GUARDIA FINANZA: INAUGURATO SACRARIO MILITARE A VENEZIA
news locale - 05/12/2011 13:18

VENEZIA, 5 DIC - E' stato inaugurato oggi, a Palazzo Cà Corner Mocenigo, sede del Comando Regionale Veneto della Guardia di Finanza, il Sacrario Militare delle fiamme gialle. Alla cerimonia sono intervenuti, tra gli altri, il comandante Interregionale dell'Italia Nord Orientale, gen. Cda Pasquale Debidda, il comandante Regionale Veneto, gen. Div. Walter Cretella Lombardo, il sindaco di Venezia, Giorgio Orsoni. L'opera, la cui idea è del gen. Cretella, è stata patrocinata dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri nell' ambito del programma nazionale 'Luoghi della Memoria', attivata per le celebrazioni del 150/0 anniversario dell'Unità d'Italia. Il monumento, ha osservato Orsoni, "consolida il rapporto della guardia di finanza con la la città la cui presenza è importante per i cittadini onesti". Il gen. Debidda, nel ripercorrere le tappe che hanno portato alla realizzazione dell'opera ha sottolineato che quest'ultima ricorda i finanzieri che "dai moti risorgimentali fino ad oggi hanno offerto alla patria la loro vita". Le fiamme gialle, ha ricordato l'alto ufficiale, sono nate nel 1862 "proprio un anno dopo le celebrazioni dell'Unità d'Italia".

GUARDIA FINANZA: INAUGURATO SACRARIO MILITARE A VENEZIA

VENEZIA, 5 DIC - E' stato inaugurato oggi, a Palazzo Cà Corner Mocenigo, sede del Comando Regionale Veneto della Guardia di Finanza, il Sacrario Militare delle fiamme gialle. Alla cerimonia sono intervenuti, tra gli altri, il comandante Interregionale dell'Italia Nord Orientale, gen. Cda Pasquale Debidda, il comandante Regionale Veneto, gen. Div. Walter Cretella Lombardo, il sindaco di Venezia, Giorgio Orsoni. L'opera, la cui idea è del gen. Cretella, è stata patrocinata dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri nell' ambito del programma nazionale 'Luoghi della Memoria', attivata per le celebrazioni del 150/0 anniversario dell'Unità d'Italia. Il monumento, ha osservato Orsoni, "consolida il rapporto della guardia di finanza con la la città la cui presenza è importante per i cittadini onesti". Il gen. Debidda, nel ripercorrere le tappe che hanno portato alla realizzazione dell'opera ha sottolineato che quest'ultima ricorda i finanzieri che "dai moti risorgimentali fino ad oggi hanno offerto alla patria la loro vita". Le fiamme gialle, ha ricordato l'alto ufficiale, sono nate nel 1862 "proprio un anno dopo le celebrazioni dell'Unità d'Italia".

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
VENEZIA, 15 LUG - Tre persone, due cinesi e un italiano, sono state arrestate ...