REGIONI: VENETO: MOZIONE UNE CONTRO MECCANISMO UE STABILITA'
news locale - 30/05/2012 12:38

VENEZIA, 30 MAG - Il consigliere regionale di Unione Nordest (Une) Mariangelo Foggiato ha presentato una mozione con la quale intende coinvolgere la Regione Veneto in un'azione mirata ad impedire l'applicazione del trattato che istituisce il "Meccanismo Europeo di Stabilità" (Esm) in quanto significherebbe l'abolizione de facto dell'autonomia degli Stati in materia di economia, finanza e sviluppo economico, depotenziando quindi l'azione dei Governi dei Parlamenti, eletti democraticamente dai cittadini e trasferendo le decisioni su queste materie a dei burocrati non eletti ma nominati. La mozione presentata chiede, in particolare, l'impegno della Giunta veneta ad intervenire presso il Governo affinché l'Italia non ratifichi tale trattato Esm e a chiedere ai parlamentari veneti di valutare le reali conseguenze che deriverebbero dalla ratifica della modifica dell'Art. 136 del Trattato sul Funzionamento della Ue e alla conseguente entrata in vigore dell'Esm, prima di esprimere il proprio voto. Foggiato vuole, inoltre, che la Regione Veneto si faccia promotrice presso il Presidente del Consiglio dei Ministri Mario Monti affinché faccia chiarezza sul trattato Esm e dia la massima informazione ai cittadini italiani circa i reali termini dell'entrata in vigore dell'Esm.

REGIONI: VENETO: MOZIONE UNE CONTRO MECCANISMO UE STABILITA'

VENEZIA, 30 MAG - Il consigliere regionale di Unione Nordest (Une) Mariangelo Foggiato ha presentato una mozione con la quale intende coinvolgere la Regione Veneto in un'azione mirata ad impedire l'applicazione del trattato che istituisce il "Meccanismo Europeo di Stabilità" (Esm) in quanto significherebbe l'abolizione de facto dell'autonomia degli Stati in materia di economia, finanza e sviluppo economico, depotenziando quindi l'azione dei Governi dei Parlamenti, eletti democraticamente dai cittadini e trasferendo le decisioni su queste materie a dei burocrati non eletti ma nominati. La mozione presentata chiede, in particolare, l'impegno della Giunta veneta ad intervenire presso il Governo affinché l'Italia non ratifichi tale trattato Esm e a chiedere ai parlamentari veneti di valutare le reali conseguenze che deriverebbero dalla ratifica della modifica dell'Art. 136 del Trattato sul Funzionamento della Ue e alla conseguente entrata in vigore dell'Esm, prima di esprimere il proprio voto. Foggiato vuole, inoltre, che la Regione Veneto si faccia promotrice presso il Presidente del Consiglio dei Ministri Mario Monti affinché faccia chiarezza sul trattato Esm e dia la massima informazione ai cittadini italiani circa i reali termini dell'entrata in vigore dell'Esm.

La Parità per crescere
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
Quest’anno in gara a Sanremo due voci venete, Francesca Michielin e Madame. La prima, ventiseienne originaria di Bassa...

COVID, ASSUNZIONI IN CALO IN AGRICOLTURA - Da un'indagine di Cia Padova e Veneto Lavoro emerge che nel 2020, l'anno dell'inizio dell'emergenza sanitaria da cov...

In Veneto il tumore colpisce più gli uomini che le donne ma negli ultimi anni l...

VIRUS, IL DICEMBRE DEL VENETO RIMANE INSPIEGABILE - Prima una scalata vertiginosa ben al di sopra dei numeri della prima ondata, poi il crol...

MORTI SUL LAVORO, IL 40% A CAUSA DEL COVID ---- Drammatici i dati sulle morti bianche da gennaio a dicembre 2020 elaborati da Vega Engineering di Mestre. L’incremento è in parte...

SALDI AL VIA IN VENETO: OSSIGENO PER I NEGOZIANTI-----Primo giorno di saldi per il Veneto. Grandi le aspettative che pot...

TAMPONI IN FARMACIA: ADESIONI IN CRESCITA-----Sempre più farmacie del territorio, hanno aderito in questi giorni all’accordo con la Regio...

COMINCIANO I SALDI IN VENETO----Inversione di marcia per il mondo dello shopping. La categoria si interroga sul saldo, c...

L'AGRICOLTURA RISENTE DEGLI EFFETTI DELLA PANDEMIA - L'agricoltura in Veneto è stata penalizzata dalle restrizioni dovute al Covid, ma è ...

ZAIA: "PARAMETRI UNIFORMI PER LE NUOVE RESTRIZIONI" - Il Presidente del Veneto si fa portavoce delle istanze delle Regioni. Intanto migliora...