LEGA: ZAIA; FUTURO E' NEL CONGRESSO, IO FACCIO GOVERNATORE
news locale - 06/04/2012 12:57

VENEZIA, 6 APR - Il futuro della Lega dopo le dimissioni di Umberto Bossi da segretario "lo deciderà il congresso". Lo sostiene il governatore del Veneto Luca Zaia, che fin da ora si chiama fuori da eventuali incarichi nel partito: "escluso una mia candidatura - ha detto oggi - perché non ho nessuna velleità, sono una persona responsabile. Il presidente di una Regione non ha tempo per fare altre cose, specie se ci sono 150mila disoccupati che bussano alla sua porta". Zaia non vede però fratture tra leghisti veneti e lombardi, ed auspica una crescita del movimento nella sua regione. "In passato - osserva - era facile vedere una Lombardia più forte, perché oggettivamente più vicina al leader e fondatore. Ma non c'é mai stato un Veneto di serie B; non dobbiamo pensare di tornare indietro, alla Liga, ma ad andare avanti, all'alleanza con la Lombardia e con le altre realtà federate". "La stagione dei congressi oltre a creare correnti - rileva Zaia - deve portare ad un organismo forte, ad una segreteria forte". Sull'investitura di Maroni Zaia frena, ricordando che lo stesso ex ministro dell'Interno ha detto che "se Bossi si dovesse candidare sarebbe il primo a votarlo". "Non c'é nessuna fretta - aggiunge Zaia - i tempi della partita sono diversi da quelli degli spalti".

LEGA: ZAIA; FUTURO E' NEL CONGRESSO, IO FACCIO GOVERNATORE

VENEZIA, 6 APR - Il futuro della Lega dopo le dimissioni di Umberto Bossi da segretario "lo deciderà il congresso". Lo sostiene il governatore del Veneto Luca Zaia, che fin da ora si chiama fuori da eventuali incarichi nel partito: "escluso una mia candidatura - ha detto oggi - perché non ho nessuna velleità, sono una persona responsabile. Il presidente di una Regione non ha tempo per fare altre cose, specie se ci sono 150mila disoccupati che bussano alla sua porta". Zaia non vede però fratture tra leghisti veneti e lombardi, ed auspica una crescita del movimento nella sua regione. "In passato - osserva - era facile vedere una Lombardia più forte, perché oggettivamente più vicina al leader e fondatore. Ma non c'é mai stato un Veneto di serie B; non dobbiamo pensare di tornare indietro, alla Liga, ma ad andare avanti, all'alleanza con la Lombardia e con le altre realtà federate". "La stagione dei congressi oltre a creare correnti - rileva Zaia - deve portare ad un organismo forte, ad una segreteria forte". Sull'investitura di Maroni Zaia frena, ricordando che lo stesso ex ministro dell'Interno ha detto che "se Bossi si dovesse candidare sarebbe il primo a votarlo". "Non c'é nessuna fretta - aggiunge Zaia - i tempi della partita sono diversi da quelli degli spalti".

La Parità per crescere
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
VIRUS, IL DICEMBRE DEL VENETO RIMANE INSPIEGABILE - Prima una scalata vertiginosa ben al di sopra de...

ZAIA: "PARAMETRI UNIFORMI PER LE NUOVE RESTRIZIONI" - Il Presidente del Veneto si fa portavoce delle istanze delle Regioni. Intanto migliora...

MEZZI DI TRASPORTO: SI SALE CON GUANTI E MASCHERINE. E' entrata in vigore dalla scorsa mezzanotte e lo sarà fino al 13 aprile la nuova ordinanza regionale che ...

Tv7 Match del 17/01/2020 - Scuola - tumori Ospiti: - NEREO TISO,Partito Democra...

SPECIALIZZANDI IN CORSIA, ECCO COSA CAMBIA - Le nuove assunzioni di specializzandi negli ospedali veneti non inficieranno la qualità dell'a...

SINDACATI: "DALLA REGIONE PIU' RISORSE AGLI ANZIANI" - Nella conferenza stampa congiunta di SPI CGIL, FNP CISL e UILP, le richieste dei pensionati in una regione in cui nonostante il costante invecchi...

VENETO, NUOVI INTROITI DALLA VENDITA DEGLI IMMOBILI - 6 milioni di introito nel 2019, 38 milioni co...

MEDICI SPECIALIZZANDI, ACCORDO REGIONE-UNIVERSITA' - La Giunta Regionale ha autorizzato la firma dei protocolli di intesa tra Regione Veneto e Università di P...

ACCESO L'ABETE VENETO IN PIAZZA SAN PIETRO -  Anche quest'anno c'è molto Veneto nelle celebrazioni natalizie in Vaticano: Papa Francesco oggi ha inaugurato  il presepe artistico del gurppo Paré di...

SP47, PONTE CURTAROLO, ZAIA RISPONDE ALLA PROVINCIA --- Porta la data del 27 settembre 2019, la lettera che il Presidente della Provincia di Padova , Fabio Bui ha scritto al Governatore della Regione ...