IMMIGRAZIONE: VESCOVO VICENZA, CITTADINANZA SIA DIRITTO
news locale - 12/01/2012 12:00

VICENZA, 12 GEN - In vari Paesi altamente industrializzati e moderni chi vi nasce ha automaticamente la cittadinanza di quel suolo, in Italia, invece, la via di accesso alla cittadinanza per i figli degli immigrati "é la più severa tra quelle adottate dalle grandi democrazie europee e mondiali". Lo sottolinea la Diocesi di Vicenza che per bocca del vescovo, mons. Beniamino Pizziol, si unisce all'appello del Papa in occasione della Giornata mondiale dell'emigrazione che si terrà il 15 gennaio. Nella Diocesi berica sono 25mila (rispetto al mezzo milione italiano) i figli di immigrati che ancora non sono maggiorenni. "Tutti frequentano le nostre scuole d'infanzia, elementari, medie, superiori e già sono all'università insieme ai nostri figli - sottolinea l'Ufficio Migrantes della Diocesi - .sono chiamati a rispettare le leggi italiane, come i nostri figli. Hanno acquisito lingua e tradizioni, regole, percorsi scolastici e amicizie". In più, "amano luoghi, sapori e profumi, sentono di appartenere a questa nostra storia e al destino comune che ci aspetta".

IMMIGRAZIONE: VESCOVO VICENZA, CITTADINANZA SIA DIRITTO

VICENZA, 12 GEN - In vari Paesi altamente industrializzati e moderni chi vi nasce ha automaticamente la cittadinanza di quel suolo, in Italia, invece, la via di accesso alla cittadinanza per i figli degli immigrati "é la più severa tra quelle adottate dalle grandi democrazie europee e mondiali". Lo sottolinea la Diocesi di Vicenza che per bocca del vescovo, mons. Beniamino Pizziol, si unisce all'appello del Papa in occasione della Giornata mondiale dell'emigrazione che si terrà il 15 gennaio. Nella Diocesi berica sono 25mila (rispetto al mezzo milione italiano) i figli di immigrati che ancora non sono maggiorenni. "Tutti frequentano le nostre scuole d'infanzia, elementari, medie, superiori e già sono all'università insieme ai nostri figli - sottolinea l'Ufficio Migrantes della Diocesi - .sono chiamati a rispettare le leggi italiane, come i nostri figli. Hanno acquisito lingua e tradizioni, regole, percorsi scolastici e amicizie". In più, "amano luoghi, sapori e profumi, sentono di appartenere a questa nostra storia e al destino comune che ci aspetta".

La Parità per crescere
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
Tv7 con Voi sera del 10/12/2019 - Ma quale immigrazione? Ospiti: - Dr. Enrico Di Pasquale,Fondazione Leone Moressa - Silvana Fanelli,Segret...

A PADOVA IL PROGETTO UE PER L'INCLUSIONE SCOLASTICA - Si apre mercoledì 4 dicembre, alle ore 10 in ...

Primus Inter Pares del 12/09/2018 - Questione migratoria Ospiti: -Alberto Panfilio, Sindaco di Cona (Ve) -Roberto Milan, Sindaco di Bagnoli (Pd) -Marina Buffoni, Fratelli d'Italia...

AGGREDISCE GLI AGENTI, ARRESTATO PER LESIONI - Questa mattina un nigeriano di 32 anni è stato arrestato con le accuse di resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali. Avev...

MENO IMMIGRATI IN VENETO, CGIL: "BRUTTO SEGNALE". Il numero degli immigrati in Veneto è calato negli ultimi otto anni del 2,5%. Per la Cgil, che ne ha parlato ...

"I PREFETTI NON FORNISCONO DATI SUI MIGRANTI" Avevano chiesto ai Prefetti di rendere pubblici i dati relativi ai flussi...

VIA IN 250 DA CONA, MA SI PENSA A PORTOGRUARO Buone notizie in vista per la base di Cona, che nei prossimi giorni potre...

ACCOGLIENZA, QUESTIONE SPINOSA Siamo stati tra la gente e abbiamo chiesto ai cittadini come andrebbe gestita a livello locale l'accoglienza.

NUOVI MIGRANTI IN ARRIVO IN VENETO Gli sbarchi degli ultimi giorni nelle coste calabresi e siciliane sembrano essere il preludio di nuovi arrivi di migranti in...

ESCLUSIVA - MILAN: "COSI' CHIUDERO' BAGNOLI" Anticipazione esclusiva quella che il Sindaco di Bagnoli Roberto Milan ha rilasciato questa sera a Primus Inter Pa...