CRISI: VERSO NORD; SETTENTRIONE SOFFOCA, COLLASSERA' ITALIA
news locale - 18/04/2012 11:29

VENEZIA, 18 APR - Il Nord sta soffocando e se muore collasserà tutta l'Italia: sabato 21 aprile dall'assemblea di Verso Nord a Bergamo partirà un appello al presidente del Consiglio, Mario Monti, perché somministri al Paese una terapia shock. "Serve una drastica riduzione dell'imposizione fiscale ai produttori di ricchezza, cioé alle imprese e ai lavoratori" afferma il portavoce di Verso Nord, Alessio Vianello. E serve ora, non in autunno. Dal palco del centro congressi Giovanni XXIII di Bergamo, Verso Nord inviterà il governo a non limitare il proprio intervento alla sola ordinaria manutenzione e di accelerare i tempi degli interventi per la crescita. "Non è più possibile rimandare in attesa dell'effetto di provvedimenti - dice ancora Vianello - che se anche vanno nella direzione giusta sono troppo tiepidi". "A Monti e all'intero governo chiediamo di allentare le briglie di una tassazione soffocante - conclude - e lasciar correre quella parte d'Italia che può avviare la ripresa per l'intero Paese". A Bergamo affluiranno centinaia di aderenti al movimento dalle quattro regioni dove, fino ad oggi, si sono costituiti ufficialmente i coordinamenti di Verso Nord: Veneto, Piemonte, Emilia Romagna e Lombardia.

CRISI: VERSO NORD; SETTENTRIONE SOFFOCA, COLLASSERA' ITALIA

VENEZIA, 18 APR - Il Nord sta soffocando e se muore collasserà tutta l'Italia: sabato 21 aprile dall'assemblea di Verso Nord a Bergamo partirà un appello al presidente del Consiglio, Mario Monti, perché somministri al Paese una terapia shock. "Serve una drastica riduzione dell'imposizione fiscale ai produttori di ricchezza, cioé alle imprese e ai lavoratori" afferma il portavoce di Verso Nord, Alessio Vianello. E serve ora, non in autunno. Dal palco del centro congressi Giovanni XXIII di Bergamo, Verso Nord inviterà il governo a non limitare il proprio intervento alla sola ordinaria manutenzione e di accelerare i tempi degli interventi per la crescita. "Non è più possibile rimandare in attesa dell'effetto di provvedimenti - dice ancora Vianello - che se anche vanno nella direzione giusta sono troppo tiepidi". "A Monti e all'intero governo chiediamo di allentare le briglie di una tassazione soffocante - conclude - e lasciar correre quella parte d'Italia che può avviare la ripresa per l'intero Paese". A Bergamo affluiranno centinaia di aderenti al movimento dalle quattro regioni dove, fino ad oggi, si sono costituiti ufficialmente i coordinamenti di Verso Nord: Veneto, Piemonte, Emilia Romagna e Lombardia.

La Parità per crescere
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
UN ANNO SENZA SPETTACOLI AL GRAN TEATRO GEOX - È trascorso esattamente un anno da quando si sono ch...

Nel corso del 2020, il sistema economico della provincia di Padova ha registrato una perdita di tre miliardi di euro, un...

SANREMO SENZA PUBBLICO: IL PENSIERO DEI PADOVANI -  Il Festival di Sanremo, in programma per cinque serate dal 2 al 6 marzo, sta dividendo ...

300 RISTORANTI DIVENTANO MENSE NEL PADOVANO-----Attualmente 50 a Padova e 250 in provincia, le realtà della ristorazion...

COMMERCIO: TUTTO FERMO A CITTADELLA----Cittadella è come una fotografia. Tutto è fermo, tutto si è bloccato per colpa dalla pandemia. Eppure questa cittadina dell’Alta Padovana, solitamente è un...

CROLLANO I CONSUMI IN VENETO - "Una cifra impressionante che da sola la dice lunga sulla necessità di provvedimenti rapidi che invece tardano ad arrivare", com...

IL COMMERCIO AD ABANO SENZA TURISTI E' CRITICO - E’ una voce unanime quella del commercio aponense, che chiede all’amministrazione di Abano Terme di analizzare obiettivi di ril...

UN'APP PER VALORIZZARE I COMMERCIANTI DI CARMIGNANO Una App per creare un filo diretto tra commercianti, alcune categorie di professionisti ...

+++RISTORANTI E ALBERGHI: PERSI 1,6 MILIARDI IN VENETO+++ A livello regionale, dopo la Lombardia e i...

I COMMERCIANTI DEL CAMPOSAMPIERESE NON SI ARRENDONO ---- Non si arrendono i commercianti del camposampierese nonostante ...