SICUREZZA: NEL 2011 NEL TREVIGIANO REATI IN CALO DEL 17%
news locale - 28/12/2011 12:38

TREVISO, 28 DIC - C'é l'allargamento dei protagonisti della sicurezza alla base del calo dei reati registrati quest'anno dalla questura di Treviso. Né è convinto lo stesso questore Carmine Damiano sottolineandolo oggi nel corso della conferenza stampa di bilancio dell'attività di polizia. "E' un consuntivo estremamente positivo - ha osservato Damiano - i reati in ambito provinciale hanno registrato un calo del 17%, un risultato straordinario in un momento comunque di difficoltà di tutte le amministrazioni pubbliche per i noti tagli". Il questore ha quindi ricordato che il traguardo è stato reso possibile "dal nuovo modo di fare sicurezza che ho voluto introdurre a Treviso". Oltre a coinvolgere le polizie locali dei singoli Comuni la questura ha sottoscritto cinque protocolli d'intesa: con i servizi sociali del Comune e l'Ulss per la prevenzione dei reati a danno dei minori; con l'Ulss e il servizi sociali del Comune per le tossico dipendenze; con la Provincia per i lavoratori in lista di mobilità; con l'università di Padova e Treviso per stage formativi di studenti che prestano servizio in alcuni uffici della questura e infine l'accordo con la facoltà di Scienze delle Comunicazioni di Padova. "A tutto questo - ha aggiunto Damiano - ricordiamo l'inaugurazione, il 7 luglio della nuova questura alla presenza del ministro Maroni. Oggi è una struttura tra le più belle e avanzate in Italia con una centrale operativa interconnessa con tutte le forze di polizia e gli istituti di vigilanza privata. Presto convoglierà tutti gli impianti di videosorveglianza sparsi per la provincia".

SICUREZZA: NEL 2011 NEL TREVIGIANO REATI IN CALO DEL 17%

TREVISO, 28 DIC - C'é l'allargamento dei protagonisti della sicurezza alla base del calo dei reati registrati quest'anno dalla questura di Treviso. Né è convinto lo stesso questore Carmine Damiano sottolineandolo oggi nel corso della conferenza stampa di bilancio dell'attività di polizia. "E' un consuntivo estremamente positivo - ha osservato Damiano - i reati in ambito provinciale hanno registrato un calo del 17%, un risultato straordinario in un momento comunque di difficoltà di tutte le amministrazioni pubbliche per i noti tagli". Il questore ha quindi ricordato che il traguardo è stato reso possibile "dal nuovo modo di fare sicurezza che ho voluto introdurre a Treviso". Oltre a coinvolgere le polizie locali dei singoli Comuni la questura ha sottoscritto cinque protocolli d'intesa: con i servizi sociali del Comune e l'Ulss per la prevenzione dei reati a danno dei minori; con l'Ulss e il servizi sociali del Comune per le tossico dipendenze; con la Provincia per i lavoratori in lista di mobilità; con l'università di Padova e Treviso per stage formativi di studenti che prestano servizio in alcuni uffici della questura e infine l'accordo con la facoltà di Scienze delle Comunicazioni di Padova. "A tutto questo - ha aggiunto Damiano - ricordiamo l'inaugurazione, il 7 luglio della nuova questura alla presenza del ministro Maroni. Oggi è una struttura tra le più belle e avanzate in Italia con una centrale operativa interconnessa con tutte le forze di polizia e gli istituti di vigilanza privata. Presto convoglierà tutti gli impianti di videosorveglianza sparsi per la provincia".

La Parità per crescere
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
PADOVANI PRONTI A TORNARE NEI BAR E RISTORANTI - Bar e ristoranti sono pronti a...

AL VIA IN CITTÀ IL PIANO ANTIFOGLIE  - Con l’arrivo della stagione autunnale, torna il programma straordinario del Comune per far fronte al fenomeno della caduta delle foglie. ...

PIÙ LUCE PER UNA CITTÀ PIÙ SICURA  - A breve saranno installati nuovi punti...

UNA NUOVA PISTA CICLABILE IN VIA DEL PLEBISCITO. Ci vorrà circa una settimana p...

SICUREZZA E BARCHESSA;MASSANZAGO PROGETTA IL FUTURO  --- Proseguono i lavori nel Comune di Massanzago che punta sempre ...

CRESCITA DEMOGRAFICA, CAMPODARSEGO SFIORA I 15.000 ---- Si dichiara orgoglioso , Mirko Patron Sindaco del Comune di Camp...

I VIGILI DELLA FEDERAZIONE IN PATTUGLIA A CURTAROLO ---- Lo scorso 19 luglio 2019, Curtarolo in #Altapadovana lascia l’unione dei Comuni del Medio Brenta, sce...

SAGRE PIÙ SICURE, INCENTIVI IN ARRIVO A CITTADELLA ---- Il Comune di Cittadella...

INQUINAMENTO: IN ARRIVO 10 ALBERI A VILLA DEL CONTE  ---- Il Comune di Villa del Conte in #Altapado...

SICUREZZA: TUTTO PRONTO PER IL CAPODANNO IN PRATO --- Si è tenuto ieri in mattinanta presso la Ques...