REGIONI: VENETO; SU ILLEGALITA' OK LEGA A PROPOSTE PD
news locale - 23/01/2012 14:03

VENEZIA, 23 GEN - Il seminario di lavoro organizzato dal Pd a Palazzo Ferro-Fini sede del consiglio veneto, su una possibile proposta di legge regionale per prevenire e contrastare il crimine organizzato e mafioso e promuovere la cultura della legalità e della responsabilità ha trovato l'approvazione bipartisan da parte delle forze politiche. Lo confermano le parole di Federico Caner, capogruppo della Lega Nord, al termine della mattinata di lavori. "E' un'iniziativa molto interessante, che può trovare condivisione da parte di tutti, per iniziare a dimostrare che la politica deve essere diversa da come è rappresentata e da come é in parte - ha rilevato Caber -, visto che sono innegabili alcune infiltrazioni mafiose anche nella politica italiana". "Anche noi come Lega - ha aggiunto Caner - abbiamo posto quello dell'etica morale nella politica tra i tre temi dell'ultima scuola quadri rivolta ai giovani, perché riteniamo che bisogna dare un messaggio di pulizia e legalità all'opinione pubblica, fornendo certezze alle persone e non delegittimando il nostro lavoro, ponendoci poi di fronte alla gente con idee nuove e programmi per mettere a posto le cose". "Ben vengano dunque iniziative come questo convegno o una legge regionale - ha aggiunto -, ma non dobbiamo illuderci che con la sua approvazione si possano risolvere automaticamente i problemi: è solo mettendoci tutti insieme che, alla lunga, cambieremo la mentalità. Ed è quindi importante che i partiti inizino a fare pulizia al loro interno, dando segnali importanti quando scelgono le persone da candidare: è una responsabilità che spetta ai dirigenti dei grandi partiti, perché può avviare il percorso che porterà la gente a cambiare opinione".

REGIONI: VENETO; SU ILLEGALITA' OK LEGA A PROPOSTE PD

VENEZIA, 23 GEN - Il seminario di lavoro organizzato dal Pd a Palazzo Ferro-Fini sede del consiglio veneto, su una possibile proposta di legge regionale per prevenire e contrastare il crimine organizzato e mafioso e promuovere la cultura della legalità e della responsabilità ha trovato l'approvazione bipartisan da parte delle forze politiche. Lo confermano le parole di Federico Caner, capogruppo della Lega Nord, al termine della mattinata di lavori. "E' un'iniziativa molto interessante, che può trovare condivisione da parte di tutti, per iniziare a dimostrare che la politica deve essere diversa da come è rappresentata e da come é in parte - ha rilevato Caber -, visto che sono innegabili alcune infiltrazioni mafiose anche nella politica italiana". "Anche noi come Lega - ha aggiunto Caner - abbiamo posto quello dell'etica morale nella politica tra i tre temi dell'ultima scuola quadri rivolta ai giovani, perché riteniamo che bisogna dare un messaggio di pulizia e legalità all'opinione pubblica, fornendo certezze alle persone e non delegittimando il nostro lavoro, ponendoci poi di fronte alla gente con idee nuove e programmi per mettere a posto le cose". "Ben vengano dunque iniziative come questo convegno o una legge regionale - ha aggiunto -, ma non dobbiamo illuderci che con la sua approvazione si possano risolvere automaticamente i problemi: è solo mettendoci tutti insieme che, alla lunga, cambieremo la mentalità. Ed è quindi importante che i partiti inizino a fare pulizia al loro interno, dando segnali importanti quando scelgono le persone da candidare: è una responsabilità che spetta ai dirigenti dei grandi partiti, perché può avviare il percorso che porterà la gente a cambiare opinione".

La Parità per crescere
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
Quest’anno in gara a Sanremo due voci venete, Francesca Michielin e Madame. La...

COVID, ASSUNZIONI IN CALO IN AGRICOLTURA - Da un'indagine di Cia Padova e Veneto Lavoro emerge che nel 2020, l'anno del...

In Veneto il tumore colpisce più gli uomini che le donne ma negli ultimi anni l...

VIRUS, IL DICEMBRE DEL VENETO RIMANE INSPIEGABILE - Prima una scalata vertiginosa ben al di sopra dei numeri della prima ondata, poi il crollo verticale addirittura prima che le re...

MORTI SUL LAVORO, IL 40% A CAUSA DEL COVID ---- Drammatici i dati sulle morti bianche da gennaio a dicembre 2020 elaborati da Vega Engineering di Mestre. L’incremento è in parte...

SALDI AL VIA IN VENETO: OSSIGENO PER I NEGOZIANTI-----Primo giorno di saldi per il Veneto. Grandi le...

TAMPONI IN FARMACIA: ADESIONI IN CRESCITA-----Sempre più farmacie del territorio, hanno aderito in questi giorni all’accordo con la Regio...

COMINCIANO I SALDI IN VENETO----Inversione di marcia per il mondo dello shopping. La categoria si interroga sul saldo, come tipologia di ven...

L'AGRICOLTURA RISENTE DEGLI EFFETTI DELLA PANDEMIA - L'agricoltura in Veneto è ...

ZAIA: "PARAMETRI UNIFORMI PER LE NUOVE RESTRIZIONI" - Il Presidente del Veneto si fa portavoce delle istanze delle Regioni. Intanto migliorano i dati sui ricoveri.