VENEZIA, CHIUSE 5 DITTE
news locale - 01/12/2011 11:11

VENEZIA, 1 DIC - Vasta operazione di contrasto al lavoro nero da parte dei Carabinieri della Compagnia di Chioggia, in collaborazione con gli Ispettori della Direzione Provinciale del Lavoro di Venezia, che hanno chiuso cinque aziende. L'attività è stata disposta dal Comando Provinciale Carabinieri di Venezia ed eseguita nei comuni di Chioggia, Cavarzere e della Riviera del Brenta. Sono stati impiegati oltre 70 militari e 20 ispettori del lavoro, che hanno effettuato 30 controlli nei settore agricolo, ristorazione e laboratori tessili e calzaturieri. Le 5 attività commerciali, a Cavarzere, sono state chiuse, per inosservanza della normativa in materia di lavoro, avendo impiegato alle proprie dipendenze lavoratori in nero in percentuale superiore al 20% della forza lavoro. Complessivamente sono stati trovati 24 lavoratori in nero, dei quali 16 stranieri e 8 italiani, e sono state elevate sanzioni amministrative per oltre 50.000 euro. Dall'inizio dell'anno, nell'ambito della massiccia ed intensa attività al contrasto del "lavoro sommerso", la Compagnia di Chioggia, ha complessivamente scoperto un centinaio di lavoratori in nero, la maggior parte dei quali di origine extracomunitaria, e sono state chiuse una ventina di attività commerciali.

LAVORO: MAXI BLITZ CC VENEZIA, CHIUSE 5 DITTE

VENEZIA, 1 DIC - Vasta operazione di contrasto al lavoro nero da parte dei Carabinieri della Compagnia di Chioggia, in collaborazione con gli Ispettori della Direzione Provinciale del Lavoro di Venezia, che hanno chiuso cinque aziende. L'attività è stata disposta dal Comando Provinciale Carabinieri di Venezia ed eseguita nei comuni di Chioggia, Cavarzere e della Riviera del Brenta. Sono stati impiegati oltre 70 militari e 20 ispettori del lavoro, che hanno effettuato 30 controlli nei settore agricolo, ristorazione e laboratori tessili e calzaturieri. Le 5 attività commerciali, a Cavarzere, sono state chiuse, per inosservanza della normativa in materia di lavoro, avendo impiegato alle proprie dipendenze lavoratori in nero in percentuale superiore al 20% della forza lavoro. Complessivamente sono stati trovati 24 lavoratori in nero, dei quali 16 stranieri e 8 italiani, e sono state elevate sanzioni amministrative per oltre 50.000 euro. Dall'inizio dell'anno, nell'ambito della massiccia ed intensa attività al contrasto del "lavoro sommerso", la Compagnia di Chioggia, ha complessivamente scoperto un centinaio di lavoratori in nero, la maggior parte dei quali di origine extracomunitaria, e sono state chiuse una ventina di attività commerciali.

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
CONTRIBUTI E FINANZIAMENTI AGEVOLATI PER LE IMPRESE. Intervenuto nella trasmissione Primus Inter Pares, l'Assessore regionale Roberto Marcato ha illustrato i principali provvedimenti a sostegno delle ...

LA RABBIA DEGLI AMBULANTI: SI VUOLE LAVORARE. Vogliono poter tornare a lavorare dal 4 maggio gli amb...

IL COVID-19 HA BLOCCATO 235.379 IMPRESE VENETE. Le CNA di Veneto, Lombardia ed Emilia Romagna pubblicano i primi dati dell'Osservatorio econ...

COMUNE A FIANCO DELLE IMPRESE PER LA FASE 2. Incontro quest'oggi tra l'amministrazione e i rappresentanti di categoria delle attività economiche: obiettivo è programmare al megli...

EMERGENZA LIQUIDITA' PER LE IMPRESE. 3 imprese su 4 sono in emergenza liquidit...

40.000 POSTI DI LAVORO PERSI IN VENETO. Dal 23 febbraio, giorno dell’entrata in vigore del primo provvedimento restrittivo per contrastar...

CRESCITA DEMOGRAFICA, CAMPODARSEGO SFIORA I 15.000 ---- Si dichiara orgoglioso ,...

NUOVE OPPORTUNITÀ DI LAVORO IN ALTA PADOVANA --- Sono 35 i posti disponibili e l'adesione va presentata entro il 9 febb...

Tv7 con Voi del 9/1/2020 - Giovani e anziani, nuove e vecchie prospettive...   Ospiti:  - Silvana Mason, Pres. Scuola Edile Padova - Iscriviti al canale YouT...

SCUOLA, IN VENETO STUDIARE PAGA - I giovani che conseguono una laurea o un diploma trovano lavoro pi...