BADANTE SERBA 'SPILLA' A 90ENNE 15MILA EURO, INDAGATA
news locale - 25/05/2012 11:30

VICENZA, 25 MAG - Una donna serba di 48 anni che lavorava come badante per una signora 96enne a Vicenza è indagata per circonvenzione di incapace per essersi impossessata di 15 mila euro dal conto bancario dell'anziana, alla quale aveva fatto firmare assegni a suo favore. E' l'esito di un'indagine condotta dal nucleo di polizia tributaria della Guardia di Finanza di Vicenza, coordinata dalla Procura berica. Era stato il figlio della donna, malato ed incapace di poter occuparsi della madre, a segnalare ai servizi sociali i sospetti ammanchi di denaro dal conto della 96enne.

BADANTE SERBA 'SPILLA' A 90ENNE 15MILA EURO, INDAGATA

VICENZA, 25 MAG - Una donna serba di 48 anni che lavorava come badante per una signora 96enne a Vicenza è indagata per circonvenzione di incapace per essersi impossessata di 15 mila euro dal conto bancario dell'anziana, alla quale aveva fatto firmare assegni a suo favore. E' l'esito di un'indagine condotta dal nucleo di polizia tributaria della Guardia di Finanza di Vicenza, coordinata dalla Procura berica. Era stato il figlio della donna, malato ed incapace di poter occuparsi della madre, a segnalare ai servizi sociali i sospetti ammanchi di denaro dal conto della 96enne.

La Parità per crescere
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
ABANO TERME (PADOVA), 9 MAG - Il nucleo di polizia giudiziaria dei carabinieri della Procura di Padova ha compiuto per...