AGRICOLTURA: MANZATO, VOUCHER HANNO RISOLTO MOLTE SITUAZIONI
news locale - 22/05/2012 11:34

VENEZIA, 22 MAG - "Non posso essere a Roma, ma idealmente sono a fianco di quanti oggi manifestano a Roma per il lavoro in agricoltura: irrigidire meccanismi che funzionano, come i voucher, non solo non creerà nuova occupazione, ma diventerà una istigazione al sommerso in un settore che, almeno nel Veneto, crea nuove occasioni lavorative e soprattutto che crea pil e immagine". L'assessore all'agricoltura del Veneto Franco Manzato ribadisce la sua posizione sull'argomento: "i meccanismi, peraltro innovativi, introdotti nel lavoro agricolo, in primo luogo i voucher, hanno risolto moltissime situazioni altrimenti senza risposta, come il supporto di amici e parenti, hanno regolarizzato il lavoro occasionale, hanno evitato costi aziendali aggiuntivi, hanno portato soldi all'erario. Nella nostra regione - osserva Manzato - questo strumento ha funzionato benissimo: sono stati utilizzati 591 mila voucher per attività agricole stagionali e 463 mila per attività non stagionali, per un totale corrispondente a circa 210 mila giornate/uomo di lavoro (stima Inps). Per fare un paragone, è come avere contrattualizzato 930 lavoratori a tempo pieno l'anno; pari all'8 per cento delle giornate lavorative dei dipendenti agricoli a tempo determinato. Senza voucher questo lavoro o non ci sarebbe stato o sarebbe stato in nero per reciproca volontà delle parti. E non c'é nulla di peggio di una legge per la quale il cittadino è nelle condizioni di non poterla applicare". "Ribadisco inoltre che in Veneto il saldo occupazionale è attivo - ha ribadito Manzato - non sono non abbiamo perso occupazione ma ne abbiamo creata, proprio a favore del lavoro dipendente, mentre la produzione lorda vendibile sfiora i 5 miliardi l'anno, è un simbolo del 'made in', conquista i mercati, come ad esempio nel settore vino dove esportiamo oltre il 30 per cento della produzione nazionale. Pensare che una regolamentazione più rigida e l'obbligo di contratti per lavori di pochi giorni o per persone che vogliono lavorare un week end possa dare elasticità al sistema è una vera sciocchezza".

AGRICOLTURA: MANZATO, VOUCHER HANNO RISOLTO MOLTE SITUAZIONI

VENEZIA, 22 MAG - "Non posso essere a Roma, ma idealmente sono a fianco di quanti oggi manifestano a Roma per il lavoro in agricoltura: irrigidire meccanismi che funzionano, come i voucher, non solo non creerà nuova occupazione, ma diventerà una istigazione al sommerso in un settore che, almeno nel Veneto, crea nuove occasioni lavorative e soprattutto che crea pil e immagine". L'assessore all'agricoltura del Veneto Franco Manzato ribadisce la sua posizione sull'argomento: "i meccanismi, peraltro innovativi, introdotti nel lavoro agricolo, in primo luogo i voucher, hanno risolto moltissime situazioni altrimenti senza risposta, come il supporto di amici e parenti, hanno regolarizzato il lavoro occasionale, hanno evitato costi aziendali aggiuntivi, hanno portato soldi all'erario. Nella nostra regione - osserva Manzato - questo strumento ha funzionato benissimo: sono stati utilizzati 591 mila voucher per attività agricole stagionali e 463 mila per attività non stagionali, per un totale corrispondente a circa 210 mila giornate/uomo di lavoro (stima Inps). Per fare un paragone, è come avere contrattualizzato 930 lavoratori a tempo pieno l'anno; pari all'8 per cento delle giornate lavorative dei dipendenti agricoli a tempo determinato. Senza voucher questo lavoro o non ci sarebbe stato o sarebbe stato in nero per reciproca volontà delle parti. E non c'é nulla di peggio di una legge per la quale il cittadino è nelle condizioni di non poterla applicare". "Ribadisco inoltre che in Veneto il saldo occupazionale è attivo - ha ribadito Manzato - non sono non abbiamo perso occupazione ma ne abbiamo creata, proprio a favore del lavoro dipendente, mentre la produzione lorda vendibile sfiora i 5 miliardi l'anno, è un simbolo del 'made in', conquista i mercati, come ad esempio nel settore vino dove esportiamo oltre il 30 per cento della produzione nazionale. Pensare che una regolamentazione più rigida e l'obbligo di contratti per lavori di pochi giorni o per persone che vogliono lavorare un week end possa dare elasticità al sistema è una vera sciocchezza".

La Parità per crescere
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
COVID, ASSUNZIONI IN CALO IN AGRICOLTURA - Da un'indagine di Cia Padova e Venet...

L'AGRICOLTURA RISENTE DEGLI EFFETTI DELLA PANDEMIA - L'agricoltura in Veneto è stata penalizzata da...

Tv7 con Voi del 16/12/2020 - Recovery Fund e agricoltura Ospite: - Gianmichele Passarini, Presidente CIA Veneto - Isc...

Tv7 con Voi del 20/5/2020 - Non solo agricoltura Ospite: - Giuseppe Pan, Assessore agricoltura Regione del Veneto - Iscriviti al canale YouTube del Gruppo Tv7, e non perderti nemmeno un nostro video...

#lacampagnanonsiferma, questo è l’hashtag diffuso tra i post dei social di imprenditori e consumatori che cercano di sostenere il Made in...

VOGLIA DI RIPRESA AL MERCATO KM 0 DI CITTADELLA   ---- Il Covid-19, è causa nel padovano di un danno economico pari a 80 milioni di euro. La psicosi sta affossando l’economia di molti settori. An...

FONDI IN ARRIVO PER LO SVILUPPO DI SAN MARTINO  ---- Compito di ogni Amministrazione, quello di fare il possibile per i...

IN ALTA PADOVANA IL PERCOLATO DIVENTA FERTILIZZANTE ---- Ciò che inquina grazie allo studio e alla volontà di chi preserva l'ambiente si t...

Tv7 con Voi del 27/6/2019 - Agricoltura: parliamo anche di pensioni Ospiti: - Massimo Lazzarin,Direttore INAC-CIA Padov...

CRESCE L'AGRICOLTURA VENETA, PRODOTTI 6,4 MILIARDI - Presentato all'Agripolis di Legnaro il primo report sul settore agricoltura della Regione Veneto, una risorsa del territorio ch...