FISCO: GDF BELLUNO SCOPRE MECCANICO IN 'NERO' CON CASA ATER
news locale - 26/06/2012 13:02

BELLUNO, 26 GIU - Dopo aver ottenuto in affitto un immobile dell'Ater in centro a Lentiai, a canone agevolato, ha usato una parte del giardino per trasformarlo in discarica dei rifiuti speciali derivanti dalla sua attività di meccanico, rigorosamente svolta in 'nero': è uno dei casi scoperti dalla Guardia di Finanza di Belluno in una serie di controlli contro i 'furbetti' delle case popolari. Le indagini delle fiamme gialle hanno portato alla denuncia di dieci persone che per ottenere in affitto alloggi di edilizia residenziale pubblica avevano omesso complessivamente di inserire nelle dichiarazioni all'Ater bellunese per circa 100 mila euro. Tutti sono stati denunciati per truffa aggravata ai danni dello Stato e falso ideologico. In uno dei casi emersi dagli accertamenti, svolti in collaborazione con l'Ater, un extracomunitario aveva 'dimenticato' di indicare, nella dichiarazione sostitutiva, dal 2007 in poi, redditi per circa 50 mila euro; un altro assegnatario invece si era scordato di redditi per 20 mila euro, ma nel frattempo dal comune di Limana aveva ricevuto anche una borsa di studio per il figlio e il rimborso per i libri scolastici.

FISCO: GDF BELLUNO SCOPRE MECCANICO IN 'NERO' CON CASA ATER

BELLUNO, 26 GIU - Dopo aver ottenuto in affitto un immobile dell'Ater in centro a Lentiai, a canone agevolato, ha usato una parte del giardino per trasformarlo in discarica dei rifiuti speciali derivanti dalla sua attività di meccanico, rigorosamente svolta in 'nero': è uno dei casi scoperti dalla Guardia di Finanza di Belluno in una serie di controlli contro i 'furbetti' delle case popolari. Le indagini delle fiamme gialle hanno portato alla denuncia di dieci persone che per ottenere in affitto alloggi di edilizia residenziale pubblica avevano omesso complessivamente di inserire nelle dichiarazioni all'Ater bellunese per circa 100 mila euro. Tutti sono stati denunciati per truffa aggravata ai danni dello Stato e falso ideologico. In uno dei casi emersi dagli accertamenti, svolti in collaborazione con l'Ater, un extracomunitario aveva 'dimenticato' di indicare, nella dichiarazione sostitutiva, dal 2007 in poi, redditi per circa 50 mila euro; un altro assegnatario invece si era scordato di redditi per 20 mila euro, ma nel frattempo dal comune di Limana aveva ricevuto anche una borsa di studio per il figlio e il rimborso per i libri scolastici.

La Parità per crescere
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
ASCOM, CHIUSE ATTIVITA' PER IL PUGNO DURO DEL FISCO - "Per un pugno di euro, rischiamo di mandare al macero la cultura commerciale di un intero Paese". A sottolineare una pericolos...

SCONTRINO ELETTRONICO OBBLIGATORIO DAL 1 GENNAIO - Esteso anche agli esercenti che fatturano meno di 400.000 euro annui ...

CONFAPI: PADOVA VERSA PIÙ TASSE DELL'INTERA UMBRIA. Suscitano impressione, i da...

Verona | Aumentano i contribuenti stranieri nel Nord Est. Il Veneto si posiziona...

Maxi cartella per Cariparo arrivata a fine dicembre dopo i controlli effettuati dalla Guardia di Finanza. Riguarda i guadagni realizzati nel 2005 grazie ai derivati sui titoli San...

Cambiano le cose in Svizzera, rientrano i soldi in "nero", quelli non dichiarati al Fisco, che in pa...

  Parliamo di tasse - Tv7 con Voi del 12/2/14    A Tv7 con Voi, affronteremo lo sc...

PADOVA - "L'Italia è un paese dove la civiltà non esiste più, dove tu paghi le tasse in base ai tuoi guadagni e finito di pagare le tasse, se hai la sfortuna di esser...

VENEZIA, 15 NOV - Lo scatto dell'aliquota Iva il primo ottobre scorso ha gelato la ripresa. Ne è convinto il direttore Ufficio studi della Confcommercio Mariano Bella, ...

VENEZIA, 4 NOV - "Mentre il meridione viene ampiamente sussidiato con fondi a pioggia, frutto della rapina fiscale che lo Stato compie nelle r...