LAVORO: VESCOVO PADOVA, COLLETTA PER FONDO SOLIDARIETA'
news locale - 26/04/2012 11:33

PADOVA, 26 APR - "Di fronte alla grave crisi economica che colpisce in particolare il lavoro, che è un bene comune e, di conseguenza, la dignità e il sostentamento delle persone e delle famiglie, come cristiani e come comunità cristiane non possiamo rimanere indifferenti, ma rispondere con un attiva solidarietà". L'esortazione è del vescovo di Padova mons. Antonio Mattiazzo che invita a partecipare alla colletta di domenica prossima per incrementare il Fondo straordinario di solidarietà per il lavoro che vede coinvolti la Caritas diocesana. Come risposta alle situazioni di emergenza - spiega il vescovo - la Diocesi, attingendo alle risorse dell'8 per mille ha preso parte alla costituzione di un Fondo straordinario di solidarietà per il lavoro, insieme con altri soggetti del territorio (Fondazione Cariparo, Fondazione Antonveneta, Provincia di Padova, Camera di Commercio), che concretamente viene gestito da Caritas e Pastorale sociale, attraverso dieci 'Sportelli di solidarieta'' operanti nel territorio della Diocesi. Nella santa Messa del Crisma, il Giovedì Santo, era stata già raccolta con i sacerdoti presenti una colletta per il Fondo, il cui importo è stato di euro 16.828 euro. "Chiedo ora a tutte le parrocchie e comunità - aggiunge mons. Mattiazzo - di indire una colletta destinata al "Fondo straordinario di solidarietà per il lavoro" per la domenica 29 aprile. In quel giorno avverrà la proclamazione a Beato del trevigiano Giuseppe Toniolo, studioso dell'economia e protagonista del movimento cattolico, che ha avuto rapporti con la Diocesi di Padova, la quale ha intitolato a suo nome il "Centro Toniolo" nella zona industriale.

LAVORO: VESCOVO PADOVA, COLLETTA PER FONDO SOLIDARIETA'

PADOVA, 26 APR - "Di fronte alla grave crisi economica che colpisce in particolare il lavoro, che è un bene comune e, di conseguenza, la dignità e il sostentamento delle persone e delle famiglie, come cristiani e come comunità cristiane non possiamo rimanere indifferenti, ma rispondere con un attiva solidarietà". L'esortazione è del vescovo di Padova mons. Antonio Mattiazzo che invita a partecipare alla colletta di domenica prossima per incrementare il Fondo straordinario di solidarietà per il lavoro che vede coinvolti la Caritas diocesana. Come risposta alle situazioni di emergenza - spiega il vescovo - la Diocesi, attingendo alle risorse dell'8 per mille ha preso parte alla costituzione di un Fondo straordinario di solidarietà per il lavoro, insieme con altri soggetti del territorio (Fondazione Cariparo, Fondazione Antonveneta, Provincia di Padova, Camera di Commercio), che concretamente viene gestito da Caritas e Pastorale sociale, attraverso dieci 'Sportelli di solidarieta'' operanti nel territorio della Diocesi. Nella santa Messa del Crisma, il Giovedì Santo, era stata già raccolta con i sacerdoti presenti una colletta per il Fondo, il cui importo è stato di euro 16.828 euro. "Chiedo ora a tutte le parrocchie e comunità - aggiunge mons. Mattiazzo - di indire una colletta destinata al "Fondo straordinario di solidarietà per il lavoro" per la domenica 29 aprile. In quel giorno avverrà la proclamazione a Beato del trevigiano Giuseppe Toniolo, studioso dell'economia e protagonista del movimento cattolico, che ha avuto rapporti con la Diocesi di Padova, la quale ha intitolato a suo nome il "Centro Toniolo" nella zona industriale.

La Parità per crescere
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
COVID, ASSUNZIONI IN CALO IN AGRICOLTURA - Da un'indagine di Cia Padova e Veneto Lavoro emerge che nel 2020, l'anno dell'inizio dell'emergenza sanitaria da covid, il territorio pa...

L’Amministrazione Comunale di Padova e in particolare il Sindaco Sergio Giordani e l’assessore alla Polizia Locale Diego Bonavina hanno ...

Coloro che dovevano aiutare le persone a trovare lavoro, rischiano di perdere il loro. Il 30 aprile, in assenza di rinnovi, i circa 2.700 lavoratori assunti per sostenere i benefic...

DIOCESI DI PADOVA: UN VADEMECUM A TUTELA DEI MINORI - La Diocesi di Padova introduce un vademecum che riguarda la tutela dei minorenni. Una guida che definisce i requisiti e i compiti delle persone c...

CONTRIBUTI E FINANZIAMENTI AGEVOLATI PER LE IMPRESE. Intervenuto nella trasmissi...

LA RABBIA DEGLI AMBULANTI: SI VUOLE LAVORARE. Vogliono poter tornare a lavorare dal 4 maggio gli ambulanti veneti. E' qu...

IL COVID-19 HA BLOCCATO 235.379 IMPRESE VENETE. Le CNA di Veneto, Lombardia ed Emilia Romagna pubblicano i primi dati dell'Osservatorio economia e territorio re...

COMUNE A FIANCO DELLE IMPRESE PER LA FASE 2. Incontro quest'oggi tra l'amministrazione e i rappresentanti di categoria delle attività economiche: obiettivo è ...

EMERGENZA LIQUIDITA' PER LE IMPRESE. 3 imprese su 4 sono in emergenza liquidità. Il 60% ha più che dimezzato i saldi di conto corrente. Se continua l’attua...

40.000 POSTI DI LAVORO PERSI IN VENETO. Dal 23 febbraio, giorno dell’entrata in vigore del primo provvedimento restrittivo per contrastar...