VINO: VOLA FATTURATO CANTINA VALPOLICELLA-NEGRAR
news locale - 12/12/2011 13:15

VERONA, 12 DIC - Vola il fatturato della Cantina Valpolicella Negrar, che ha chiuso l'esercizio al 31 Luglio 2011 con un fatturato consolidato di 26.500.000 euro, in crescita del 10% sull'anno precedente. "Questi ottimi risultati sono l'effetto della nostra filosofia produttiva - afferma Luigino Galvani, Presidente della Cantina - che si basa sempre più su alta qualità dei prodotti, valorizzazione del territorio e presenza sui mercati internazionali". Mercati esteri che hanno raggiunto quota 30 e che registrano un aumento della domanda di Amarone e Ripasso. "Il 60% del nostro fatturato è all'estero - spiega Daniele Accordini, Direttore Generale della Cantina - dove assistiamo ad una forte crescita della domanda in Nord Europa, un consolidamento nel Nord America e un'affermazione nei Paesi del Nuovo Mondo. Inoltre, nell'ultimo anno di attività, abbiamo acquisito nuovi mercati - Taiwan, Spagna, Finlandia e Singapore - e siamo sempre più presenti in Russia e nei paesi dell'Est europeo". "Tra i 230 soci della Cantina di Negrar, che coltivano circa 600 ettari di vigneto, quest'anno sono stati ridistribuiti ben 10 milioni di euro" - aggiunge Galvani -. Questi dati indicano come la rendita lorda annua di un ettaro di vigneto coltivato in Valpolicella dai nostri soci abbia un valore medio di circa 18.000 euro: siamo ai vertici nel contesto italiano dove la Valpolicella si posiziona tra le DOC a maggiore rendita. Un ulteriore passo in avanti si è avuto con questa annata: per la prima volta nella lunga storia della Cantina si evidenzia un utile lordo d'esercizio positivo, pari a 314.069 euro. In tema di patrimonio netto si raggiungono i 7.612.000 euro".

VINO: VOLA FATTURATO CANTINA VALPOLICELLA-NEGRAR

VERONA, 12 DIC - Vola il fatturato della Cantina Valpolicella Negrar, che ha chiuso l'esercizio al 31 Luglio 2011 con un fatturato consolidato di 26.500.000 euro, in crescita del 10% sull'anno precedente. "Questi ottimi risultati sono l'effetto della nostra filosofia produttiva - afferma Luigino Galvani, Presidente della Cantina - che si basa sempre più su alta qualità dei prodotti, valorizzazione del territorio e presenza sui mercati internazionali". Mercati esteri che hanno raggiunto quota 30 e che registrano un aumento della domanda di Amarone e Ripasso. "Il 60% del nostro fatturato è all'estero - spiega Daniele Accordini, Direttore Generale della Cantina - dove assistiamo ad una forte crescita della domanda in Nord Europa, un consolidamento nel Nord America e un'affermazione nei Paesi del Nuovo Mondo. Inoltre, nell'ultimo anno di attività, abbiamo acquisito nuovi mercati - Taiwan, Spagna, Finlandia e Singapore - e siamo sempre più presenti in Russia e nei paesi dell'Est europeo". "Tra i 230 soci della Cantina di Negrar, che coltivano circa 600 ettari di vigneto, quest'anno sono stati ridistribuiti ben 10 milioni di euro" - aggiunge Galvani -. Questi dati indicano come la rendita lorda annua di un ettaro di vigneto coltivato in Valpolicella dai nostri soci abbia un valore medio di circa 18.000 euro: siamo ai vertici nel contesto italiano dove la Valpolicella si posiziona tra le DOC a maggiore rendita. Un ulteriore passo in avanti si è avuto con questa annata: per la prima volta nella lunga storia della Cantina si evidenzia un utile lordo d'esercizio positivo, pari a 314.069 euro. In tema di patrimonio netto si raggiungono i 7.612.000 euro".

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
180 ANNI FA LA NASCITA DEL PADRE DEL PROSECCO - Oggi ricorre il 180° anniversario della nascita di Antonio Carpenè, fondatore della Società Enologica Carpe...

COLDIRETTI: FRA TRE ANNI 75% DI VIGNETI BIOLOGICI - Il Piano operativo della Federazione Coldiretti in Veneto prevede di portare la coltivazione biologica del v...

GLI ITALIANI PREFERISCONO IL VINO BIANCO - In vetta alle preferenze nazionali in fatto di vini, i bianchi spopolano, in particolare quelli di Trenitino, Sicilia e Veneto, mentre i rossi più venduti ...

AI VENETI PIACE FARE L'OSTE Sono ben 713 le enoteche disseminate per la regione: a totalizzare i numeri più rilevanti ...

Verona | Cambiamenti climatici e un'estate, quella in corso, particolarmente calda e siccitosa hanno anticipato a metà agosto l'inizio del...

Ai giorni d'oggi l'alcool è divenuto un fenomeno di dipendenza che necessita grande attenzione per le implicazioni sani...

AGROALIMENTARE IN VENETO, IL BILANCIO DEL 2016 Ammonta a 5 miliardi e mezzo di ...

Numerosi sono gli eventi tra l'11 e il 12 novembre  che faranno  di Padova una gustosa vetrina, gr...

Padova- Per chi conosce lo splendore dei colli Euganei è facile intuire che non esiste migliore cornice in cui degustare vino e ascoltare jazz. E' quasta la ghiotta occasione che vede 8 serate tra ca...

Prende il via ufficialmente il 31 ottobre il Novembre PataVino 2015, giunto quest'anno alla sua seconda edizione; un v...