PATENTE A ORE PER BALLERINA LAP DANCE CHE GUIDAVA UBRIACA
news locale - 30/05/2012 13:19

VENEZIA, 30 MAG - E' stata autorizzata, in base alle norme del codice della strada, a compiere ogni giorno il tragitto casa-lavoro con la sua Porsche: così una ballerina di lap-dance di un locale notturno trevigiano, trovata alla guida in stato di ebbrezza e alla quale era stata sospesa la patente. Potrà rimettersi al volante, spiega oggi La Tribuna di Treviso, tra le 21 e le 22 per arrivare al lavoro, nella prima periferia di Treviso, e dalle 3 alle 4 del mattino per far ritorno a casa. La concessione viene dalla Prefettura di Treviso in base alle norme del codice della strada introdotte nel 2010 e per tutti valide, che consentono deroghe per motivate esigenze lavorative. La ballerina - per effetto dell'articolo 186 del codice della strada che sanziona chi guida in stato di ebbrezza - ha avuto la sospensione della patente per tre mesi perché trovata a guidare ubriaca, un precedente sfavorevole in caso di reiterazione del comportamento. Ha quindi presentato una richiesta per essere autorizzata a compiere il tragitto fino al luogo di lavoro, essendo dipendente a tempo indeterminato con qualifica di cameriera e figurante di sala presso un' 'associazione ricreativa' con sede a Villorba (Treviso) ed essendo residente in un comune che dista qualche chilometro dal luogo di lavoro.

PATENTE A ORE PER BALLERINA LAP DANCE CHE GUIDAVA UBRIACA

VENEZIA, 30 MAG - E' stata autorizzata, in base alle norme del codice della strada, a compiere ogni giorno il tragitto casa-lavoro con la sua Porsche: così una ballerina di lap-dance di un locale notturno trevigiano, trovata alla guida in stato di ebbrezza e alla quale era stata sospesa la patente. Potrà rimettersi al volante, spiega oggi La Tribuna di Treviso, tra le 21 e le 22 per arrivare al lavoro, nella prima periferia di Treviso, e dalle 3 alle 4 del mattino per far ritorno a casa. La concessione viene dalla Prefettura di Treviso in base alle norme del codice della strada introdotte nel 2010 e per tutti valide, che consentono deroghe per motivate esigenze lavorative. La ballerina - per effetto dell'articolo 186 del codice della strada che sanziona chi guida in stato di ebbrezza - ha avuto la sospensione della patente per tre mesi perché trovata a guidare ubriaca, un precedente sfavorevole in caso di reiterazione del comportamento. Ha quindi presentato una richiesta per essere autorizzata a compiere il tragitto fino al luogo di lavoro, essendo dipendente a tempo indeterminato con qualifica di cameriera e figurante di sala presso un' 'associazione ricreativa' con sede a Villorba (Treviso) ed essendo residente in un comune che dista qualche chilometro dal luogo di lavoro.

La Parità per crescere
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy