REGIONI: VENETO; ZAIA FIRMA ACCORDO PROGRAMMA 'VENETOCITY'
news locale - 30/12/2011 12:06

VENEZIA, 30 DIC - Si è concluso con la firma del presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia, il complesso iter che ha portato a rendere esecutivo l'accordo di programma tra Regione Veneto, Provincia di Venezia, Comuni di Dolo e di Pianiga, e Società "Venetocity" per l'attivazione di un polo terziario che localizza centri direzionali e strutture centrali di grandi imprese. La Regione - informa una nota - può attuare Accordi di Programma ai sensi dell'articolo 32 della legge regionale 29 novembre 2001, nr. 35, e, più specificatamente, per l'attuazione organica e coordinata di piani e progetti che richiedono per la loro realizzazione l'esercizio congiunto di competenze regionali e di altre amministrazioni pubbliche, anche statali ed eventualmente di soggetti privati. Il presidente della Giunta regionale promuove la conclusione di un accordo di programma anche su richiesta di uno o più dei soggetti interessati, come accaduto in questo caso, per assicurare il coordinamento delle azioni e per determinarne i tempi, le modalità, il finanziamento ed ogni altro connesso adempimento. L'accordo consiste nel consenso unanime dei soggetti interessati, autorizzati a norma dei rispettivi ordinamenti in ordine alla natura e ai contenuti dell'accordo stesso. Il decreto firmato oggi è dunque l'esito di un articolato sistema di richieste, autorizzazioni e verifiche sottoposto ad una prima fase di valutazione ambientale partita nel 2006 e conclusa nel 2011 con il parere favorevole della Commissione regionale Vas (Valutazione Ambientale Strategica). L'accordo, poi, è passato attraverso la Valutazione tecnica regionale, il cui parere favorevole è stato recepito nel dicembre 2011 dalla Giunta regionale. Infine, viste le variazioni dello strumento urbanistico dei Consigli comunali di Dolo, di Pianiga, e della Giunta provinciale di Venezia, con i quali questi Enti hanno ratificato l'accordo di programma, il decreto è stato posto alla firma del presidente Luca Zaia che, prendendo atto delle verifiche compiute dalle strutture regionali competenti in merito alla correttezza delle procedure tecniche relative alle amministrazioni comunali e provinciale del territorio, lo ha sottoscritto.

REGIONI: VENETO; ZAIA FIRMA ACCORDO PROGRAMMA 'VENETOCITY'

VENEZIA, 30 DIC - Si è concluso con la firma del presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia, il complesso iter che ha portato a rendere esecutivo l'accordo di programma tra Regione Veneto, Provincia di Venezia, Comuni di Dolo e di Pianiga, e Società "Venetocity" per l'attivazione di un polo terziario che localizza centri direzionali e strutture centrali di grandi imprese. La Regione - informa una nota - può attuare Accordi di Programma ai sensi dell'articolo 32 della legge regionale 29 novembre 2001, nr. 35, e, più specificatamente, per l'attuazione organica e coordinata di piani e progetti che richiedono per la loro realizzazione l'esercizio congiunto di competenze regionali e di altre amministrazioni pubbliche, anche statali ed eventualmente di soggetti privati. Il presidente della Giunta regionale promuove la conclusione di un accordo di programma anche su richiesta di uno o più dei soggetti interessati, come accaduto in questo caso, per assicurare il coordinamento delle azioni e per determinarne i tempi, le modalità, il finanziamento ed ogni altro connesso adempimento. L'accordo consiste nel consenso unanime dei soggetti interessati, autorizzati a norma dei rispettivi ordinamenti in ordine alla natura e ai contenuti dell'accordo stesso. Il decreto firmato oggi è dunque l'esito di un articolato sistema di richieste, autorizzazioni e verifiche sottoposto ad una prima fase di valutazione ambientale partita nel 2006 e conclusa nel 2011 con il parere favorevole della Commissione regionale Vas (Valutazione Ambientale Strategica). L'accordo, poi, è passato attraverso la Valutazione tecnica regionale, il cui parere favorevole è stato recepito nel dicembre 2011 dalla Giunta regionale. Infine, viste le variazioni dello strumento urbanistico dei Consigli comunali di Dolo, di Pianiga, e della Giunta provinciale di Venezia, con i quali questi Enti hanno ratificato l'accordo di programma, il decreto è stato posto alla firma del presidente Luca Zaia che, prendendo atto delle verifiche compiute dalle strutture regionali competenti in merito alla correttezza delle procedure tecniche relative alle amministrazioni comunali e provinciale del territorio, lo ha sottoscritto.

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
Mattia Donadel di Opzione Zero, il comitato di cittadini del veneziano impegna...