FISCO: SOCIETA' VENDEVA IN NERO SU WEB, SCOPERTA GDF VICENZA
news locale - 23/05/2012 12:59

VICENZA, 23 MAG - Per incrementare le vendite un commerciante vicentino di abbigliamento sportivo si era registrato su 'ebay' con un account ufficiale della società, ma nel contempo aveva attivato altri account, intestati a prestanome, appositamente ideati per sfuggire al fisco. E' uno dei casi emersi dalle indagini della Guardia di Finanza di Vicenza su più ambiti di lavoro che complessivamente ha permesso di individuare una base imponibile sottratta alle imposte per oltre un milione di euro con Iva non dichiarata per 460 mila euro. Il commerciante, in particolare, sulla base degli accertamenti delle fiamme gialle, avrebbe celato al fisco una base imponibile di 362 mila euro con una evasione Iva di oltre 72 mila euro. Le indagini della Guardia di Finanza hanno riguardato più campi di attività, dal settore orafo alla piccola impresa. Con la collaborazione internazionale di altre forze, le fiamme gialle hanno scoperto delle presunte irregolarità fiscali nei rapporti economici intercorsi tra una società danese e una ditta turca, con una rappresentanza fiscale in Italia. In particolare, la ditta turca, attraverso il suo rappresentante fiscale italiano, ha effettuato vendite di oreficeria per importi di un certo peso alla società danese in epoca successiva al suo fallimento. Le indagini hanno permesso di scoprire che c'erano rapporto tra la società turca e la Germania. In questo caso, sono risultate cessioni di beni per oltre un milione di euro a una società tedesca già cessata alla data delle operazioni. Le vendite sono state segnalate all'Agenzia delle Entrate per il recupero dell'Iva per quasi 230 mila euro. In una ditta di grucce gestita da un cinese sono stati trovati sei lavoratori in nero, di cui tre irregolari, ed è stato scoperto che venivano contabilizzate fatture per operazioni inesistenti, emesse da un altro cinese. La titolare della ditta è stata denunciata. Nel corso di una verifica a una azienda idraulica, invece, è emerso che nello scambio di denaro tra due fratelli per la cessione delle quote societarie, non sarebbero stati dichiarati al fisco 145 mila euro.

FISCO: SOCIETA' VENDEVA IN NERO SU WEB, SCOPERTA GDF VICENZA

VICENZA, 23 MAG - Per incrementare le vendite un commerciante vicentino di abbigliamento sportivo si era registrato su 'ebay' con un account ufficiale della società, ma nel contempo aveva attivato altri account, intestati a prestanome, appositamente ideati per sfuggire al fisco. E' uno dei casi emersi dalle indagini della Guardia di Finanza di Vicenza su più ambiti di lavoro che complessivamente ha permesso di individuare una base imponibile sottratta alle imposte per oltre un milione di euro con Iva non dichiarata per 460 mila euro. Il commerciante, in particolare, sulla base degli accertamenti delle fiamme gialle, avrebbe celato al fisco una base imponibile di 362 mila euro con una evasione Iva di oltre 72 mila euro. Le indagini della Guardia di Finanza hanno riguardato più campi di attività, dal settore orafo alla piccola impresa. Con la collaborazione internazionale di altre forze, le fiamme gialle hanno scoperto delle presunte irregolarità fiscali nei rapporti economici intercorsi tra una società danese e una ditta turca, con una rappresentanza fiscale in Italia. In particolare, la ditta turca, attraverso il suo rappresentante fiscale italiano, ha effettuato vendite di oreficeria per importi di un certo peso alla società danese in epoca successiva al suo fallimento. Le indagini hanno permesso di scoprire che c'erano rapporto tra la società turca e la Germania. In questo caso, sono risultate cessioni di beni per oltre un milione di euro a una società tedesca già cessata alla data delle operazioni. Le vendite sono state segnalate all'Agenzia delle Entrate per il recupero dell'Iva per quasi 230 mila euro. In una ditta di grucce gestita da un cinese sono stati trovati sei lavoratori in nero, di cui tre irregolari, ed è stato scoperto che venivano contabilizzate fatture per operazioni inesistenti, emesse da un altro cinese. La titolare della ditta è stata denunciata. Nel corso di una verifica a una azienda idraulica, invece, è emerso che nello scambio di denaro tra due fratelli per la cessione delle quote societarie, non sarebbero stati dichiarati al fisco 145 mila euro.

La Parità per crescere
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
ASCOM, CHIUSE ATTIVITA' PER IL PUGNO DURO DEL FISCO - "Per un pugno di euro, rischiamo di mandare al macero la cultura commerciale di un intero Paese". A sottolineare una pericolosa conseguenza dell'i...

SCONTRINO ELETTRONICO OBBLIGATORIO DAL 1 GENNAIO - Esteso anche agli esercenti che fatturano meno di 400.000 euro annui ...

CONFAPI: PADOVA VERSA PIÙ TASSE DELL'INTERA UMBRIA. Suscitano impressione, i dati elaborati da Confapi Padova sulle entrate tributarie incassate dallo Stato. N...

Verona | Aumentano i contribuenti stranieri nel Nord Est. Il Veneto si posiziona infatti al secondo posto in Italia per numero di contribuen...

Maxi cartella per Cariparo arrivata a fine dicembre dopo i controlli effettuati dalla Guardia di Finanza. Riguarda i guadagni realizzati nel 2005 grazie ai der...

Cambiano le cose in Svizzera, rientrano i soldi in "nero", quelli non dichiarati al Fisco, che in passato gli spallieri italiani hanno ben nascosto in conti elvetici coperti dal se...

  Parliamo di tasse - Tv7 con Voi del 12/2/14    A Tv7 con Voi, affronteremo lo scottante tema delle t...

PADOVA - "L'Italia è un paese dove la civiltà non esiste più, dove tu paghi le tasse in base ai tuoi guada...

VENEZIA, 15 NOV - Lo scatto dell'aliquota Iva il primo ottobre scorso ha gelato la ripresa. Ne è convinto il direttore Ufficio studi della Confcomme...

VENEZIA, 4 NOV - "Mentre il meridione viene ampiamente sussidiato con fondi a pioggia, frutto della ra...