LEGA: MARCHI, FINE MONOPOLIO INDIPENDENTISMO ORA SPAZI NUOVI
news locale - 23/05/2012 11:42

MILANO, 23 MAG - "La Lega ha avuto per vent'anni praticamente il monopolio dell'indipendentismo, ora è finita questa esclusiva e si aprono spazi nuovi, noi cerchiamo di interpretarli con una convention nazionale a Jesolo": lo ha detto conversando con l'ANSA, Gianluca Marchi, direttore della prima 'Padania' leghista, e da sei mesi alla guida del quotidiano L'indipendenza. A Jesolo (Venezia) sabato 26 e domenica 27, nella Sala Tiepolo del Centro Congressi Kursaal, si svolgerà la prima "Adunanza dei movimenti, delle associazioni e dei sostenitori de l'Indipendenza e dell'autodeterminazione dei popoli". Alla Convention finora hanno aderito trenta fra movimenti, piccoli partiti e associazioni culturali che si ispirano all'indipendentismo. "Sarebbero stati molti di più - spiega Marchi - ma siamo costretti a chiudere le adesioni altrimenti non avremo i tempi tecnici per far parlare tutti". Ma come si pone, nei confronti della Lega in crisi, l'iniziativa del quotidiano diretto da Marchi? Stando ad una indagine fra i suoi lettori (L'Indipendenza ha raggiunto proprio in questi giorni un milione di contatti unici) il cosmo indipendentista-autonomista è favorevole (con il 57% dei voti) alla "ricerca di un confronto con la Lega che emergerà dalla stagione dei congressi". "Le presenze annunciate a Jesolo - spiega Marchi - vanno oltre le nostre aspettative e dimostra che lo spirito indipendentista è diffuso più di quanto si pensi ed è pronto a tornare in superficie in un momento di grave crisi dello Stato e di crisi contemporanea del movimento che in questi vent'anni ha avuto in un certo senso l'esclusiva della tematica indipendentista, anche se si è trattato di un'esclusiva sprecata". "Nello stesso tempo c'é una polverizzazione di movimenti che in prospettiva rischia di essere sterile - conclude Marchi - se non si trova il modo oggi di unire le forze, non in un partito unico ma in una rete coordinata, è difficile pensare che chi si sente prigioniero dello Stato riesca ad evadere scavando ciascuno il proprio piccolo tunnel".

LEGA: MARCHI, FINE MONOPOLIO INDIPENDENTISMO ORA SPAZI NUOVI

MILANO, 23 MAG - "La Lega ha avuto per vent'anni praticamente il monopolio dell'indipendentismo, ora è finita questa esclusiva e si aprono spazi nuovi, noi cerchiamo di interpretarli con una convention nazionale a Jesolo": lo ha detto conversando con l'ANSA, Gianluca Marchi, direttore della prima 'Padania' leghista, e da sei mesi alla guida del quotidiano L'indipendenza. A Jesolo (Venezia) sabato 26 e domenica 27, nella Sala Tiepolo del Centro Congressi Kursaal, si svolgerà la prima "Adunanza dei movimenti, delle associazioni e dei sostenitori de l'Indipendenza e dell'autodeterminazione dei popoli". Alla Convention finora hanno aderito trenta fra movimenti, piccoli partiti e associazioni culturali che si ispirano all'indipendentismo. "Sarebbero stati molti di più - spiega Marchi - ma siamo costretti a chiudere le adesioni altrimenti non avremo i tempi tecnici per far parlare tutti". Ma come si pone, nei confronti della Lega in crisi, l'iniziativa del quotidiano diretto da Marchi? Stando ad una indagine fra i suoi lettori (L'Indipendenza ha raggiunto proprio in questi giorni un milione di contatti unici) il cosmo indipendentista-autonomista è favorevole (con il 57% dei voti) alla "ricerca di un confronto con la Lega che emergerà dalla stagione dei congressi". "Le presenze annunciate a Jesolo - spiega Marchi - vanno oltre le nostre aspettative e dimostra che lo spirito indipendentista è diffuso più di quanto si pensi ed è pronto a tornare in superficie in un momento di grave crisi dello Stato e di crisi contemporanea del movimento che in questi vent'anni ha avuto in un certo senso l'esclusiva della tematica indipendentista, anche se si è trattato di un'esclusiva sprecata". "Nello stesso tempo c'é una polverizzazione di movimenti che in prospettiva rischia di essere sterile - conclude Marchi - se non si trova il modo oggi di unire le forze, non in un partito unico ma in una rete coordinata, è difficile pensare che chi si sente prigioniero dello Stato riesca ad evadere scavando ciascuno il proprio piccolo tunnel".

La Parità per crescere
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
Tv7 Match del 17/01/2020 - Scuola - tumori Ospiti: - NEREO TISO,Partito Democratico - MARTA VIOTTO,segr. gen. Cgil Flc scuola - on SILVIA COVOLO,Lega - dott. V...

Tv7 Match del 27/09/2019 - COMUNISMO NAZISMO - EUROPA (1DI7) Ospiti: -Prof. ERMANNO CHASEN,Editore GruppoTV7 -ALESSANDR...

Tv7 Match del 13/09/2019 - FIDUCIA GOVERNO - EUROPA ITALIA (2DI6) Ospiti: -Prof. ERMANNO CHASEN,Editore GruppoTV7 -MARCELLO BANO,Lega -ANGE...

Tv7 Match del 6/9/2019 - NUOVO GOVERNO - CINGHIALI Ospiti: -Prof. ERMANNO CHASEN,Editore GruppoTV7 -on. SILVIA COVOLO,Lega -on. LUCA DE CAR...

Primus Inter Pares del 4/9/2019 - Da gialloverde a giallorosso Ospite: - On. Massimo Bitonci, Lega - Luigi Bisato, Segr. Reg. PD - Iscriviti al canale YouTube...

Tv7 Match del 19/07/2019 - NUCLEARE - MIGRANTI POLITICA Ospiti: -Prof. ERMANNO CHASEN,Editore GruppoTV7 -ROSSANO MORACCI,Fratelli d’Italia -ALESSANDRO BISATO,Partito Democratico -LORENZO TAMARO,seg...

Tv7 Match del 21/06/2019 - NEOCOLONIALISMO - DECRETO SICUREZZA BIS (1DI6) Ospit...

Tv7 con Voi del 9/4/2019 - Questioni di politica Ospite: - Marco Schiesaro, Candidato Sindaco di Cadoneghe, Lega - Iscriviti al canale YouTube del Gruppo Tv7, e non perderti nemm...

QUEI 49 MILIONI DA SEQUESTRARE ALLA LEGA - Il tribunale del riesame di Genova ha riattivato il sequestro dei 49 milioni che la Lega deve allo Stato Italiano, per i fatti risalenti al periodo 2008/2010...

Primus Inter Pares del 18/7/2018 - Roberto Marcato Ospite: - Roberto Marcato, Assessore Regione Ven...