ANNEGA PER SALVARE CANE: IDENTIFICATA DONNA, E' COMMERCIANTE
news locale - 08/02/2012 11:28

PADOVA, 8 FEB - E' chiuso oggi per lutto il negozio di moda che gestiva a Ponte di Brenta Chiara Locrati, la commerciante 36enne morta ieri pomeriggio per essere caduta nelle acque gelide del Brenta, a Vigonza, nel tentativo di salvare il proprio cane. Il corpo della donna era stato recuperato ieri sera, ma solo durante la notte i Carabinieri hanno avuto la certezza che si trattasse della commerciante, residente a Stra (Venezia). Il riconoscimento era stato reso difficile dal fatto che la donna non aveva con sé i documenti: a riconoscere il cadavere il padre, rintracciato dai militari attraverso il chip del cane. Il meticcio Ben, infatti, dopo che la padrona è caduta in acqua è riuscito a salvarsi ed è stato messo in sicurezza da alcuni passanti che hanno assistito impotenti alla morte della donna. Ben stava camminando sul ghiaccio che costeggia la riva del fiume quando la sottile lastra si è rotta. Visto annaspare l'animale, a cui, a detta dei vicini di casa, era affezionatissima, Chiara Locrati si è sporta dal ghiaccio verso di lui, finendo anch'essa in acqua. Il corpo della donna è scomparso quasi subito tra i flutti, ed è stato recuperato sdai sommozzatori dei vigili del fuoco intervenuti in supporto ai Carabinieri di Padova.

ANNEGA PER SALVARE CANE: IDENTIFICATA DONNA, E' COMMERCIANTE

PADOVA, 8 FEB - E' chiuso oggi per lutto il negozio di moda che gestiva a Ponte di Brenta Chiara Locrati, la commerciante 36enne morta ieri pomeriggio per essere caduta nelle acque gelide del Brenta, a Vigonza, nel tentativo di salvare il proprio cane. Il corpo della donna era stato recuperato ieri sera, ma solo durante la notte i Carabinieri hanno avuto la certezza che si trattasse della commerciante, residente a Stra (Venezia). Il riconoscimento era stato reso difficile dal fatto che la donna non aveva con sé i documenti: a riconoscere il cadavere il padre, rintracciato dai militari attraverso il chip del cane. Il meticcio Ben, infatti, dopo che la padrona è caduta in acqua è riuscito a salvarsi ed è stato messo in sicurezza da alcuni passanti che hanno assistito impotenti alla morte della donna. Ben stava camminando sul ghiaccio che costeggia la riva del fiume quando la sottile lastra si è rotta. Visto annaspare l'animale, a cui, a detta dei vicini di casa, era affezionatissima, Chiara Locrati si è sporta dal ghiaccio verso di lui, finendo anch'essa in acqua. Il corpo della donna è scomparso quasi subito tra i flutti, ed è stato recuperato sdai sommozzatori dei vigili del fuoco intervenuti in supporto ai Carabinieri di Padova.

La Parità per crescere
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy