IMPRESE:DE' LONGHI OTTIENE LICENZA BRAUN ELETTRODOMESTICI
news locale - 16/04/2012 12:41

TREVISO, 16 APR - Il Gruppo Dé Longhi e Procter & Gamble hanno raggiunto un accordo per la cessione in licenza perpetua a Dé Longhi del marchio Braun, nel segmento dei piccoli elettrodomestici per la cucina, lo stiro. La transazione, nello specifico, oltre alla licenza perpetua dell'utilizzo del marchio Braun e dei connessi brevetti, prevede la cessione di alcuni asset produttivi e del magazzino relativi alle categorie interessate. E' anche previsto che un certo numero di dipendenti di P&G, per lo più situati in Germania, diverranno dipendenti Dé Longhi al completamento della transazione. La proprietà del marchio Braun resta in capo a P&G. Il segmento di business Braun oggetto dell'accordo conta ricavi nell'ordine dei 200 milioni di euro, per lo più concentrati nei mercati dell'area europea. Il prezzo concordato (escludendo il magazzino) è suddiviso in tre componenti: 50 milioni, pagabili al momento della finalizzazione degli accordi, 90 milioni (in valore attuale) differiti, in quote annuali costanti, nei prossimi 15 anni, e una quota variabile (da 0 a 74 milioni di Euro, in valore attuale) legata alle vendite a marchio Braun nei primi cinque anni.

IMPRESE:DE' LONGHI OTTIENE LICENZA BRAUN ELETTRODOMESTICI

TREVISO, 16 APR - Il Gruppo Dé Longhi e Procter & Gamble hanno raggiunto un accordo per la cessione in licenza perpetua a Dé Longhi del marchio Braun, nel segmento dei piccoli elettrodomestici per la cucina, lo stiro. La transazione, nello specifico, oltre alla licenza perpetua dell'utilizzo del marchio Braun e dei connessi brevetti, prevede la cessione di alcuni asset produttivi e del magazzino relativi alle categorie interessate. E' anche previsto che un certo numero di dipendenti di P&G, per lo più situati in Germania, diverranno dipendenti Dé Longhi al completamento della transazione. La proprietà del marchio Braun resta in capo a P&G. Il segmento di business Braun oggetto dell'accordo conta ricavi nell'ordine dei 200 milioni di euro, per lo più concentrati nei mercati dell'area europea. Il prezzo concordato (escludendo il magazzino) è suddiviso in tre componenti: 50 milioni, pagabili al momento della finalizzazione degli accordi, 90 milioni (in valore attuale) differiti, in quote annuali costanti, nei prossimi 15 anni, e una quota variabile (da 0 a 74 milioni di Euro, in valore attuale) legata alle vendite a marchio Braun nei primi cinque anni.

La Parità per crescere
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
Nel corso del 2020, il sistema economico della provincia di Padova ha registrato una perdita di tre miliardi di euro, una diminuzione di ricchezza rispetto all...

Il presidente della Camera di Commercio Antonio Santocono ha tracciato i lavori e i progetti sostenuti dalla giunta dell...

5 MILIONI DI EURO PER LE ATTIVITA' ECONOMICHE PADOVANE - il Comune di Padova mette in campo risorse sotto forma di esenzioni, agevolazioni e...

DALLA REGIONE 60 MILIONI PER LE IMPRESE - " Il fondo anticrisi fa parte del Piano Ora Veneto, ed è una delle tante iniziative di sostegno al sistema produttiv...

IL COVID-19 HA BLOCCATO 235.379 IMPRESE VENETE. Le CNA di Veneto, Lombardia ed Emilia Romagna pubbli...

COMUNE A FIANCO DELLE IMPRESE PER LA FASE 2. Incontro quest'oggi tra l'amministrazione e i rappresentanti di categoria delle attività economiche: obiettivo è programmare al megli...

EMERGENZA LIQUIDITA' PER LE IMPRESE. 3 imprese su 4 sono in emergenza liquidità. Il 60% ha più ch...

RINVIO TASSE COMUNALI PER LE ATTIVITÀ DI CADONEGHE ---- Tasse comunali rinviate al 30 giugno nel Comune di Cadoneghe in #Altapadovana. Il provvedimento verrà ufficializzato domani 4 marzo, durante l...

AZIENDE FEMMINILI, NEL PADOVANO SONO CIRCA 20 MILA - La provincia di Padova possiede un modo imprend...

Le imprese soffrono i mancati pagamenti della Pubblica Amministrazione. Una situazione che diventa ancora più pesante in questo mese: a novembre infatti il carico fiscale si appes...