COMMERCIO: CONFCOMMERCIO RICORRE TAR CONTRO 'VENETO CITY'
news locale - 22/03/2012 12:15

VENEZIA, 22 MAR - Nuovo ricorso al Tar del Veneto, questa volta da parte della Confcommercio, contro il mega-polo del terziario 'Veneto City' che dovrebbe sorgere su un'area di 718mila metri quadrati nel veneziano. L'opposizione è stata presentata dall'Ascom Confcommercio di Mirano, uno dei tre comuni - con Dolo e Pianiga - interessati dall'operazione immobiliare. Il ricorso al Tar è sostenuto anche dal sistema della Confcommercio Veneto, da sempre contraria al progetto. "In quel piano progetto - spiega il presidente dell'associazione commercianti, Ennio Gallo - sono state inserite aree del Comune di Mirano, nonostante quest'ultimo non faccia parte dell'accordo di programma, perché si è autoescluso, tanto che su Veneto City pende anche il ricorso al Tar della stessa Amministrazione comunale". Alla base del nuovo ricorso, spiega l'Ascom di Mirano, vi è "la certezza di un impatto devastante sul territorio e l'annunciata compromissione del tessuto sociale ed economico del Miranese. E' inspiegabile, assurdo, che un intervento così impattante in un territorio tanto vasto non sia assoggettato alla Valutazione ambientale strategica".

COMMERCIO: CONFCOMMERCIO RICORRE TAR CONTRO 'VENETO CITY'

VENEZIA, 22 MAR - Nuovo ricorso al Tar del Veneto, questa volta da parte della Confcommercio, contro il mega-polo del terziario 'Veneto City' che dovrebbe sorgere su un'area di 718mila metri quadrati nel veneziano. L'opposizione è stata presentata dall'Ascom Confcommercio di Mirano, uno dei tre comuni - con Dolo e Pianiga - interessati dall'operazione immobiliare. Il ricorso al Tar è sostenuto anche dal sistema della Confcommercio Veneto, da sempre contraria al progetto. "In quel piano progetto - spiega il presidente dell'associazione commercianti, Ennio Gallo - sono state inserite aree del Comune di Mirano, nonostante quest'ultimo non faccia parte dell'accordo di programma, perché si è autoescluso, tanto che su Veneto City pende anche il ricorso al Tar della stessa Amministrazione comunale". Alla base del nuovo ricorso, spiega l'Ascom di Mirano, vi è "la certezza di un impatto devastante sul territorio e l'annunciata compromissione del tessuto sociale ed economico del Miranese. E' inspiegabile, assurdo, che un intervento così impattante in un territorio tanto vasto non sia assoggettato alla Valutazione ambientale strategica".

La Parità per crescere
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
COMMERCIO IN CRISI E SGUARDO VERSO IL FUTURO ONLINE - Con l'avvio dei saldi dal 30 gennaio fino 31 m...

Nel territorio sono già iniziati i percorsi formativi organizzati dai diversi Distretti del Commercio. In questo mese verranno avviati anch...

COMMERCIO: TUTTO FERMO A CITTADELLA----Cittadella è come una fotografia. Tutto ...

A Cittadella gli acquisti nei negozi locali, li consegna Babbo Natale

NATALE DIFFICILE PER MOLTE ATTIVITÀ COMMERCIALI - Il Presidente di Confesercen...

JESOLO: PARTITA L'INIZIATIVA "COMPROSOTTOCASA" - Giovedì 3 dicembre è partita ...

Tv7 con Voi del 23/11/2020 - La situazione del commercio Ospite: - Maurizio Francescon, Direttore Confesercenti Padova ...

IL COMMERCIO AD ABANO SENZA TURISTI E' CRITICO - E’ una voce unanime quella del commercio aponense, che chiede all’amministrazione di Abano Terme di analizzare obiettivi di rilancio del settore. L...

CONTRIBUTI E FINANZIAMENTI AGEVOLATI PER LE IMPRESE. Intervenuto nella trasmissione Primus Inter Pares, l'Assessore regionale Roberto Marcat...

UN'APP PER VALORIZZARE I COMMERCIANTI DI CARMIGNANO Una App per creare un filo d...