BLITZ CC CONTRO COMMERCIO ABUSIVO TRA VENEZIA E PROVINCIA
news locale - 19/07/2012 12:56

VENEZIA, 19 LUG - Due operazioni contro il commercio abusivo hanno impegnato i carabinieri di San Donà di Piave e del Nucleo Natanti. A Cavallino Treporti sono stati controllati 12 cittadini del Bangladesh e dei Paesi nordafricani trovati con merce che vendevano abusivamente e per questo sono stati sanzionati per 56.700 euro. E' stato inoltre scoperto un accampamento abusivo che era stato issato nella pineta dove erano state installate alcune tende e creati degli alloggi di fortuna da parte di 9 stranieri ai quali è stata comminata una sanzione amministrativa per 4.500 euro. Sono stati inoltre sequestrati di 475 paia di occhiali, 2.600 articoli vari di bigiotteria, 13 teli mare e una ventina di giocattoli. Il Nucleo Natanti invece hanno controllato diversi esercizi pubblici e ditte commerciali a Venezia dove, in un negozio-magazzino gestito da un extracomunitario, sono stati sequestrati oltre 1.500 oggetti vari (giocattoli, accessori di moda per bambini, bigiotteria, batterie), tutti sprovvisti di qualsiasi etichettatura prevista dal codice sul consumo, e in parte riproducenti note griffe contraffatte per un valore commerciale di oltre 20mila euro.

BLITZ CC CONTRO COMMERCIO ABUSIVO TRA VENEZIA E PROVINCIA

VENEZIA, 19 LUG - Due operazioni contro il commercio abusivo hanno impegnato i carabinieri di San Donà di Piave e del Nucleo Natanti. A Cavallino Treporti sono stati controllati 12 cittadini del Bangladesh e dei Paesi nordafricani trovati con merce che vendevano abusivamente e per questo sono stati sanzionati per 56.700 euro. E' stato inoltre scoperto un accampamento abusivo che era stato issato nella pineta dove erano state installate alcune tende e creati degli alloggi di fortuna da parte di 9 stranieri ai quali è stata comminata una sanzione amministrativa per 4.500 euro. Sono stati inoltre sequestrati di 475 paia di occhiali, 2.600 articoli vari di bigiotteria, 13 teli mare e una ventina di giocattoli. Il Nucleo Natanti invece hanno controllato diversi esercizi pubblici e ditte commerciali a Venezia dove, in un negozio-magazzino gestito da un extracomunitario, sono stati sequestrati oltre 1.500 oggetti vari (giocattoli, accessori di moda per bambini, bigiotteria, batterie), tutti sprovvisti di qualsiasi etichettatura prevista dal codice sul consumo, e in parte riproducenti note griffe contraffatte per un valore commerciale di oltre 20mila euro.

La Parità per crescere
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy