NAVE COSTA: SINDACO PADOVANO A COLLEGHI, TUTTI IN CROCIERA
news locale - 19/01/2012 11:58

PADOVA, 19 GEN - Due anni fa era stato un modo per far "conosceré tra loro i paesani, ma ora, per il sindaco di Fontaniva (Padova), Marcello Mezzasalma, l'idea a maggio di una nuova crociera su navi Costa è un modo per dare un sostegno alla compagnia di navigazione dopo la tragedia del Giglio. Anzi, Mezzasalma allarga l'invito a tutti i sindaci d'Italia: "partiamo tutti con la Costa - ha detto al 'Gazzettino' - che é una delle aziende più floride della storia economica italiana. Facciamo noi da salvagente". Per il primo cittadino - che nel 2007 ha fatto il viaggio di nozze a bordo di una nave condotta da quello che sarebbe diventato il comandante della Costa Concordia, Francesco Schettino - bisogna "far capire a tutti che per un errore umano non si può, sull'onda dell'emotività, mettere in croce un'intera filiera". La meta della crociera prevista sulla Costa Classica, dal 26 maggio al 2 giugno, sarà lungo l'Adriatico, nei luoghi dei culti mariani, da Loreto a Medjugorie. Dopo quella del 2010, alle Baleari, con 550 adesioni, lo scorso anno 'l'esperimentò promosso dal sindaco padovano aveva riguardato le isole greche.

NAVE COSTA: SINDACO PADOVANO A COLLEGHI, TUTTI IN CROCIERA

PADOVA, 19 GEN - Due anni fa era stato un modo per far "conosceré tra loro i paesani, ma ora, per il sindaco di Fontaniva (Padova), Marcello Mezzasalma, l'idea a maggio di una nuova crociera su navi Costa è un modo per dare un sostegno alla compagnia di navigazione dopo la tragedia del Giglio. Anzi, Mezzasalma allarga l'invito a tutti i sindaci d'Italia: "partiamo tutti con la Costa - ha detto al 'Gazzettino' - che é una delle aziende più floride della storia economica italiana. Facciamo noi da salvagente". Per il primo cittadino - che nel 2007 ha fatto il viaggio di nozze a bordo di una nave condotta da quello che sarebbe diventato il comandante della Costa Concordia, Francesco Schettino - bisogna "far capire a tutti che per un errore umano non si può, sull'onda dell'emotività, mettere in croce un'intera filiera". La meta della crociera prevista sulla Costa Classica, dal 26 maggio al 2 giugno, sarà lungo l'Adriatico, nei luoghi dei culti mariani, da Loreto a Medjugorie. Dopo quella del 2010, alle Baleari, con 550 adesioni, lo scorso anno 'l'esperimentò promosso dal sindaco padovano aveva riguardato le isole greche.

La Parità per crescere
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
VENEZIA, 13 FEB - Il Comune di Venezia attende "con fiducia" il decreto sulle grandi navi. Lo ha detto il sindaco Gior...

TREVISO, 9 FEB - Secondo il procuratore di Milano Edmondo Bruti Liberati il procedimento penale in atto nei confronti del comandante della nave da crociera "Concordia", Francesco...

VENEZIA, 17 GEN - "L'Ue inviti le autorità italiane a proibire l'ingresso delle grandi navi nella laguna di Venezia e stabilisca rigorose normative che prevedano distanze di sic...

VENEZIA, 16 GEN - Per il presidente onorario di Legambiente, Ermete Realacci, ...

VENEZIA, 16 GEN - La strada maestra è l'inserimento dei divieti nella nuova legge speciale, ma vista l'urgenza, dopo la tragedia del Giglio il no alla grandi navi da crociera in...