REGIONI: VENETO; 2,5 MLN EURO PER OPERE IDRAULICO-FORESTALI
news locale - 23/01/2012 13:57

VENEZIA, 23 GEN - A seguito dell'approvazione dell'assestamento di bilancio, su proposta dell'assessore regionale veneto all'Ambiente Maurizio Conte la giunta ha attivato la seconda e ultima parte degli interventi previsti nel programma 2011 di sistemazioni idraulico-forestali. Si tratta di un impegno di spesa per un importo complessivo di circa due milioni e mezzo di euro, che assommato a quanto già assegnato per la prima parte degli interventi porta il totale a oltre 15 milioni di euro. "La normativa regionale di settore - rileva Conte - prevede l'esecuzione diretta, attraverso i servizi forestali, di lavori urgenti e indifferibili che riguardino sistemazioni idro-geologiche, interventi di difesa del suolo, di difesa fitosanitaria, di miglioramento boschivo e di rimboschimento compensativo nei territori montani e soggetti a vincoli idrogeologici". Con questo provvedimento viene quindi disposta l'assegnazione dei budget operativi a favore dei dirigenti di ciascun servizio forestali per le spese da sostenere per gli interventi già individuati e che dovranno essere ultimati entro il 31 dicembre 2013. Al servizio forestale regionale di Belluno sono stati assegnati circa 680 mila euro, a quello di Vicenza 658 mila euro, a quello di Treviso e Venezia 410 mila euro, a quello di Verona 348 mila euro e al servizio forestale di Padova e Rovigo 353 mila euro. Una residua quota di 42 mila euro è a disposizione della Regione (Unità di progetto Foreste e Parchi) come fondo di ottimizzazione per le attività di progettazione.

REGIONI: VENETO; 2,5 MLN EURO PER OPERE IDRAULICO-FORESTALI

VENEZIA, 23 GEN - A seguito dell'approvazione dell'assestamento di bilancio, su proposta dell'assessore regionale veneto all'Ambiente Maurizio Conte la giunta ha attivato la seconda e ultima parte degli interventi previsti nel programma 2011 di sistemazioni idraulico-forestali. Si tratta di un impegno di spesa per un importo complessivo di circa due milioni e mezzo di euro, che assommato a quanto già assegnato per la prima parte degli interventi porta il totale a oltre 15 milioni di euro. "La normativa regionale di settore - rileva Conte - prevede l'esecuzione diretta, attraverso i servizi forestali, di lavori urgenti e indifferibili che riguardino sistemazioni idro-geologiche, interventi di difesa del suolo, di difesa fitosanitaria, di miglioramento boschivo e di rimboschimento compensativo nei territori montani e soggetti a vincoli idrogeologici". Con questo provvedimento viene quindi disposta l'assegnazione dei budget operativi a favore dei dirigenti di ciascun servizio forestali per le spese da sostenere per gli interventi già individuati e che dovranno essere ultimati entro il 31 dicembre 2013. Al servizio forestale regionale di Belluno sono stati assegnati circa 680 mila euro, a quello di Vicenza 658 mila euro, a quello di Treviso e Venezia 410 mila euro, a quello di Verona 348 mila euro e al servizio forestale di Padova e Rovigo 353 mila euro. Una residua quota di 42 mila euro è a disposizione della Regione (Unità di progetto Foreste e Parchi) come fondo di ottimizzazione per le attività di progettazione.

La Parità per crescere
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
COVID, ASSUNZIONI IN CALO IN AGRICOLTURA - Da un'indagine di Cia Padova e Veneto Lavoro emerge che nel 2020, l'anno dell'inizio dell'emerge...

In Veneto il tumore colpisce più gli uomini che le donne ma negli ultimi anni le nuove diagnosi hanno registrato dei cali importanti. Sono questi alcuni dei da...

VIRUS, IL DICEMBRE DEL VENETO RIMANE INSPIEGABILE - Prima una scalata vertiginosa ben al di sopra dei numeri della prima ondata, poi il crol...

MORTI SUL LAVORO, IL 40% A CAUSA DEL COVID ---- Drammatici i dati sulle morti bianche da gennaio a dicembre 2020 elaborati da Vega Engineeri...

SALDI AL VIA IN VENETO: OSSIGENO PER I NEGOZIANTI-----Primo giorno di saldi per il Veneto. Grandi le aspettative che potrebbero essere confermate dal vivace movimento che si registra già dalle prime ...

TAMPONI IN FARMACIA: ADESIONI IN CRESCITA-----Sempre più farmacie del territorio, hanno aderito in questi giorni all’accordo con la Regione del Veneto per la realizzazione in forma privata di tampo...

COMINCIANO I SALDI IN VENETO----Inversione di marcia per il mondo dello shopping...

L'AGRICOLTURA RISENTE DEGLI EFFETTI DELLA PANDEMIA - L'agricoltura in Veneto è stata penalizzata dalle restrizioni dovu...

ZAIA: "PARAMETRI UNIFORMI PER LE NUOVE RESTRIZIONI" - Il Presidente del Veneto si fa portavoce delle istanze delle Regioni. Intanto migliorano i dati sui ricoveri.

STUDENTI IN PROTESTA PER IL MANCATO RIENTRO IN AULA - Numerose sono state le proteste che gli studenti delle scuole superiori hanno avviato oggi davati agli is...