AMBIENTE: FESTIVAL CITTA' IMPRESA ALL'INSEGNA GREEN ECONOMY
news locale - 03/04/2012 12:00

VENEZIA, 3 APR - La green economy, una delle sfide per il futuro del Nordest, sarà il leit-motiv della quinta edizione del Festival Città Impresa, dal 2 al 6 maggio e che coinvolgerà varie sedi. L'evento, promosso da Nordesteuropa e Sette Green, avrà come ospiti, tra gli altri, due ministri, quello dello Sviluppo economico Corrado Passera e quello dell'Ambiente Corrado Clini. Nel programma molto fitto degli appuntamenti e incontri, esteso in venti tra città e territori, ci sarà anche la presenza di Ermete Realacci, presidente della Fondazione Symbola, e Maurizio Pallante, fondatore del Movimento della decrescita felice, oltre a politici, imprenditori, docenti universitari, scrittori e artisti. In contemporanea piazze, impianti industriali, luoghi culturali si accenderanno di verde per ospitare incontri, dibattiti e workshop, presentazione di progetti e prodotti, laboratori per adulti e bambini. Il salto di paradigma implicito in questa confluenza di progetti e aspirazioni di diversa origine è evidente - spiega Enzo Rullani, presidente del Comitato scientifico del Festival Città Impresa - così come è evidente che il Nordest non resta chiuso nel suo passato, ma si candida ad essere laboratorio simbolo di una rivoluzione culturale, imprenditoriale, istituzionale, ancorata alle esperienze che, sui temi affrontati, sono all'avanguardia in Europa. Innovazione e qualità - prosegue Rullani - cominciano ad essere riconoscibili nel dna delle nostre imprese, delle amministrazioni pubbliche e dell'intero sistema territorio, o almeno nella parte più dinamica e aperta di esso. Lo dimostra la grande adesione a questo esperimento che promuove e incoraggia i comportamenti virtuosi. Il segnale è chiaro: la strada della green economy è una chiave straordinaria per costruire un nuovo sviluppo. Ora occorre realizzare - conclude il presidente del Comitato scientifico del Festival Città Impresa - una sinergia efficace, nei comportamenti quotidiani e non solo nelle intenzioni professate, tra impresa e cultura, tra settore pubblico e privato.

AMBIENTE: FESTIVAL CITTA' IMPRESA ALL'INSEGNA GREEN ECONOMY

VENEZIA, 3 APR - La green economy, una delle sfide per il futuro del Nordest, sarà il leit-motiv della quinta edizione del Festival Città Impresa, dal 2 al 6 maggio e che coinvolgerà varie sedi. L'evento, promosso da Nordesteuropa e Sette Green, avrà come ospiti, tra gli altri, due ministri, quello dello Sviluppo economico Corrado Passera e quello dell'Ambiente Corrado Clini. Nel programma molto fitto degli appuntamenti e incontri, esteso in venti tra città e territori, ci sarà anche la presenza di Ermete Realacci, presidente della Fondazione Symbola, e Maurizio Pallante, fondatore del Movimento della decrescita felice, oltre a politici, imprenditori, docenti universitari, scrittori e artisti. In contemporanea piazze, impianti industriali, luoghi culturali si accenderanno di verde per ospitare incontri, dibattiti e workshop, presentazione di progetti e prodotti, laboratori per adulti e bambini. Il salto di paradigma implicito in questa confluenza di progetti e aspirazioni di diversa origine è evidente - spiega Enzo Rullani, presidente del Comitato scientifico del Festival Città Impresa - così come è evidente che il Nordest non resta chiuso nel suo passato, ma si candida ad essere laboratorio simbolo di una rivoluzione culturale, imprenditoriale, istituzionale, ancorata alle esperienze che, sui temi affrontati, sono all'avanguardia in Europa. Innovazione e qualità - prosegue Rullani - cominciano ad essere riconoscibili nel dna delle nostre imprese, delle amministrazioni pubbliche e dell'intero sistema territorio, o almeno nella parte più dinamica e aperta di esso. Lo dimostra la grande adesione a questo esperimento che promuove e incoraggia i comportamenti virtuosi. Il segnale è chiaro: la strada della green economy è una chiave straordinaria per costruire un nuovo sviluppo. Ora occorre realizzare - conclude il presidente del Comitato scientifico del Festival Città Impresa - una sinergia efficace, nei comportamenti quotidiani e non solo nelle intenzioni professate, tra impresa e cultura, tra settore pubblico e privato.

La Parità per crescere
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
A PADOVA LA CAMPAGNA CONTRO L'ABBANDONO DI RIFIUTI - Pulizia per le vie della città, iniziativa promossa dalla Cooperativa ERICA con il sostegno del comune, per sensibilizzare i cittadini sul tema d...

GIORNATA MONDIALE DELL'AMBIENTE PER LA BIODIVERSITÀ. Il 5 giugno si celebra la #giornatamondialedellambiente 2020; un evento per sensibilizzare sulla tutela ambientale, i cambiamenti climatici e l'us...

INQUINAMENTO LUMINOSO,ARRIVANO 2.500 LED A PIAZZOLA --- Si fa sul serio a Piazzola sul Brenta in #Altapadovana. Il Comune è ormai da tempo impegnato nel contrastare l’inquinamento in ogni forma. Ul...

ILLUMINAZIONE PUBBLICA, GRANTORTO ABBATE I COSTI  ---- Grantorto, Comune tra i primi in #Altapadovana a capire le potenzialità offerte delle nuove tecnologie,...

UNA DOMENICA INSIEME PER L'AMBIENTE A SAN GIORGIO  ---- Prosegue l’impegno dell’Amministrazione di San Giorgio in Bosco , in #Altapadovana nel sensibilizzare la cittadinanza sul bisogno comune di...

REALIZZATE GIÀ 447 PIANTUMAZIONI A TREBASELEGHE --- Tra le promesse in campagna elettorale, la piantumazione di una pianta ogni giorno di m...

NUOVI INCENTIVI PER VEICOLI ELETTRICI NEL 2020-21 - Il decreto milleproroghe 2019 stanzia nuovi fond...

COLDIRETTI: URGE DIFESA CONTRO LA CIMICE ASIATICA - Ancora grande insicurezza tra i frutticoltori veneti per i possibili danni causati dalla cimice asiatica, c...

SMOG, POLVERI SOTTILI IN CALO NEL 2019 - I dati ARPAV mostrano un'inflessione dei livelli di inquinanti in Veneto nel 2019 rispetto al 2018, a dimostrazione de...

RINNOVATI I SERRAMENTI ALLA PRIMARIA DI MARSANGO ---- L'Amministrazione del Comune di Campo San Martino in #Altapadovana sta completando la ...