ENEL: GREEN POWER; LA CENTRALE DI QUERO SVELA I SUOI SEGRETI
news locale - 16/05/2012 13:20

VENEZIA, 16 MAG - A molti anni di distanza la centrale idroelettrica di Quero torna ad aprire le proprie porte ad appassionati e curiosi. Accadrà il prossimo 18 maggio, in occasione della Settimana dell'Ambiente Veneto, la manifestazione promossa dall'Amministrazione Regionale per sensibilizzare i cittadini a conoscere e valorizzare tutti i comportamenti e le attività amiche dell'ambiente. Per l'occasione Enel Green Power, società del Gruppo Enel, leader nella produzione di energia da fonti rinnovabili, aprirà ai visitatori le porte della centrale di Quero. Dalle 9.30 alle 12 e dalle 14 alle 16, i tecnici della Società condurranno i partecipanti in un viaggio alla scoperta della produzione di energia elettrica e di tutto quanto si "nasconde" dietro ad un semplice click dell'interruttore. La visita - informa una nota - è libera, gratuita e non necessita di appuntamento. Realizzata tra il 1957 ed il 1960, la centrale di Quero utilizza le acque del fiume Piave raccolte a Busche. Al suo interno sono presenti due gruppi di produzione con turbine Francis della potenza complessiva di 30 MW (megawatt) in grado di produrre energia per il fabbisogno medio annuo di circa 50.000 famiglie. Tutto senza produrre anidride carbonica. Alla fine del ciclo produttivo, le acque vengono restituite nella vasca di presa del Consorzio Piave da cui ha inizio un articolato sistema di derivazioni ad uso plurimo.

ENEL: GREEN POWER; LA CENTRALE DI QUERO SVELA I SUOI SEGRETI

VENEZIA, 16 MAG - A molti anni di distanza la centrale idroelettrica di Quero torna ad aprire le proprie porte ad appassionati e curiosi. Accadrà il prossimo 18 maggio, in occasione della Settimana dell'Ambiente Veneto, la manifestazione promossa dall'Amministrazione Regionale per sensibilizzare i cittadini a conoscere e valorizzare tutti i comportamenti e le attività amiche dell'ambiente. Per l'occasione Enel Green Power, società del Gruppo Enel, leader nella produzione di energia da fonti rinnovabili, aprirà ai visitatori le porte della centrale di Quero. Dalle 9.30 alle 12 e dalle 14 alle 16, i tecnici della Società condurranno i partecipanti in un viaggio alla scoperta della produzione di energia elettrica e di tutto quanto si "nasconde" dietro ad un semplice click dell'interruttore. La visita - informa una nota - è libera, gratuita e non necessita di appuntamento. Realizzata tra il 1957 ed il 1960, la centrale di Quero utilizza le acque del fiume Piave raccolte a Busche. Al suo interno sono presenti due gruppi di produzione con turbine Francis della potenza complessiva di 30 MW (megawatt) in grado di produrre energia per il fabbisogno medio annuo di circa 50.000 famiglie. Tutto senza produrre anidride carbonica. Alla fine del ciclo produttivo, le acque vengono restituite nella vasca di presa del Consorzio Piave da cui ha inizio un articolato sistema di derivazioni ad uso plurimo.

La Parità per crescere
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
TARIFFE LUCE, LA BIORARIA NON CONVIENE PIU' - Secondo gli ultimi studi, la tarif...

Campi elettromagnetici: Vega Formazione illustra la nuova direttiva - Iscriviti al canale YouTube del Gruppo Tv7, e non...

Ok la lotta all'evasione , non discutiamo sulla qualità dei programmi Rai ma in qualche modo il Governo il canone cerca di farlo pagare a tutti. La proposta che ritorna, quasi fosse un tormentone è ...

La generosità e fiducia delle vecchie generazioni ha giocato un brutto scherzo ad una 91 enne residente in via Altichiero a Padova. La Signora nella giornata d...

Questa sera alle 21.00 torna "iReporter Sera", condotto da Claudia Chasen, due ore di diretta (canale 12 dgt) sul mondo rifiuti e inquiname...

La diga del Vajont, un silenzio disarmante, la maestosità di un blocco di grigio cemento e migliaia di bandierine colorate a tracciare come un sentiero. Questo...

VENEZIA, 22 OTT - Fino al 15 novembre prossimo Enel Distribuzione ispezionerà circa 460 km di linee elettriche aeree a media tensione della provincia di Vice...

VENEZIA, 17 OTT - Saranno complessivamente 926 gli automezzi Enel tradizionali ed elettrici, che entreranno in servizio nel Nordest nei pros...

ROVIGO, 5 LUG - - La dea bendata torna a bussare alle porte di Rovigo. Dopo la...

VICENZA, 20 GIU - Telecamere ad elevata risoluzione; sistema gps; stazione di elaborazione dati. E' questo l'equipaggiamento tecnologico a bordo dell'elicottero che per Enel Dist...