TRASPORTI: IL 30 DICEMBRE NASCE NEWCO UNICA NEL TREVIGIANO
news locale - 27/12/2011 11:23

TREVISO, 27 DIC - Si chiamerà "Mobilità di Marca" ed è la newco che assorbirà, dal prossimo 30 dicembre, le quattro società di trasporto pubblico locale che servono la provincia di Treviso. L'appuntamento, come ha confermato questa mattina il presidente della Provincia di Treviso, Leonardo Muraro, è per le ore 12 di fronte al notaio Maurizio Bianconi, dove sarà siglato l'atto costitutivo di una società che avrà un capitale di 20 milioni più sei di riserva. Socio di maggioranza sarà la Provincia di Treviso - che controlla al 76% la principale delle compagnie, "La Marca" - con il 57%. Gli altri soci saranno l'azienda di trasporto di Pordenone "Atap" (che già partecipa a "La Marca" per il 24%), con il 18%, il Comune di Treviso, che possiede il 71% dell'azienda Actt, con il 17%, ed infine, con i rimanenti punti percentuali divisi all'incirca a metà, le aziende Atm e Ctm, riferibili, nell'ordine, ai territori di Vittorio Veneto e Castelfranco. Una quota residuale sarà posseduta anche dall'Atvo, azienda dei trasporti del Veneto Orientale, ora socia di Atm. L'obiettivo, ha spiegato Muraro, è quello di creare una società tale da poter concorrere con ottime possibilità di successo al bando che la Provincia dovrà proporre la prossima estate per l'assegnazione del servizio di trasporto pubblico sul territorio trevigiano. "L'auspicio, con l'integrazione dei servizi e le relative economie di scala - ha concluso il presidente - sarà quello di non aumentare gli attuali prezzi dei biglietti, nonostante i rincari del gasolio ed i tagli ai trasporti locali della Regione, nel 2011 dell'11% e previsti per il 2012 pari al 25%".

TRASPORTI: IL 30 DICEMBRE NASCE NEWCO UNICA NEL TREVIGIANO

TREVISO, 27 DIC - Si chiamerà "Mobilità di Marca" ed è la newco che assorbirà, dal prossimo 30 dicembre, le quattro società di trasporto pubblico locale che servono la provincia di Treviso. L'appuntamento, come ha confermato questa mattina il presidente della Provincia di Treviso, Leonardo Muraro, è per le ore 12 di fronte al notaio Maurizio Bianconi, dove sarà siglato l'atto costitutivo di una società che avrà un capitale di 20 milioni più sei di riserva. Socio di maggioranza sarà la Provincia di Treviso - che controlla al 76% la principale delle compagnie, "La Marca" - con il 57%. Gli altri soci saranno l'azienda di trasporto di Pordenone "Atap" (che già partecipa a "La Marca" per il 24%), con il 18%, il Comune di Treviso, che possiede il 71% dell'azienda Actt, con il 17%, ed infine, con i rimanenti punti percentuali divisi all'incirca a metà, le aziende Atm e Ctm, riferibili, nell'ordine, ai territori di Vittorio Veneto e Castelfranco. Una quota residuale sarà posseduta anche dall'Atvo, azienda dei trasporti del Veneto Orientale, ora socia di Atm. L'obiettivo, ha spiegato Muraro, è quello di creare una società tale da poter concorrere con ottime possibilità di successo al bando che la Provincia dovrà proporre la prossima estate per l'assegnazione del servizio di trasporto pubblico sul territorio trevigiano. "L'auspicio, con l'integrazione dei servizi e le relative economie di scala - ha concluso il presidente - sarà quello di non aumentare gli attuali prezzi dei biglietti, nonostante i rincari del gasolio ed i tagli ai trasporti locali della Regione, nel 2011 dell'11% e previsti per il 2012 pari al 25%".

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
La VeniceMarathon corre verso un nuovo traguardo, quello di diventare un evento ...

A SACRA FAMIGLIA SI VIVE BENE MA SERVONO ALTRI BUS - I cittadini che abitano o frequentano Sacra Famiglia si trovano ben...

L'INFLAZIONE COLPISCE LE FAMIGLIE: VIA 230 EURO - Con l'aumento nello scorso mese del costo di tabacchi e servizi relativi a trasporti, l'in...

TRASPORTO PUBBLICO LOCALE, IL GIORNO DELLA VERITA'--Verona | Pubblicato il bando per il trasporto pubblico locale che sarà diviso in due lotti, uno per l'urbano e l'altro per l'extraurbano. Pastorell...

Verona | Ennesimo incendio doloso nel settore trasporti, il deputato del PD invo...

Verona | Presentate oggi dagli assessori Zanotto e Segala e dal presidente cittadino di Fiab le ini...

Sciopero questa mattina da parte dei lavoratori di Busitalia, sono partiti da Piazzale stazione per arrivare davanti al comune di Padova per protestare contro u...

Sulla questione ex caserma Prandina, il sindaco di Padova Massimo Bitonci continua con la sua chiara determinazione di p...

Tv7 Match del 12/02/2016 - NORDEST: SE E' MACRO SI PUO' FARE! Ospiti: -Prof. ERMANNO CHASEN,Editore...

Si è raggiunto un accordo sindacale per l’armonizzazione dei 950 lavoratori ex Aps e ex Busitalia...