PARROCO NEL VICENTINO,CENERI NEI CIMITERI O RISCHIO FUNERALI
news locale - 09/02/2012 12:29

VICENZA, 9 FEB - Dopo la cremazione "la Chiesa invita a portare sempre i cari defunti nei cimiteri. In caso contrario si potrebbe rifiutare la liturgia funebre". Non è passata inosservata a Valdagno l'iniziativa del parroco di Maglio di Sopra e Campotamaso, don Livio Dinello, che nel bollettino parrocchiale pare lanciare un monito rispetto a una soluzione diversa per le ceneri dei defunti rispetto alla sepoltura nei cimiteri. Davanti alle reazioni anche dei parrocchiani, don Livio spiega al 'Giornale di Vicenza' di aver solo reso noto "un orientamento che è emerso a livello vicariale. Una parte della Chiesa opta per la soluzione più estrema". Se anche sul fronte politico locale molti considerano "eccessivo" il possibile no al rito funebre per chi dovesse scegliere ad esempio di tenere le ceneri dei propri cari in casa, il sindaco Alberto Neri rileva che "il pensiero della Chiesa sia un problema tra il singolo e l'istituzione ecclesiastica".

PARROCO NEL VICENTINO,CENERI NEI CIMITERI O RISCHIO FUNERALI

VICENZA, 9 FEB - Dopo la cremazione "la Chiesa invita a portare sempre i cari defunti nei cimiteri. In caso contrario si potrebbe rifiutare la liturgia funebre". Non è passata inosservata a Valdagno l'iniziativa del parroco di Maglio di Sopra e Campotamaso, don Livio Dinello, che nel bollettino parrocchiale pare lanciare un monito rispetto a una soluzione diversa per le ceneri dei defunti rispetto alla sepoltura nei cimiteri. Davanti alle reazioni anche dei parrocchiani, don Livio spiega al 'Giornale di Vicenza' di aver solo reso noto "un orientamento che è emerso a livello vicariale. Una parte della Chiesa opta per la soluzione più estrema". Se anche sul fronte politico locale molti considerano "eccessivo" il possibile no al rito funebre per chi dovesse scegliere ad esempio di tenere le ceneri dei propri cari in casa, il sindaco Alberto Neri rileva che "il pensiero della Chiesa sia un problema tra il singolo e l'istituzione ecclesiastica".

La Parità per crescere
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy