LOGISTICA: CHISSO; FUTURO TRASPORTI NON SENZA INFRASTRUTTURE
news locale - 12/03/2012 12:43

PADOVA, 12 MAR - "La logistica è il futuro prossimo del trasporto, dal livello locale a quello mondiale. Essa però non sostituisce le infrastrutture di trasporto, bensì le ottimizza: una logistica efficiente ha dunque bisogno di infrastrutture efficienti: porti, aeroporti, interporti, corridoi intermodali con strade e ferrovie, idrovie e così via". Lo ha ribadito l'assessore alle politiche della mobilità del Veneto Renato Chisso, intervenendo questa mattina a Padova al convegno sul tema "Le grandi infrastrutture del Nord Est e il nuovo Piano Nazionale della logistica 2011 - 2020, promosso dal Ministero dei trasporti. Bene il Piano nazionale della logistica - ha aggiunto in sostanza Chisso - ma il miglioramento e l'adeguamento delle infrastrutture trasportistiche è e resta una precondizione, "che purtroppo nel nostro Paese incontra ancora troppi ostacoli: di tipo procedurale, politico e giurisdizionale. Il costo dei ritardi nell'adeguamento infrastrutturale sono invece, e da tempo, considerati una variabile indipendente che, in definitiva, si è tradotta in maggiori costi per la comunità e per i cittadini, disagi, vittime della strada, minore concorrenzialità, minore qualità della vita e così via". Occorre colmare il divario infrastrutturale - ha detto in sostanza l'assessore - trovando anche nuove procedure e processi per fare in modo che le opere si facciano, nel migliore dei modi e nel minor tempo possibile, mentre occorre sgombrare il campo da alibi di tipo ideologico, "come il nome TAV per quello che é un indispensabile nuovo fascio di binari, senza il quale non esiste la possibilità di spostare quote di trasporto da strada a rotaia". Sul fronte della logistica - ha concluso Chisso - il Veneto é impegnato da anni su più fronti, da ultimo con la istituzione, nell'ottobre scorso, della "Cabina di regia della logistica", il cui obiettivo è di definire le nuove politiche per il rilancio dell'intermodalità ed il miglioramento dell'accessibilità agli interporti.

LOGISTICA: CHISSO; FUTURO TRASPORTI NON SENZA INFRASTRUTTURE

PADOVA, 12 MAR - "La logistica è il futuro prossimo del trasporto, dal livello locale a quello mondiale. Essa però non sostituisce le infrastrutture di trasporto, bensì le ottimizza: una logistica efficiente ha dunque bisogno di infrastrutture efficienti: porti, aeroporti, interporti, corridoi intermodali con strade e ferrovie, idrovie e così via". Lo ha ribadito l'assessore alle politiche della mobilità del Veneto Renato Chisso, intervenendo questa mattina a Padova al convegno sul tema "Le grandi infrastrutture del Nord Est e il nuovo Piano Nazionale della logistica 2011 - 2020, promosso dal Ministero dei trasporti. Bene il Piano nazionale della logistica - ha aggiunto in sostanza Chisso - ma il miglioramento e l'adeguamento delle infrastrutture trasportistiche è e resta una precondizione, "che purtroppo nel nostro Paese incontra ancora troppi ostacoli: di tipo procedurale, politico e giurisdizionale. Il costo dei ritardi nell'adeguamento infrastrutturale sono invece, e da tempo, considerati una variabile indipendente che, in definitiva, si è tradotta in maggiori costi per la comunità e per i cittadini, disagi, vittime della strada, minore concorrenzialità, minore qualità della vita e così via". Occorre colmare il divario infrastrutturale - ha detto in sostanza l'assessore - trovando anche nuove procedure e processi per fare in modo che le opere si facciano, nel migliore dei modi e nel minor tempo possibile, mentre occorre sgombrare il campo da alibi di tipo ideologico, "come il nome TAV per quello che é un indispensabile nuovo fascio di binari, senza il quale non esiste la possibilità di spostare quote di trasporto da strada a rotaia". Sul fronte della logistica - ha concluso Chisso - il Veneto é impegnato da anni su più fronti, da ultimo con la istituzione, nell'ottobre scorso, della "Cabina di regia della logistica", il cui obiettivo è di definire le nuove politiche per il rilancio dell'intermodalità ed il miglioramento dell'accessibilità agli interporti.

La Parità per crescere
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
CRESCE LOGISTICA DEL NORDEST, AEROPORTI IN TESTA - Torna a crescere la logistica del NordEst che sta vivendo un'ottima stagione, grazie al recupero dell'export e del turismo. Fanno bene soprattutto gl...

DECAPITATA LA MAFIA CINESE: UN FERMO A PADOVA. La maxi operazione di stamattina denominata "China truck", che ha scoperchiato un'associazione a delinquere cinese che gestiva il mo...

I carabinieri di Padova, al termine di una complessa attività investigativa, da...

Interporto Padova continua a lavorare per mettere a disposizione del mercato una logistica efficiente e il più possibil...

Scoprire come funziona Interporto Padova che annualmente muove circa 270 mila container, o ancora vedere in movimento gru da 50 quintali, sarà possibile domenica 29 novembre partecipando all'open fa...

Fatture gonfiate , finti ritardi, favori personali e viaggi a Roma per ottenere finanziamenti che puntualmente venivano concessi, sono sol...

Padova- La partita Veneto-Trentino per l'inizio lavori Valdastico Nord sembra ancora ferma. In queste settimana sono susseguiti vari annunci di accordi raggiunt...

Scandalo Mose, ora è la volta del fisco a presentare il conto. Dopo i circa 12 milioni di euro recuperati con le confis...

Nella giornata dello sciopero nazionale dei lavoratori della logistica in piazza sono scesi anche gli studenti e icentri...

Protesta a Padova nella giornata dello sciopero della logistica che punta il dito in particolare sul sistema di lavoro, organizzato in cooperative che gestiscon...