HANNO RUBATO IN ALMENO 18 ABITAZIONI, ARRESTATI IN VACANZA
news locale - 11/07/2012 15:22

 UDINE, 11 LUG - I Carabinieri di Latisana (Udine) hanno arrestato ieri pomeriggio due ladri in vacanza in un campeggio di Cavallino Treporti (Venezia) insieme con le famiglie. Sono due nomadi, Cinziano Riviera, di 45 anni, di Barone Canavese (Torino), e Carlo Bodino, di 24, di Genova, accusati di essere gli autori di almeno 18 furti in abitazioni della Bassa Friulana, commessi tra febbraio e maggio, di solito al mattino, tra le 8 e le 12, periodo in cui in casa non c'é nessuno. I ladri si spostavano con auto di grossa cilindrata 'pulite' ma con targa falsificata. Durante i colpi spegnevano i cellulari per non essere rintracciati e comunicavano tra loro con walkie-talkie. I due ladri erano in grado di scassinare casseforti e con spray urticanti neutralizzavano animali da guardia.

Sono stati arrestati in esecuzione di misure cautelati emesse dal gip di Udine. Le perquisizioni, eseguite nella loro roulotte, hanno consentito di recuperare denaro contante, gioielli, orologi, tra cui Rolex, pelletteria di marca, materiale hi-tech e attrezzatura meccanica per un valore di circa 100 mila euro, provento di furti compiuti nelle province venete proprio mentre le famiglie erano in spiaggia.

HANNO RUBATO IN ALMENO 18 ABITAZIONI, ARRESTATI IN VACANZA

 UDINE, 11 LUG - I Carabinieri di Latisana (Udine) hanno arrestato ieri pomeriggio due ladri in vacanza in un campeggio di Cavallino Treporti (Venezia) insieme con le famiglie. Sono due nomadi, Cinziano Riviera, di 45 anni, di Barone Canavese (Torino), e Carlo Bodino, di 24, di Genova, accusati di essere gli autori di almeno 18 furti in abitazioni della Bassa Friulana, commessi tra febbraio e maggio, di solito al mattino, tra le 8 e le 12, periodo in cui in casa non c'é nessuno. I ladri si spostavano con auto di grossa cilindrata 'pulite' ma con targa falsificata. Durante i colpi spegnevano i cellulari per non essere rintracciati e comunicavano tra loro con walkie-talkie. I due ladri erano in grado di scassinare casseforti e con spray urticanti neutralizzavano animali da guardia.

Sono stati arrestati in esecuzione di misure cautelati emesse dal gip di Udine. Le perquisizioni, eseguite nella loro roulotte, hanno consentito di recuperare denaro contante, gioielli, orologi, tra cui Rolex, pelletteria di marca, materiale hi-tech e attrezzatura meccanica per un valore di circa 100 mila euro, provento di furti compiuti nelle province venete proprio mentre le famiglie erano in spiaggia.

La Parità per crescere
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
GIORDANI:"ORGOGLIOSO DEI 100.000 € PER VIA LONGHIN". Ospite della trasmissione Primus Inter Pares, il sindaco di Padova Sergio Giordani ha risposto anche alle...

POSITIVO AL COVID, VIOLA LA QUARANTENA PER ANDARE DAL TABACCAIO - Un 56enne di Vigonza, risultato positivo al Coronavirus, per ben due volte...

VERSO LE REGIONALI: IL PD CONTRO LA CRIMINALITA'. Dati alla mano la situazione criminalità in Veneto è preoccupante. Da qui le proposte de...

TUTELA DEL PATRIMONIO CULTURALE, L'OPERA DEI CARABINIERI NEL 2019 - I risultati operativi per l’anno 2019 del Nucleo Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale di Venezia, in incremento rispetto all’...

CONTROLLI NELLE AZIENDE: TUTTO REGOLARE A PADOVA. Continuano i controlli di carabineiri e Nas nelle aziende aperte. I dettagli nel servizio.

IN ARRESTO GRAZIE ALLA VIDEOSORVEGLIANZA REMOTA  ---- E’ grazie alle telecame...

MINACCIA DI MORTE 15ENNE PER RUBARGLI L'IPHON 6 ---- Minacciato di morte e rapinato. E' quanto è accaduto ieri sera alle ore 21:00 ad un 15enne di Camposampier...

EX AGENTI A PATTUGLIARE LE STRADE DURANTE LE FESTE - Verrà rinnovata anche per ...

FINTO ASSICURATORE: 56ENNE TRUFFATA PER €16.000  --- Una donna di 56 anni di San Giorgio delle Pertiche, in #Altapadovana finalmente ha t...

L'ONAOMAC DA DECENNI CON GLI ORFANI DELL'ARMA - Fondata nell'immediato dopoguerra per dare un futuro alle migliaia di orfani militari, l'Opera Nazionale Assistenza Orfani Militari dell'Arma dei Carabi...