PARTORISCE IN BOX DOCCIA, MAMMA E BIMBO STANNO BENE
news locale - 06/06/2012 11:38

VENEZIA, 6 GIU - E' stata colta dalle doglie in casa ed ha partorito, nonostante il pronto arrivo dei sanitari, nella doccia di casa dando alla luce un bambino dal peso di 3,6 chilogrammi. Mamma e neonato stanno bene. E' accaduto a Fossalta di Piave dove ad intervenire sono stati i sanitari del pronto soccorso dell'ospedale di San Donà di Piave, nel veneziano. I sanitari, una volta scattato l'allarme, sono giunti con l'ambulanza nella casa della donna che però, a causa di una forte contrazione avvenuta mentre era all'interno del box doccia, stava già partorendo. Risultato impossibile il trasporto in ospedale il personale del pronto soccorso ha quindi messo in atto le tutte le pratiche adatte a concludere il parto, avvenuto, di fatto, nel box doccia. "Si è trattato di un cosiddetto parto precipitoso - spiega il primario del pronto soccorso di San Donà e Jesolo, Franco Laterza - nel quale la neo mamma prima è soggetta ad una forte contrazione e dopo pochi minuti all'espulsione del neonato. Doverosi i complimenti all'equipaggio che ha compiuto l'intervento conclusosi senza alcuna complicazione, con tempestività e professionalità".

PARTORISCE IN BOX DOCCIA, MAMMA E BIMBO STANNO BENE

VENEZIA, 6 GIU - E' stata colta dalle doglie in casa ed ha partorito, nonostante il pronto arrivo dei sanitari, nella doccia di casa dando alla luce un bambino dal peso di 3,6 chilogrammi. Mamma e neonato stanno bene. E' accaduto a Fossalta di Piave dove ad intervenire sono stati i sanitari del pronto soccorso dell'ospedale di San Donà di Piave, nel veneziano. I sanitari, una volta scattato l'allarme, sono giunti con l'ambulanza nella casa della donna che però, a causa di una forte contrazione avvenuta mentre era all'interno del box doccia, stava già partorendo. Risultato impossibile il trasporto in ospedale il personale del pronto soccorso ha quindi messo in atto le tutte le pratiche adatte a concludere il parto, avvenuto, di fatto, nel box doccia. "Si è trattato di un cosiddetto parto precipitoso - spiega il primario del pronto soccorso di San Donà e Jesolo, Franco Laterza - nel quale la neo mamma prima è soggetta ad una forte contrazione e dopo pochi minuti all'espulsione del neonato. Doverosi i complimenti all'equipaggio che ha compiuto l'intervento conclusosi senza alcuna complicazione, con tempestività e professionalità".

La Parità per crescere
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy