PROTEZIONE CIVILE:INTESA REGIONE VENETO RADIOAMATORI FIR-SER
news locale - 13/01/2012 11:20

VENEZIA, 13 GEN - I circa 300 radioamatori veneti aderenti alla Federazione Italiana Ricetrasmissioni Servizio Emergenza Radio - Fir-Ser - entreranno presto a far parte del sistema regionale di protezione civile. Lo prevede una delibera, approvata dalla Giunta regionale su proposta dell'assessore Daniele Stival, che dà il via libera alla sottoscrizione di uno specifico protocollo d'intesa tra Regione e Fir-Ser e contestualmente stanzia un contributo di 15 mila euro per potenziare le scorte di materiali ed attrezzature specifiche e per l'acquisto di equipaggiamenti, mezzi ed attrezzature. "In una situazione di emergenza - sottolinea Stival - le comunicazioni hanno un'importanza fondamentale, dimostrata in più occasioni in svariati eventi calamitosi nel corso dei quali gli operatori radio hanno dimostrato di avere competenze importantissime per allestire ed operare con apparati ed attrezzature preziose per l'efficienza delle comunicazioni via radio. Era quindi giusto e molto utile formalizzare una collaborazione organica attraverso questo protocollo". La Fir-Ser si impegna tra l'altro a realizzare, gestire, sviluppare e mantenere operative le reti radio di comunicazione in bande 27 Mhz, 43 Mhz, Vhf e Uhf, analogiche e digitali, per la copertura radio di tutto il territorio regionale. Su richiesta della sala operativa di protezione civile della Regione, Fir-Ser si impegna inoltre a mettere a disposizione gli operatori radio in possesso delle relative autorizzazioni che supporteranno le attività di radiocomunicazione in emergenza dalla sala Radio del Co.Rem e che garantiranno le radiocomunicazioni verso la sala radio regionale dalle aree interessate da un evento calamitoso. Gli operatori della Fir-Ser parteciperanno inoltre a tutte le esercitazioni e simulazioni di situazioni di emergenza che verranno organizzate. La Fir-Ser va ad aggiungersi ad un nutrito gruppo di associazioni di volontariato che hanno già in essere convenzioni con la protezione civile regionale. Si tratta dell'Associazione Nazionale Alpini, del Coordinamento Regionale Unità Cinofile da Soccorso, dell'Associazione Nazionale Carabinieri, del Soccorso Alpino Speleologico, della Croce Rossa, dell'Associazione Radioamatori Italiani, dell'Associazione Lagunari Truppe Anfibie e dell'Associazione Guide e Scout Cattolici Italiani.

PROTEZIONE CIVILE:INTESA REGIONE VENETO RADIOAMATORI FIR-SER

VENEZIA, 13 GEN - I circa 300 radioamatori veneti aderenti alla Federazione Italiana Ricetrasmissioni Servizio Emergenza Radio - Fir-Ser - entreranno presto a far parte del sistema regionale di protezione civile. Lo prevede una delibera, approvata dalla Giunta regionale su proposta dell'assessore Daniele Stival, che dà il via libera alla sottoscrizione di uno specifico protocollo d'intesa tra Regione e Fir-Ser e contestualmente stanzia un contributo di 15 mila euro per potenziare le scorte di materiali ed attrezzature specifiche e per l'acquisto di equipaggiamenti, mezzi ed attrezzature. "In una situazione di emergenza - sottolinea Stival - le comunicazioni hanno un'importanza fondamentale, dimostrata in più occasioni in svariati eventi calamitosi nel corso dei quali gli operatori radio hanno dimostrato di avere competenze importantissime per allestire ed operare con apparati ed attrezzature preziose per l'efficienza delle comunicazioni via radio. Era quindi giusto e molto utile formalizzare una collaborazione organica attraverso questo protocollo". La Fir-Ser si impegna tra l'altro a realizzare, gestire, sviluppare e mantenere operative le reti radio di comunicazione in bande 27 Mhz, 43 Mhz, Vhf e Uhf, analogiche e digitali, per la copertura radio di tutto il territorio regionale. Su richiesta della sala operativa di protezione civile della Regione, Fir-Ser si impegna inoltre a mettere a disposizione gli operatori radio in possesso delle relative autorizzazioni che supporteranno le attività di radiocomunicazione in emergenza dalla sala Radio del Co.Rem e che garantiranno le radiocomunicazioni verso la sala radio regionale dalle aree interessate da un evento calamitoso. Gli operatori della Fir-Ser parteciperanno inoltre a tutte le esercitazioni e simulazioni di situazioni di emergenza che verranno organizzate. La Fir-Ser va ad aggiungersi ad un nutrito gruppo di associazioni di volontariato che hanno già in essere convenzioni con la protezione civile regionale. Si tratta dell'Associazione Nazionale Alpini, del Coordinamento Regionale Unità Cinofile da Soccorso, dell'Associazione Nazionale Carabinieri, del Soccorso Alpino Speleologico, della Croce Rossa, dell'Associazione Radioamatori Italiani, dell'Associazione Lagunari Truppe Anfibie e dell'Associazione Guide e Scout Cattolici Italiani.

La Parità per crescere
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
VENETO SOMMERSO DALLA NEVE: SPERANZE PER L'EPIFANIA - Nell'ultimo fine settimana il bellunese e il v...

SCATTA L'ORDINANZA: CONTINGENTATI I MERCATI. Primo giorno di vigore per l'ordinanza regionale anti-a...

LIMITATE I CONTATTI: GIORDANI PARLA AI CITTADINI. Il sindaco Sergio Giordani torna a parlare ai padovani raccomandando buonsenso e atteggiam...

PROTEZIONE CIVILE, UNA FESTA PER RINGRAZIARLI - Si è svolta presso la sede della Protezione Civile di Padova, una cerim...

MASCHERINE IN CONSEGNA AI SINDACI DEL VENETO --- Tema molto sentito quello della distribuzione delle mascherine realizzate da Grafica Veneta. Sono due milioni, donate alla Regione,...

ZAIA ANNUNCIA "PIANO MARSHALL OSPEDALIERO" --- Pandemia, è questa la parola che da ieri dobbiamo utilizzare per parlare del crescendo dei contagi da Coronavirus. Una situazione ch...

SICUREZZA PUBBLICA, CARMIGNANO CERCA VOLONTARI --- Entro le ore 12:00 del 5 febbraio 2020 è possibile candidarsi con la propria Associazione di volontariato o ...

NASCE IL POLO UNICO DELLA SICUREZZA A CADONEGHE --- Nasce un polo della Sicurezza a Cadoneghe in #Altapadovana. Verrà a breve realizzato presso la palazzina di...

ALTA PADOVANA: FIUMI SORVEGLIATI SPECIALI --- Una sola giornata di sole, quella di ieri e nuovamente il Veneto è ricaduto nella morsa del maltepo che da giorni...

PROVINCIA E CROCE ROSSA UNITE NELLE EMERGENZE --- Firmato questa mattina il protocollo d'intesa tra la Provincia di Pado...