LAVORO:FORMAVENETO,RICONOSCERE ENTI FORMAZIONE PROFESSIONALE
news locale - 06/12/2011 11:07

VENEZIA, 6 DIC - "La Regione Veneto deve riconoscere che gli Enti che operano nel campo della formazione professionale svolgono un servizio pubblico essenziale oppure deve scegliere di dismettere il servizio. Non si può morire per consunzione". Lo afferma Formaveneto, l'associazione collegata a Cisl, Acli, Coldiretti e Confap. L'associazione si è incontrata con la commissione cultura e istruzione del Consiglio regionale, presente anche l'assessore Donazzan, per presentare un documento con le richieste avanzate alla Regione, prima tra tutte una nuova legge sulla istruzione e la formazione professionale da approvare entro il 2012. Il documento di FormaVeneto chiede, inoltre, di aumentare i capitoli di bilancio per la formazione e di garantire certezze e puntualità nell'erogazione dei contributi, di semplificare le procedure amministrative e di esentare i centri per la prima formazione dal pagamento dell'Irap.

LAVORO:FORMAVENETO,RICONOSCERE ENTI FORMAZIONE PROFESSIONALE

VENEZIA, 6 DIC - "La Regione Veneto deve riconoscere che gli Enti che operano nel campo della formazione professionale svolgono un servizio pubblico essenziale oppure deve scegliere di dismettere il servizio. Non si può morire per consunzione". Lo afferma Formaveneto, l'associazione collegata a Cisl, Acli, Coldiretti e Confap. L'associazione si è incontrata con la commissione cultura e istruzione del Consiglio regionale, presente anche l'assessore Donazzan, per presentare un documento con le richieste avanzate alla Regione, prima tra tutte una nuova legge sulla istruzione e la formazione professionale da approvare entro il 2012. Il documento di FormaVeneto chiede, inoltre, di aumentare i capitoli di bilancio per la formazione e di garantire certezze e puntualità nell'erogazione dei contributi, di semplificare le procedure amministrative e di esentare i centri per la prima formazione dal pagamento dell'Irap.

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
CONTRIBUTI E FINANZIAMENTI AGEVOLATI PER LE IMPRESE. Intervenuto nella trasmissione Primus Inter Pares, l'Assessore regionale Roberto Marcat...

LA RABBIA DEGLI AMBULANTI: SI VUOLE LAVORARE. Vogliono poter tornare a lavorare dal 4 maggio gli ambulanti veneti. E' questa la richiesta di uno dei tanti setto...

IL COVID-19 HA BLOCCATO 235.379 IMPRESE VENETE. Le CNA di Veneto, Lombardia ed Emilia Romagna pubblicano i primi dati dell'Osservatorio economia e territorio realizzato sull'impatt...

COMUNE A FIANCO DELLE IMPRESE PER LA FASE 2. Incontro quest'oggi tra l'amministrazione e i rappresentanti di categoria delle attività economiche: obiettivo è programmare al megli...

EMERGENZA LIQUIDITA' PER LE IMPRESE. 3 imprese su 4 sono in emergenza liquidità. Il 60% ha più che dimezzato i saldi di conto corrente. Se continua l’attuale blocco, c’è ossigeno al massimo pe...

40.000 POSTI DI LAVORO PERSI IN VENETO. Dal 23 febbraio, giorno dell’entrata in vigore del primo provvedimento restri...

CRESCITA DEMOGRAFICA, CAMPODARSEGO SFIORA I 15.000 ---- Si dichiara orgoglioso , Mirko Patron Sindac...

NUOVE OPPORTUNITÀ DI LAVORO IN ALTA PADOVANA --- Sono 35 i posti disponibili e l'adesione va presentata entro il 9 febbraio 2020. Si torna a proporre concrete opportunità di impi...

Tv7 con Voi del 9/1/2020 - Giovani e anziani, nuove e vecchie prospettive...   Ospiti:  - Silvana Mason, Pres. Scuola Edile Padova - Iscr...

SCUOLA, IN VENETO STUDIARE PAGA - I giovani che conseguono una laurea o un diplo...