'BAMBOCCIONI': CASSAZIONE, PADRE DEVE MANTENERE FIGLIA 41ENNE
news locale - 23/03/2012 12:37

VENEZIA, 23 MAR - Se la figlia non lavora, nonostante abbia 41 anni, il padre separato deve versare l'assegno di mantenimento. Lo ha deciso la Corte di Cassazione ribaltando una sentenza della Corte d'Appello di Venezia che aveva dato ragione, nel 2006 ad un ex marito che non voleva più sostenere economicamente la figlia che all'epoca aveva 35 anni. "L'obbligo del genitore separato di concorrere separato di concorrere al mantenimento del figlio - scrive il Corriere del Veneto citando la sentenza della Cassazione - non cessa automaticamente con il raggiungimento della maggiore età da parte di quest'ultimo, ma perdura finché il genitore interessato non dia prova che il figlio abbia raggiunto l'indipendenza economica, oppure sia stato posto nella condizione di poter essere economicamente autosufficiente".

'BAMBOCCIONI': CASSAZIONE, PADRE DEVE MANTENERE FIGLIA 41ENNE

VENEZIA, 23 MAR - Se la figlia non lavora, nonostante abbia 41 anni, il padre separato deve versare l'assegno di mantenimento. Lo ha deciso la Corte di Cassazione ribaltando una sentenza della Corte d'Appello di Venezia che aveva dato ragione, nel 2006 ad un ex marito che non voleva più sostenere economicamente la figlia che all'epoca aveva 35 anni. "L'obbligo del genitore separato di concorrere separato di concorrere al mantenimento del figlio - scrive il Corriere del Veneto citando la sentenza della Cassazione - non cessa automaticamente con il raggiungimento della maggiore età da parte di quest'ultimo, ma perdura finché il genitore interessato non dia prova che il figlio abbia raggiunto l'indipendenza economica, oppure sia stato posto nella condizione di poter essere economicamente autosufficiente".

La Parità per crescere
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
Verona | “Se la vedrà brutta la moglie di Berlusconi”. I commenti a caldo dei veronesi dopo la rivoluzione coperni...