GIUSTIZIA: VIETTI; IN PARLAMENTO CONDIZIONI PER RIFORME
news locale - 20/01/2012 12:31

VENEZIA, 20 GEN - "In Parlamento si sono create le condizioni per parlare di giustizia senza pregiudizi e posizioni preconcette". Lo ha detto Michele Vietti, vicepresidente del Csm, oggi a Venezia a margine di un incontro a porte chiuse in Corte d'Appello. A far ipotizzare un lavoro del Parlamento verso una riforma della giustizia, per Vietti è il clima favorevole tra i tre partiti che sostengono il governo Monti che in precedenza erano divisi tra maggioranza e opposizione. "Credo che quello che si è verificato in Parlamento - ha detto Vietti - quando la relazione sullo stato della giustizia presentata dal ministro Paolo Severino con una risoluzione votata a grandissima maggioranza dai tre partiti che sostengono il governo e che sino a qualche tempo fa, sul tema della giustizia, si contrapponevano in modo molto forte sia un segnale da registrare in modo molto positivo" "E una premessa - ha aggiunto Vietti -. Il Parlamento sarà impegnato per valutare i decreti legislativi sulla riforma delle circoscrizioni giudiziarie che è un tema che sta a cuore al Csm perché contiamo di trarre un'azione di efficienza e un recupero di magistrati e personale amministrativo"."Dopo di che penso - ha proseguito - vada accantonata la prospettiva di grande riforma o riforma epocale della giustizia, per concentrarsi su singoli interventi mirati che perseguano una priorità assolutà che è quella dell'accelerazione dei tempi processuali".

GIUSTIZIA: VIETTI; IN PARLAMENTO CONDIZIONI PER RIFORME

VENEZIA, 20 GEN - "In Parlamento si sono create le condizioni per parlare di giustizia senza pregiudizi e posizioni preconcette". Lo ha detto Michele Vietti, vicepresidente del Csm, oggi a Venezia a margine di un incontro a porte chiuse in Corte d'Appello. A far ipotizzare un lavoro del Parlamento verso una riforma della giustizia, per Vietti è il clima favorevole tra i tre partiti che sostengono il governo Monti che in precedenza erano divisi tra maggioranza e opposizione. "Credo che quello che si è verificato in Parlamento - ha detto Vietti - quando la relazione sullo stato della giustizia presentata dal ministro Paolo Severino con una risoluzione votata a grandissima maggioranza dai tre partiti che sostengono il governo e che sino a qualche tempo fa, sul tema della giustizia, si contrapponevano in modo molto forte sia un segnale da registrare in modo molto positivo" "E una premessa - ha aggiunto Vietti -. Il Parlamento sarà impegnato per valutare i decreti legislativi sulla riforma delle circoscrizioni giudiziarie che è un tema che sta a cuore al Csm perché contiamo di trarre un'azione di efficienza e un recupero di magistrati e personale amministrativo"."Dopo di che penso - ha proseguito - vada accantonata la prospettiva di grande riforma o riforma epocale della giustizia, per concentrarsi su singoli interventi mirati che perseguano una priorità assolutà che è quella dell'accelerazione dei tempi processuali".

La Parità per crescere
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
Venerdì 28 giugno sarà bloccata l’attivita di Tribunali e Procure per lo sciopero di tutto il personale amministrativo proclamato da Cgil, Cisl e Uil per l...

L'accordo tra Regione Veneto e Ministero di Grazia e Giustizia è stato finalmen...

Verona | Il leader di CasaPound Verona interviene sulla presunta incompatibilit...

Verona| 225 voti favorevoli contro 166 contrari. Il disegno di legge sulla legittima difesa (contro ...

E' un boom di adesioni che rappresenta un iter virtuoso e una preziosa oppurtunità per le organizzazioni di volontariat...

Tv7 con Voi del 14/2/2017 - Questioni penali Ospite: - Fabio Pinelli, Avvocato - Iscriviti al cana...

Tv7 Match del 06/05/2016 - TANTO RUMORE PER NULLA-E VISSERO INQUISITI E CONTENTI (4di4) Ospiti: -SALVATORE FRATTALLONE,Avvocato penalista -FEDERICO D'INCA',on. Movimento 5 stelle -Prof. ERMANNO CHASE...

Sono Migliaia le persone che sono scese nelle oltre 90 città italiane, a favore del ddl Cirinnà, con lo slogan “ Svegliati Italia”. Le manifestazioni sono...

Con il Procuratore Aggiunto di Venezia Carlo Nordio , magistrato da anni impegnato contro il crimine, noto anche per i processi alle BR venete non si può non parlare del processo...

Ultimamente si è molto discusso di "eccesso di legittima difesa", ma sul tema manca informazione. Il cittadino dopo la modifica della legge che permette di ricorrere alla legittima difesa anche per l...